Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Palombo alla livornese

  • Caciucco alla livornese

    Caciucco alla livornese

    Ecco come preparare una delle zuppe di pesce più apprezzate, il Caciucco alla livornese!Caciucco alla livornese Quando seppie e polpi diventano teneri, aggiungi anche 300 grammi di palombo e 500 grammi di pesce da zuppa, lavati e tagliati a pezzi; quindi unisci anche 500 grammi di frutti di mare misti e 500 grammi di crostacei con tutto il carapace. Regola di pepe, versa la zuppa e porta in tavola.Caciucco alla livorneseIl Caciucco alla livornese è una zuppa toscana a base di pesce, famosissima e replicata in tutta Italia, simbolo della città di Livorno.
  • Palombo fritto

    Palombo fritto

    ingredienti 4 fette di palombo abbondante olio per friggere 1 dl di aceto di vino bianco 100 g di farina bianca sale e pepe vini consigliati Erice Spumante Conegliano Frizzante Versate in una padella abbondante olio per friggere e mettetela sul fuoco. Versate su un piatto fondo l'aceto di vino bianco e, una alla volta, immergetevi le fette di palombo, lavandole bene, quindi scolatele, asciugatele e passatele nella farina pressandole con la mano affinché vi aderiscano perfettamente.
  • Palombo saporito

    Palombo saporito

    Irrorate con il vino, lasciatelo evaporare, aggiungete i pelati tagliati a pezzetti e dopo qualche istante adagiate nel recipiente le fette ai palombo.
  • Triglie alla livornese

    Triglie alla livornese

    Portate in tavola le triglie alla livornese, un secondo piatto di pesce tradizionale gustoso ed economico, semplice e veloce da preparare Come preparare le triglie alla livornese Se preferite una versione più leggera delle triglie alla livornese potete omettetere questo passaggio. Togliete le triglie alla livornese dal fuoco e servitele spolverizzandole con una manciata di prezzemolo tritato.
  • Triglie alla livornese

    Triglie alla livornese

    Le triglie alla livornese, sono un secondo piatto di pesce di tradizione toscana, economico e veloce da preparare. Ci sono tanti modi di cucinare le triglie: con la pasta, al cartoccio, fritte, o"alla livornese" come in questa appetitosa ricetta di Sale&Pepe Se i secondi di pesce sono la tua passione, non perderti l’occasione di provare le triglie alla livornese di Sale&Pepe, ma ricordati di accompagnare questa pietanza con delle buone fette di pane casereccio, magari toscano, senza sale, per gustare al meglio il saporito sughetto. Come preparare le triglie alla livornese Servi subito le triglie alla livornese ben calde, accopagnate da un cestino di fette di pane toscano.
  • Cuscussù livornese

    Cuscussù livornese

    Preparate il cuscus come indicato nella ricetta Cuscus alla trapanese, oppure utilizzate cuscus precotto che, una volta immerso nel brodo caldo, sarà pronto in 5 minuti. Preparate poi la salsa di cavoli: tritate finemente insieme 2 cipolle, la carota e il sedano e metteteli a soffriggere in una casseruola con l'olio extravergine finché assumeranno una colora zione dorata. Tagliate a striscioline il cavolo e a piccoli pezzi le zucchine, poi aggiungeteli al soffritto con i piselli, mescolate e unite i pomodori. Lasciate cuocere la salsa di cavolo per circa 30 minuti, fino a quando i piselli saranno teneri. Ammorbidite il pane con il latte, quindi strizzatelo bene. Tritate la cipolla, lessate la patata e schiacciatela ...
  • Bordatino livornese

    Bordatino livornese

    Pulite e lavate il cavolo, poi tritatelo grossolanamente. Tritate la cipolla, la carota, il prezzemolo e il basilico e fateli rosolare in una pentola con 1 dl di olio. Aggiungete, quindi, il cavolo e fatelo appassire per qualche minuto, mescolando. Portate a bollore l'acqua dei fagioli, unitela al soffritto e, quando rialza il bollore, fatevi cadere a pioggia la farina di mais, mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiustate di sale e pepate. Fate cuocere la polenta, mescolando con un cucchiaio di legno, per circa 40 minuti. A cottura ultimata, si sarà formata sulle pareti una crosta e la polenta dovrà risultare abbastanza soffice: se necessario, aggiungete qualche cucchiaio di acqua bollente.
  • Triglie alla livornese

    Triglie alla livornese

    Le triglie alla livornese sono un piatto a base di pesce semplice e gustoso, una pietanza tipica di Livorno perfetto con contorno di patate o verdure!Per preparare le triglie alla livornese iniziate proprio dalla pulizia del pesce. A questo punto non vi resta che servire le vostre triglie alla livornese ancora calde 15.
  • Baccalà alla livornese

    Baccalà alla livornese

    Il baccalà alla livornese è un piatto tipico della città di Livorno, genuino rustico e dai sapori semplici.Per realizzare il baccalà alla livornese iniziate dalla preparazione del sugo: mondate e affettate le cipolle 1 scaldate un filo di olio di oliva in una padella, aggiungete lo spicchio di aglio intero sbucciato 2 e le fettine di cipolle 3. Servite il vostro baccalà alla livornese ben caldo 24.
  • Cacciucco alla livornese

    Cacciucco alla livornese

    Il cacciucco, tipico piatto della cucina livornese, è una delle più celebri varianti delle zuppe di pesce regionali: chi l'assaggia ne rimane rapitoPer preparare in cacciucco alla livornese iniziate a pulire i pesci e i molluschi che vi servono: cozze, polpo, calamari, seppia, coda di rospo, scorfano, scampi 1. Il cacciucco alla livornese è pronto 43, da servire caldo assieme al pane tostato.