Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Palamita al forno

  • Palamita al cartoccio con pomodorini

    Palamita al cartoccio con pomodorini

    La palamita è un pesce dalla carne molto gustosa e compatta, simile allo sgombro: la sua cottura ideale è al cartoccio.Per preparare la palamita al cartoccio con pomodorini iniziate sciacquando e tagliando i pomodorini a metà 1. Effettuate un’incisione dalla testa fino a metà del ventre della palamita ed evisceratela. Prendete ora un pezzo di carta forno abbastanza grande per potervi avvolgere la palamita. Chiudete la carta forno 8 avvolgendo la palamita all’interno ed arrotolate le estremità 9. Sigillate le estremità con dello spago per mantenere nella posizione la carta forno, dando la tipica forma a caramella. Trasferite la palamita su una leccarda 10 e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 200°C per 25 ...
  • Tartare di palamita con insalata

    Tartare di palamita con insalata

    Che bello questo piatto di tartare di palamita con insalata di palamita con insalata. Seguite la nostra ricetta, vi piacerà di certo!Pulite la palamita, evisceratela e sfilettatela. Tagliate la polpa di palamita dapprima in cubetti e poi tritate il tutto al coltello fino ad ottenere un battuto fine. Dotatevi di un coppapasta della forma che preferite e alternate strati di tartare di palamita a strati di cetriolo e pomodori. Servite la tartare di palamita ben fredda accompagnandola con l'insalata condita con semi di sesamo tostati.
  • Bocconcini di palamita al sesamo

    Bocconcini di palamita al sesamo

    Se amate i secondo piatti di pesce che hanno una marcia in più, i bocconcini di palamita al sesamo fanno proprio al caso vostro, provate la ricetta!Scaldate in una padella un giro d'olio extravergine d'oliva. Tagliate i filetti di palamita a bocconcini e passateli nella miscela di pangrattato e semi di sesamo in modo che ne siano ricoperti uniformemente. Girate la palamita per una cottura uniforme su tutti i lati, quindi servite i bocconcini di palamita accompagnandoli con i pomodorini allo zenzero, salando appena prima di portare in tavola.
  • Millefoglie di palamita, patate e melanzane

    Millefoglie di palamita, patate e melanzane

    La millefoglie di palamita, patate e melanzane è un secondo piatto molto saporito e gustoso, perfetto per un menù a base di pesce. Disponetele in una teglia da forno foderata con un foglio di carta forno, ungetele con un giro d'olio, salatele ed infornatele a 200°C per circa 15 minuti. Foderate una teglia da forno con un foglio di carta forno, ungetela leggermente e diponetevi 4 fette di melanzane grigliate, distribuite un cucchiaio della salsa a base di basilico e capperi su ciascuna fetta di melanzana e salate leggermente.
  • Palamita marinata con julienne di verdure

    Palamita marinata con julienne di verdure

    Lasciate marinare per un giorno prima di servire la palamita come secondo.
  • Gamberoni al forno

    Gamberoni al forno

    I gamberoni al forno sono un secondo piatto di pesce sfizioso e leggero, i crostacei sono cotti al forno e conditi con una citronette al prezzemolo!Per preparare i gamberoni al forno iniziate dalla pulizia dei gamberoni: staccate le zampette dei gamberi 1, eliminate il carapace, ovvero la corazza che ricopre il gambero 2, avendo cura di non eliminare nè testa nè coda, da lasciare attaccate al gamberone come decorazione. preparate quindi la citronette che servirà per aromatizzare i gamberoni al forno: mettete in una ciotolina il prezzemolo, versate il succo di limone 7, l’olio di oliva 8 e per finire salate 9 e pepate a piacere. Prendete una pirofila da forno rettangolare, adagiate i gamberoni ...
  • Melanzane al forno light

    Melanzane al forno light

    Le melanzane al forno light fanno al caso vostro: melanzane condite con salsa di pomodorini ramati, profumate con succo e scorza di limone, prezzemolo e aglio. Queste appetitose melanzane al forno light sono una preparazione versatile che potete servire come contorno sia con secondi piatti di pesce sia di carne. Ma, se avete a cena ospiti vegetariani, le melanzane al forno light di Grazia si prestano ad essere un secondo alternativo dal gusto deciso e dal profumo intenso. Come prepapare le melanzane al forno light Foderate una teglia con carta da forno facendola sbordare un po’ dai bordi. Coprite il tutto con un altro foglio di carta da forno e fissate il bordo dei due ...
  • Salmone marinato al forno

    Salmone marinato al forno

    Il salmone marinato al forno è un secondo piatto di pesce fresco e ricco di erbe aromatiche e spezie.Per preparare il salmone marinato al forno iniziate pulendo il filetto di salmone. A marinatura ultimata, togliete il salmone dal frigo almeno un’ora prima di metterlo in forno, in modo che raggiunga la temperatura ambiente. Mettetelo su un tagliere, ricavate 4 tranci 12 uguali, in modo da rendere omogenea la cottura in forno, Cuocete il salmone marinato in forno preriscaldato in modalità statica a 180° per 10 minuti. Passati i 10 minuti, cambiate la modalità del forno da statica a grill, aumentate la temperatura a 230° e gratinate il salmone marinato per altri 5 minuti. Quando la ...
  • Patate al forno

    Patate al forno

    Le patate al forno sono un contorno classico della cucina italiana perfetto per accompagnare secondi di carne o di pesce. Tanti sono i modi per prepararle in modo più o meno veloce: in questa ricetta sono prima scottate in acqua bollente e poi passate al forno arricchite semplicemente con un mix di spezie aromatiche fresche e qualche spicchio di aglio. Come preparare le patate al forno Intanto, foderate una teglia con carta da forno; versate le patate e unite 1 spicchio di aglio schiacciato e le erbe aromatiche spezzettate: 3-4 foglie di salvia, 2 rametti timo e 2 di rosmarino. Cospargete 5-6 cucchiai abbondanti di olio extravergine di oliva e una presa di sale; mescolate ...
  • Calamari ripieni al forno

    Calamari ripieni al forno

    I calamari ripieni al forno sono davvero un secondo delizioso! Ci sono tante versioni: basta cambiare un aroma ed avrete un piatto sempre nuovo!Per realizzare la ricetta dei calamari ripieni al forno, tritate i tentacoli e le alette dei calamari e rosolateli in due cucchiai di olio per circa 10 minuti, quindi trasferiteli in una terrina. Richiudete i calamari con lo stuzzicadenti e disponeteli in una teglia da forno. Mettete in forno a 200°C per circa 20 minuti. Sfornate i calamari ripieni al forno, bagnateli con il fondo di cottura e spolverizzateli con il pangrattato, aggiungendo un filo d'olio extravergine di oliva. Quindi, rimettete in forno al massimo della temperatura per circa 3-4 minuti o ...
  • Scopri anche