Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pasta all amatriciana ricetta originale

  • La ricetta originale dell'amatriciana

    La ricetta originale dell'amatriciana

    Realizza la ricetta firmata Sale&Pepe per preparare la ricetta originale dell'amatriciana: servi in tavola un piatto ricco e gustosoPreparazione della ricetta originale dell'amatriciana Per preparazione della ricetta originale dell'amatriciana porta ad ebollizione l'acqua per la cottura della pasta. Appena l'acqua per la pasta bolle, aggiungi il sale e i bucatini fino a farli cuocere.
  • Pasta all'amatriciana con le cozze

    Pasta all'amatriciana con le cozze

    Una ricetta super sfiziosa che sposa la golosità tradizionale del classico sugo all'amatriciana alla sfiziosità delle cozze: una primo di mare da provare! Scola la pasta, trasferiscila nella casseruola, unisci il guanciale e mescola. Spolverizza la pasta all'amatriciana con le cozze con pecorino e servi, a piacere, con prezzemolo tritato.
  • Spaghetti all'amatriciana

    Spaghetti all'amatriciana

    Un primo piatto simbolo della cucina italiana: prepara gli spaghetti all'amatriciana seguendo la ricetta originale, con guanciale e pecorino. Per preparare gli spaghetti all'amatriciana, eliminate la cotenna tutt'intorno al guanciale e tagliatelo a dadini. Nel frattempo portate a ebollizione nella pentola della pasta abbondante acqua, salatela, immergetevi gli spaghetti e cuoceteli al dente; trasferiteli in una ciotola calda e spolverizzateli con metà del pecorino. Condite gli spaghetti con la salsa, mescolate ancora e servite passando a parte il restante pecorino.Se preferite, potete condire gli spaghetti all'amatriciana anche direttamente nella padella con la salsa, lasciandoli mantecare bene e aggiungendo il pecorino fuori dal fuoco.
  • Bucatini all'amatriciana

    Bucatini all'amatriciana

    Cuoci la pasta. Unisci alla pasta 30 g di pecorino grattugiato, mescola e falla insaporire per 1 minuto a fuoco medio. Servi subito i bucatini all'amatriciana.Questo piatto, uno dei pilastri della cucina regionale del Centro Italia, nasce come cibo dei pastori dell'Appennino centrale, nella zona di Amatrice, da cui prende il nome. Adottata e poi diffusa dalla cucina romana, la pasta all'amatriciana è anche nota come matriciana, perché il dialetto romanesco spesso non pronuncia la lettera"a" iniziale. La ricetta originale prevede spaghetti, sostituiti nella gastronomia romana dagli amati bucatini.
  • Spaghetti all'Amatriciana

    Spaghetti all'Amatriciana

    Un primo piatto simbolo della tradizione culinaria laziale: gli spaghetti all'amatriciana con guanciale, Pecorino e pomodori pelati.Per preparare gli spaghetti all’amatriciana, per prima cosa mettete a bollire l'acqua per la cottura della pasta da salare poi a bollore. Saltate molto velocemente la pasta per amalgamarla bene al condimento, se gradite la pasta al dente potete spegnere il fuoco altrimenti versate poca acqua della pasta per proseguire la cottura. Per finire spolverizzate con il Pecorino grattugiato 14: i vostri spaghetti all’Amatriciana sono pronti per essere serviti 15!
  • Amatriciana con cipolle

    Amatriciana con cipolle

    L'amatriciana con le cipolle è una variante della famosissima amatriciana: scopri la ricetta di Sale&Pepe!Preparazione dell'amatriciana con cipolle Per la preparazione dell'amatriciana con cipolle fai rosolare in una larga padella antiaderente 150 g di pancetta a cubetti, aggiungi 400 g di polpa di pomodoro, sale e pepe e fai cuocere a fuoco vivo per 10 minuti. Fai insaporire la pasta, trasferiscila nei piatti e cospargi il tutto con scaglie di pecorino romano e con gli anelli di cipolla fritti.
  • Spaghetti all'amatriciana

    Spaghetti all'amatriciana

    Come preparare gli spaghetti all'amatriciana Intanto, cuocete in una pentola con abbondante acqua salata 500 gr di spaghetti medi; scolateli 1-2 minuti prima dei tempi indicati sulla confezione, in modo che siano al dente e conservate un mestolino di acqua di cottura della pasta.Versate in una ciotola capiente gli spaghetti e mescolateli con 50 gr di pecorino, tenendo il restante da parte; unite il sugo di pomodoro con il guanciale, mescolate. Se preferite mantecate gli spaghetti con il sugo direttamente in padella e se troppo asciutti, versate un po’l’acqua di cottura della pasta. Servite gli spaghetti all’amatriciana, disponendo le porzioni nei piatti di portata e spolverizzando su ciascuno un po’ di pecorino grattugiato tenuto da ...
  • Amatriciana corta pasticciata

    Amatriciana corta pasticciata

    L'amatriciana corta pasticciata è un gustoso primo piatto da fare quando si hanno ospiti e si vuol fare bella figura. Provate la ricetta, è buonissima!Quando volete realizzare la ricetta della amatriciana corta pastcciata, dopo aver preparato il sugo potete dedicarvi alla pasta. In una pentola con abbondante acqua salata lessare la pasta. Scolate la molto al dente ed unite il sugo della amatriciana classica che avete preparato in precedenza, utilizzando cipolla, guanciale, pomodoro e pecorino e quindi unite anche la panna. All'interno della pentola in cui avete cotto la pasta oppure in un contenitore abbastanza capiente, potete ora mescolare bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti per bene. Tagliare a cubetti il formaggio ed ...
  • Amatriciana quasi classica

    Amatriciana quasi classica

    Di ricette di amatriciana ce ne sono tante, anche se i puristi storceranno il naso ve ne proponiamo una molto saporita: amatriciana quasi classica!Per realizzare la ricetta della amatriciana quasi classica innanzitutto bisogna preparare un soffritto in olio extravergine d'oliva con 1/2 cipolla affettata finemente ed il guanciale. A questo punto si può mettere in cottura la pasta, nel nostro caso bucatini, in abbondante acqua salata. Amalgamare la salsa, scolare la pasta e mantecare in padella. Unire, eventualmente, un po' d'acqua di cottura della pasta tenuta da parte.
  • Amatriciana con le verdure

    Amatriciana con le verdure

    Scopri come preparare una sfiziosa amatriciana con le verdure, una variante ugualmente facile della famosissima pasta di tradizione laziale. Unite alla pasta all'amatriciana le verdure, profumate con il trito di basilico e prezzemolo e servite subito.
  • Scopri anche