Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Palamita al cartoccio

  • Palamita al cartoccio con pomodorini

    Palamita al cartoccio con pomodorini

    La palamita è un pesce dalla carne molto gustosa e compatta, simile allo sgombro: la sua cottura ideale è al cartoccio.Per preparare la palamita al cartoccio con pomodorini iniziate sciacquando e tagliando i pomodorini a metà 1. Effettuate un’incisione dalla testa fino a metà del ventre della palamita ed evisceratela. Prendete ora un pezzo di carta forno abbastanza grande per potervi avvolgere la palamita. Chiudete la carta forno 8 avvolgendo la palamita all’interno ed arrotolate le estremità 9. Trasferite la palamita su una leccarda 10 e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 200°C per 25 minuti. Trascorso il tempo di cottura estraete la palamita dal forno 11 e servite la vostra palamita al cartoccio ...
  • Tartare di palamita con insalata

    Tartare di palamita con insalata

    Che bello questo piatto di tartare di palamita con insalata di palamita con insalata. Seguite la nostra ricetta, vi piacerà di certo!Pulite la palamita, evisceratela e sfilettatela. Tagliate la polpa di palamita dapprima in cubetti e poi tritate il tutto al coltello fino ad ottenere un battuto fine. Dotatevi di un coppapasta della forma che preferite e alternate strati di tartare di palamita a strati di cetriolo e pomodori. Servite la tartare di palamita ben fredda accompagnandola con l'insalata condita con semi di sesamo tostati.
  • Bocconcini di palamita al sesamo

    Bocconcini di palamita al sesamo

    Se amate i secondo piatti di pesce che hanno una marcia in più, i bocconcini di palamita al sesamo fanno proprio al caso vostro, provate la ricetta!Scaldate in una padella un giro d'olio extravergine d'oliva. Tagliate i filetti di palamita a bocconcini e passateli nella miscela di pangrattato e semi di sesamo in modo che ne siano ricoperti uniformemente. Girate la palamita per una cottura uniforme su tutti i lati, quindi servite i bocconcini di palamita accompagnandoli con i pomodorini allo zenzero, salando appena prima di portare in tavola.
  • Millefoglie di palamita, patate e melanzane

    Millefoglie di palamita, patate e melanzane

    La millefoglie di palamita, patate e melanzane è un secondo piatto molto saporito e gustoso, perfetto per un menù a base di pesce.
  • Palamita marinata con julienne di verdure

    Palamita marinata con julienne di verdure

    Lasciate marinare per un giorno prima di servire la palamita come secondo.
  • Come cuocere al cartoccio

    Come cuocere al cartoccio

    La cottura al cartoccio è una particolare tecnica di cottura che unisce i vantaggi della cottura al forno con quelli della cottura al vapore.CARTOCCIO A PACCHETTO REGALO Il cartoccio a"pacchetto regalo" è quello più facile da realizzare, e può essere usato per cuocere ad esempio i pesci interi, come ad esempio un'orata o un branzino. Per realizzare questo tipo di cartoccio ritagliate un rettangolo di carta da forno che sia più lungo e largo del pesce che dovete preparare, quindi ponete l'orata al centro del foglio 1 e ripiegate i lati lunghi della carta forno sopra l'alimento 2 e sovrapponeteli 3, Fermate il pacchetto legandone la parte più lunga con dello spago da cucina ben ...
  • Orata al cartoccio mediterranea

    Orata al cartoccio mediterranea

    L'orata al cartoccio rappresenta una vera e propria tecnica di cottura, ovvero la cottura al cartoccio, perfette per chi è alle prime armi con il pesce.Solitamente per preparare l'orata al cartoccio è sufficiente chiedere al proprio pescivendolo di pulire normalmente l'orata, per questa orata al cartoccio mediterranea dovrete chiedere uno sforzo in più al vostro pescivendolo: dovrete chiedergli di separare i due filetti dalla spina centrale mettendo nel pacchetto tutte le componenti del pesce che andrete successivamente a ricomporre nel cartoccio. La prima operazione che dovrete compiere per la preparazione di queste orate sarà di preparare il cartoccio con un foglio di carta forno.
  • Trota al cartoccio

    Trota al cartoccio

    La trota al cartoccio è un secondo piatto di pesce delicato e gustoso pur essendo molto facile da preparare, farcito con verdure e pomodorini secchi.Per preparare la trota al cartoccio, per prima cosa tagliate le verdure che serviranno per farcire la trota: lavate e pelate le carote, poi tagliatele a metà 1 e dividete ogni metà per il lungo; tagliate i quarti di carota ottenuti prima a fettine 2 e poi a bastoncini sottili 3. e chiudete accuratamente il cartoccio, sigillando le estremità sia dell’alluminio che della carta forno 19. Terminato il tempo di cottura, rimuovete le trote dal forno e servitele direttamente nel cartoccio per preservarne al meglio l’aroma: la vostra trota al cartoccio ...
  • Branzino al cartoccio

    Branzino al cartoccio

    Quella del branzino cotto al cartoccio è una ricetta semplicissima e veloce per preparare un secondo piatto leggero, rustico nell’aspetto e dal gusto stuzzicante e saporito. I filetti di branzino sono cotti al cartoccio insieme ai sapori decisi degli asparagi, degli scalogni e del limone, poi irrorati da un sughetto gustosissimo al profumo di limoncello, che esalta il sapore del pesce. Come preparare il branzino al cartoccio Chiudete, sigillate il cartoccio e cuocete in forno caldo a 200°C per circa 10 minuti. Servite aprendo il cartoccio in tavola sul piatto da portata.
  • L’arrosto al cartoccio

    L’arrosto al cartoccio

    Gustoso e velocissimo da preparare, l’arrosto al cartoccio di Sale&Pepe abbina gli affettati a salsiccia e funghi: impara insieme a noi la ricetta.Il piacere dell’arrosto anche per chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli? Con questa ricetta dell’arrosto al cartoccio porti in tavola un secondo stuzzicante e pronto in pochi minuti. Gustoso e velocissimo da preparare, l'arrosto al cartoccio di Sale&Pepe abbina gli affettati a salsiccia e funghi; una ricetta facilissima da imparare, perfetta per una cena con amici o per le feste di NataleL’arrosto di carne è il classico secondo piatto delle feste o del pranzo della domenica, puoi decidere di prepararlo in tanti modi diversi: di vitello, di maiale, al limone o ...
  • Scopri anche