Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Ossobuco di tacchino

  • Ossobuco di tacchino con risotto

    Ossobuco di tacchino con risotto

    Gli ossibuchi di tacchino con risotto sono un piatto unico ricco e sostanzioso che si ispira al tradizionale piatto milanese.Per realizzare gli ossibuchi di tacchino con risotto preparate gli ossibuchi di tacchino: incidete con un coltello la membrana che circonda gli ossibuchi 1, questo eviterà che gli ossibuchi si"arriccino" durante la cottura, avvolgeteli con lo spago 2, infarinate i quattro ossibuchi da entrambi i lati 3 e teneteli da parte in una terrina.
  • Ossobuco di tacchino in gremolada

    Ossobuco di tacchino in gremolada

    Abbassa la fiamma, irrora il tacchino con 1 bicchiere di brodo caldo, chiudi con il coperchio e cuoci per circa 40 minuti.
  • Ossobuco profumato

    Ossobuco profumato

    Salate e pepate l'ossobuco. Trasferite un ossobuco con 1/4 del latte in un sacchetto per il sottovuoto, procedete nello stesso modo con gli ingredienti rimasti.
  • Ossobuco al brandy

    Ossobuco al brandy

    La ricetta di Grazia è facilissima da realizzare, la cottura della carne richiede pazienza ma l’ossobuco al brandy ha un sapore e un aroma caratteristico che conquisterà dal primo assaggio voi e i vostri ospiti. Come preparare l'ossobuco al brandy Servite subito mettendo un ossobuco al brandy in ogni piatto cosparso con il fondo di cottura.
  • L'ossobuco

    L'ossobuco

    L'ossobuco, taglio di carne di bovino, dà origine a un succulento piatto tipico della cucina milanese. Scopri la ricetta di Sale&Pepe.Come preparare l'ossobuco Per realizzare la ricetta dell'ossobuco, innanzitutto pulisci carote, sedano e cipolle, tritali finemente con il prezzemolo e mettili in una casseruola con 2 cucchiai di olio.
  • Ossobuco con risotto

    Ossobuco con risotto

    Per realizzare alla perfezione la ricetta dell’ossobuco con risotto, prendi un grande tegame e metti a rosolare la cipolla tritata finemente insieme all’aglio e al burro. Di tanto in tanto ricoprili con il loro sughetto: quando la carne si stacca dall’osso è il segnale che l’ossobuco è pronto. Versa la gremolada sopra ogni ossobuco.
  • L'ossobuco con risotto

    L'ossobuco con risotto

    Come preparare l'ossobuco con risotto Per realizzare la ricetta dell'ossobuco con risotto inizia col rosolare gli ossibuchi. Come preparare il riso per l'ossobuco
  • Ossobuco con piselli

    Ossobuco con piselli

    L'ossobuco con piselli è un secondo piatto saporito. La lunga cottura in padella con il brodo lo renderà tenero, creando un delizioso sughetto.Per realizzare l’ ossobuco con i piselli iniziate a preparare il brodo di carne: lavate e pelate le verdure e ponetele in un tegame capiente e dai bordi alti con l’olio.
  • Ossobuco con polenta bianca

    Ossobuco con polenta bianca

    Tagliare preventivamente la pelle dell'ossobuco per evitare l'antiestetica arricciatura in cottura. Condirli con sale e pepe e farli imbiondire bene, poi.Tagliare preventivamente la pelle dell'ossobuco per evitare l'antiestetica arricciatura in cottura. Predisporrte quindi il piatto: cospargere con prezzemolo tritato, adagiare due dischi di polenta ottenuti col coppapasta ed accostare un ossobuco, sopra versare la salsa.
  • Ossobuco alla milanese

    Ossobuco alla milanese

    Che buono l'ossobuco alla milanese!
  • Scopri anche