Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Palamita pesce

  • Palamita al cartoccio con pomodorini

    Palamita al cartoccio con pomodorini

    La palamita è un pesce dalla carne molto gustosa e compatta, simile allo sgombro: la sua cottura ideale è al cartoccio.Per preparare la palamita al cartoccio con pomodorini iniziate sciacquando e tagliando i pomodorini a metà 1. Procedete con la preparazione del pesce. Effettuate un’incisione dalla testa fino a metà del ventre della palamita ed evisceratela. Salate e pepate il ventre del pesce ed adagiatevi lo spicchio di aglio sbucciato e tagliato a tocchetti 3. Prendete ora un pezzo di carta forno abbastanza grande per potervi avvolgere la palamita. Adagiatevi al centro il pesce e disponete intorno i pomodorini 6. Chiudete la carta forno 8 avvolgendo la palamita all’interno ed arrotolate le estremità 9. Trasferite ...
  • Tartare di palamita con insalata

    Tartare di palamita con insalata

    Che bello questo piatto di tartare di palamita con insalata di palamita con insalata. Seguite la nostra ricetta, vi piacerà di certo!Pulite la palamita, evisceratela e sfilettatela. Diliscate completamente i filetti di pesce e spellateli. Tagliate la polpa di palamita dapprima in cubetti e poi tritate il tutto al coltello fino ad ottenere un battuto fine. Dotatevi di un coppapasta della forma che preferite e alternate strati di tartare di palamita a strati di cetriolo e pomodori. Servite la tartare di palamita ben fredda accompagnandola con l'insalata condita con semi di sesamo tostati.
  • Bocconcini di palamita al sesamo

    Bocconcini di palamita al sesamo

    Se amate i secondo piatti di pesce che hanno una marcia in più, i bocconcini di palamita al sesamo fanno proprio al caso vostro, provate la ricetta!Scaldate in una padella un giro d'olio extravergine d'oliva. Tagliate i filetti di palamita a bocconcini e passateli nella miscela di pangrattato e semi di sesamo in modo che ne siano ricoperti uniformemente. Girate la palamita per una cottura uniforme su tutti i lati, quindi servite i bocconcini di palamita accompagnandoli con i pomodorini allo zenzero, salando appena prima di portare in tavola.
  • Millefoglie di palamita, patate e melanzane

    Millefoglie di palamita, patate e melanzane

    La millefoglie di palamita, patate e melanzane è un secondo piatto molto saporito e gustoso, perfetto per un menù a base di pesce. Sfilettate il pesce e tagliatelo in tranci. Fate scaldare un generoso giro d'olio extravergine d'oliva in una padella di ferro, quindi fatevi rosolare i tranci di pesce per pochi minuti, giusto il tempo necessario a sigillarlo esternamente, il cuore deve rimanere rosa. Affettate il pesce con molta delicatezza e cercando di realizzare delle fette molto sottili ed adagiatele sulle patate. Condite con altra salsa, quindi adagiate un'altra fetta di melanzane, un po' di salsina, un pizzico di sale, altre fettine di pesce ed ancora altra salsina.
  • Palamita marinata con julienne di verdure

    Palamita marinata con julienne di verdure

    Mescolate semola e farina, passatevi le fette di pesce e friggetele in circa 1,5 dl di olio caldo. Toglietele dal fuoco, versate la marinata calda sulle fette di pesce, lasciate raffreddare, coprite il recipiente e mettete in frigo. Lasciate marinare per un giorno prima di servire la palamita come secondo.
  • Pesce finto

    Pesce finto

    Il pesce finto è un antipasto originale e sfizioso, molto semplice da realizzare ma di grande effetto.Per preparare il pesce finto iniziate mettendo a bollire le patate, non sbucciate e tagliate a metà, in abbondante acqua salata fredda per circa 12 minuti da quando inizia il bollore. Prendete ora una teglia a forma di pesce, ungetela con un cucchiaio di olio 11 e una noce di burro 12, Trascorso il tempo necessario estraete il pesce dal frigorifero e adagiatelo su un piatto da portata, dove avrete precedentemente messo del songino, mondato e lavato con cura. Cominciate a decorare il pesce mettendo i grani di pepe rosa per formare la bocca 18, quelli di pepe nero ...
  • Pesce sottaceto

    Pesce sottaceto

    Lavare i filetti di pesce e immergerli nell’acqua fredda per circa 12 ore, cambiando l’acqua 2 o 3 volte. Mettete i pezzi di pesce in un vasetto con uno strato di cipolle affettate e un po’ del liquido.Lavare i filetti di pesce e immergerli nell’acqua fredda per circa 12 ore, cambiando l’acqua 2 o 3 volte. Mettete i pezzi di pesce in un vasetto con uno strato di cipolle affettate e un po’ del liquido di conserva. Filtrare il liquido e versarlo sul pesce.
  • Pesce affumicato

    Pesce affumicato

    Immergete il pesce in acqua e una foglia di alloro. Aggiungete il pesce sminuzzato e il vino bianco. Mettete questo comImmergete il pesce in acqua e una foglia di alloro. Aggiungete il pesce sminuzzato e il vino bianco.
  • Pesce salato

    Pesce salato

    Spellate e spinate il pesce, tagliatelo a quadratini e mettetelo in una padella a bordi alti; unite gli altri ingredienti, mescolate bene, cuocete a calore medio finché il pesce è tenero. Togliete dal fuoco e servite caldo, in piccole porzioni.Spellate e spinate il pesce, tagliatelo a quadratini e mettetelo in una padella a bordi alti; unite gli altri ingredienti, mescolate bene, cuocete a calore medio finché il pesce è tenero.
  • Pesce speziato

    Pesce speziato

    Pulire per bene il pesce, affettare in porzioni, spargervi sopra il sale ed il pepe, e mettere in una teglia oleata. Miscelare i pomodori con i ketchup ed il peperoncino picPulire per bene il pesce, affettare in porzioni, spargervi sopra il sale ed il pepe, e mettere in una teglia oleata. Miscelare i pomodori con i ketchup ed il peperoncino piccante e versare sopra il pesce.
  • Scopri anche