Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pasta alla gricia

  • Pasta alla gricia

    Pasta alla gricia

    La pasta alla gricia, deriva il suo nome da Griciano, località poco distante da Amatrice, sono una variante della tradizionale pasta all’amatriciana senza pomodoro. Scegliete ingredienti di qualità e un pecorino dal sapore delicato ma leggermente piccante e la vostra pasta alla gricia, sarà perfetta anche per un pranzo o una cena conviviale con amici. Come preparare la pasta alla gricia Cuocete la pasta e preparate il condimento. Scolate la pasta al dente, conservando un paio di mestoli di acqua di cottura. Versate la pasta nella padella con il condimento, riaccendete la fiamma e spadellate velocemente per 1-2 minuti per insaporire. Servite subito la pasta alla gricia nei piatti di portata.
  • Pasta alla gricia

    Pasta alla gricia

    La pasta alla gricia è l’antenata della pasta alla amatriciana, un semplice e ricco primo piatto della cucina laziale con guanciale e Pecorino.Per preparare la pasta alla gricia come prima cosa ponete sul fuoco una pentola colma d'acqua che servirà per la cottura della pasta. Nel frattempo l'acqua sarà arrivata a bollore, salate e cuocete la pasta 5; mentre la pasta cuoce grattugiate finemente il Pecorino. Quando alla pasta mancheranno 2 minuti dalla fine della cottura, rallentate la cottura del guanciale versando una mestolata d’acqua di cottura della pasta 6. A questo punto la pasta è cotta, scolatela direttamente nel condimento 7, conservando l'acqua di cottura. Mescolate e saltate ancora la pasta; noterete che si ...
  • Gricia

    Gricia

    Appena l'acqua avrà raggiunto il bollore mettete a lessare gli spaghetti e portate a cottura la pasta. Una volta che la pasta avrà raggiunto la cottura al dente, accendete nuovamente la padella con il condimento e scolate direttamente gli spaghetti nella padella. Aggiungete un paio di mestoli di acqua di cottura della pasta e una bella spolverata di pecorino grattugiato e saltate per qualche istante il tutto in maniera tale da fare amalgamare e insaporire bene la pasta.
  • La gricia

    La gricia

    La gricia è un piatto laziale famosissimo che si fa in pochissimo tempo, ma che nella sua semplicità deve essere ben fatto. Seguite questi consigli!Quando volete preparare la gricia in maniera eccellente, partite tagliando il guanciale prima a fette larghe circa mezzo cm e poi a listarelle o dadini. A questo punto cuocete la pasta in abbondante acqua salata e quando la pasta avrà liberato amido, aggiungete un mestolo di cottura nella padella dove c'è il guanciale. Scolate la pasta alquanto al dente e finite la cottura nella padella aggiungendo durante gli ultimi minuti il pecorino. La gricia è ora pronta per essere gustata.
  • Bucatini alla gricia

    Bucatini alla gricia

    La ricetta classica per preparare i bucatini alla gricia, un primo piatto tipico della cucina regionale con guanciale e pecorino. Lessate 320 g di bucatini, o un'altra pasta a piacere dal formato lungo forato, scolateli e fateli saltare nella padella con il guanciale croccante. Pepate, spolverizzate i bucatini alla gricia con 80 g di pecorino romano grattugiato e serviteli ben caldi.Gli spaghetti o i bucatini alla gricia sono una variante 'in bianco' dei più famosi bucatini all'amatriciana, hanno un sugo preparato con guanciale ma senza pomodoro. Molto gustoso, è l'ingrediente base della pasta alla gricia e non dovrebbe mai essere sostituito con la pancetta. Solo dopo l'arrivo del pomodoro, in seguito alla scoperta dell'America, la ...
  • Gricia con le pere

    Gricia con le pere

    Scopri la ricetta facile e veloce della gricia con le pere, una variante gourmet della ricetta tradizione laziale con guanciale e pecorino. Distribuite la pasta alla gricia con le pere nei singoli piatti e cospargete la superficie con altro pecorino romano grattugiato.Scopri la ricetta facile e veloce della gricia con le pere, una variante gourmet della ricetta tradizione laziale con guanciale e pecorino.
  • Tagliatelle alla gricia

    Tagliatelle alla gricia

    Tagliare il guanciale a fettine non troppo sottili e ricavare delle listarelle di 2 cm di larghezza. Metterle in una padella e soffriggerle a fuoco lento finchè prendono colore, unendo un pezzetto di peperoncino. In una pentola con.Tagliare il guanciale a fettine non troppo sottili e ricavare delle listarelle di 2 cm di larghezza. Metterle in una padella e soffriggerle a fuoco lento finchè prendono colore, unendo un pezzetto di peperoncino. In una pentola con abbondante acqua salata gettarvi le tagliatelle e cuocerle al dente; scolarle, versarle in una terrina e condirli con il guanciale e una bella manciata di pecorino.
  • Mezze maniche alla gricia

    Mezze maniche alla gricia

    Padellate la pasta velocemente per 1 minuto con 50 g di pecorino grattugiato al momento e servite.
  • Spaghetti alla gricia

    Spaghetti alla gricia

    Versate la pasta nel tegame della pancetta e fate saltare per circa 2 minuti a fiamma vivace mescolando accuratamente.
  • Ricetta Bucatini alla gricia tradizionali

    Ricetta Bucatini alla gricia tradizionali

    La ricetta classica dei bucatini alla gricia tradizionali, un primo piatto tipico della cucina regionale del Centro Italia: con guanciale e pecorino. Aggiungete ai bucatini alla gricia tradizionali il pecorino grattugiato, l'acqua di cottura, mescolate ancora e servite subito ben caldi.
  • Scopri anche