Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Pane fatto in casa morbido

  • Ricetta Pane al cioccolato morbido al passito

    Ricetta Pane al cioccolato morbido al passito

    Il pane al cioccolato morbido al passito è un dolce leggero e super sfizioso perfetto per una prima colazione genuina fatta in casa. Sbattete un tuorlo con il latte rimasto e un pizzico di zucchero e usate il mix per spennellare la superficie del pane dolce. Infornate il pane al cioccolato morbido a 180° C insieme a 4 ciotoline d'acqua per umidificare.
  • Pane di campagna belga molto morbido

    Pane di campagna belga molto morbido

    Lasciare, ora, lievitare fino al raddoppio Preriscaldare il forno a 250°, ma appena il pane è infornato, abbassare a 200° e cuocere per 30/35 minuti circa.
  • Pane alle noci fatto in casa

    Pane alle noci fatto in casa

    Pane alle noci fatto in casa Il pane alle noci fatto in casa non è solo un antipasto: diventa anche colazione e merenda sana, accompagnato da caffè o latte Come preparare il pane alle noci fatto in casa Se desiderate ottenere una treccia di pane, dividete l'impasto in 4 parti, a forma di cilindro, e intrecciateli a 2 a 2.
  • Pane arabo

    Pane arabo

    Il pane arabo è un pane morbido e lievitato di origini turche-egixiane. Il pane arabo viene cotto a temperature molto alte, in origine in forni di terracotta o direttamente sulla pietra. Scopri come realizzare il pane arabo fatto in casa con la semplice ed economica ricetta di Sale&Pepe, basta solo impastare energicamente gli ingredienti, avere pazienza di attendere la lievitazione e infornare: il risultato sono 8 squisiti panini morbidi da farcire come preferisci! Come preparare il pane arabo Per conservare il pane arabo, metti il pane in un sacchetto di tela appena uscito dal forno, in questo modo resterà umido e morbido anche il giorno dopo.
  • Pane dorato

    Pane dorato

    Usare il pane raffermo, meglio se di pasta dura. Versare il latte su ogni fetta di pane fino a farlo diventare morbido. Sbattere le uova con un pizzico di Usare il pane raffermo, meglio se di pasta dura. Versare il latte su ogni fetta di pane fino a farlo diventare morbido. Sbattere le uova con un pizzico di sale; passare le fette di pane nell'uovo e friggerle nell'olio bollente.
  • Waffles fatti in casa

    Waffles fatti in casa

    Questa è la ricetta di Sale&Pepe dei waffles fatti in casa, il famoso dolce a cialda tipico del Nord Europa, amato in particolare in Belgio, in Francia, in Germania e della Scandinavia; un dolce di augurio, di buona fortuna e buona salute che veniva preparato tradizionalmente per la festa della Candelora e per il Martedì Grasso, ultimo giorno di Carnevale prima della Quaresima. I waffles di Sale&Pepe sono facilissimi da realizzare, basta preparare una pastella di farina, latte, uova, zucchero e lievito e cuocerla, un po’ alla volta, nell’apposita cialdiera che puoi trovare in tutti i negozi di accessori per la cucina: due piastre roventi che rendono l’impasto croccante all'esterno e morbido all'interno e gli ...
  • Pane solare

    Pane solare

    Per mescolare aiutarsi con la spatola che permette di spezzare le fibre dell'impasto rendendolo più morbido. L'impasto deve risultare morbido, leggermente appicicoso tanto da lasciare le mani e il tavolo puliti. L'interno del sole fatto qualche giorno dopo anche con l'impasto per il pane bianco normale.
  • Pane afghano

    Pane afghano

    Impastate il tutto e aggiungete piccole quantità d'acqua fino a che otterrete un impasto morbido ed umido che più essere ben maneggiato.
  • Pasta per il pane

    Pasta per il pane

    La pasta di pane è facile da fare e, con la ricetta di Grazia, otterrete un impasto base fatto con farina “0” e farina manitoba, ideale non solo per preparare in casa un pane fragrante e profumato ma una pasta di pane adatta per essere arricchita con olive o spezie, oppure impiegata per realizzare torte salate saporite. Come preparare la pasta per il pane Lasciate lievitare la pasta di pane per circa 2 ore, coperta con un canovaccio, in un luogo della casa tiepido e senza spifferi.
  • Pane a fisarmonica

    Pane a fisarmonica

    Quando il nostro lievitino sarà aumentato, aggiungere un po' alla volta il 50 g di burro morbido, il resto della farina con il sale ed impastare fino a quando si otterrà un bel panetto lavorato, morbido ma non troppo appicicoso. La farina è approssimativa perchè dipende molto dalla sua capacità di assorbire liquidi, quindi se l'impasto è troppo morbido basta aggiungerne un po', non si deve essere troppo fiscali con le dosi. Quando il pane è lievitato è necessario tagliarlo a quadri, con un coltello affilato ricavare quattro strisce larghe circa 8cm, che poi è necessario suddividere tagliandole in pezzetti lunghi 7cm circa. Ecco il pane lievitato, si vedono bene i vari strati. A lievitazione ...
  • Scopri anche