Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Orzo e zucca

  • Ricetta Minestra di orzo e zucca

    Ricetta Minestra di orzo e zucca

    Togliete la scorza alla zucca, eliminate la parte con semi e filamenti e tagliate la polpa a dadini piuttosto piccoli. Sciacquate l’orzo sotto acqua fredda corrente, sgocciolatelo e fatelo …
  • Zuppa d'orzo funghi e zucca

    Zuppa d'orzo funghi e zucca

    Ammorbidire i funghi secchi in acqua calda; tritare lo scalogno e farlo appassire nell'olio direttamente nella pentola a pressione senza coperchio; aggiungere le verdure tagliate a cubetti, i funghi secchi strizzati, l'orzo, il dado, 2 pizzichi.Ammorbidire i funghi secchi in acqua calda; tritare lo scalogno e farlo appassire nell'olio direttamente nella pentola a pressione senza coperchio; aggiungere le verdure tagliate a cubetti, i funghi secchi strizzati, l'orzo, il dado, 2 pizzichi di sale e 1/2 litro d'acqua.
  • Minestrone di orzo e farro ai fiori di zucca

    Minestrone di orzo e farro ai fiori di zucca

    Un minestrone dal sapore fresco, a base di farro ed orzo ha un gusto delicato e leggero grazie alla presenza di zucchine, fiori di zucca e menta.Lavate le zucchine e gli scalogni, affettate entrambi molto finemente, togliete il pistillo ai fiori di zucca e tagliateli a metà. A parte sciacquate il farro e l'orzo, aggiungete il tutto nella casseruola delle verdure con il brodo, lasciate cuocere per un'ora a fiamma dolce, regolate di sale.
  • Teglia di zucca gialla con i fiocchi di orzo

    Teglia di zucca gialla con i fiocchi di orzo

    Teglia di zucca gialla con i fiocchi di orzo. Preparazione della teglia di zucca gialla con i fiocchi di orzo Taglia la zucca a pezzi e poi a fettine sottili. In una padella antiaderente scalda un filo di olio con l'aglio sbucciato e rosola la zucca. Ungi una pirofila con il burro rimasto e alterna strati di zucca e crescenza ridotta a pezzettini. Servi la teglia di zucca con i fiocchi di orzo.
  • Ricetta Teglia di zucca con i fiocchi di orzo

    Ricetta Teglia di zucca con i fiocchi di orzo

    Mettete in una ciotola la farina, i fiocchi di orzo, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e uno di pepe e 80 g di burro freddo a pezzettini. Tagliate la zucca a pezzi e poi a fettine sottili. In una padella antiaderente scaldate un filo di olio con l'aglio sbucciato e rosolatevi la zucca. Ungete una pirofila con il burro rimasto e alternatevi strati di zucca e crescenza ridotta a pezzettini.
  • Minestra d'orzo

    Minestra d'orzo

    La minestra d'orzo è un perfetto comfort food per le giornate più fredde. Calda, buona e gustosa è quello che ci vuole per tirarsi su di morale!Per fare la minestra d'orzo lavate e lasciate in ammollo i fagioli e l'orzo. Trascorso il tempo necessario cuocete i fagioli e l'orzo in abbondante acqua due foglie di alloro e le verdure pulite e tagliate a pezzetti. Se preferite, potrete saltare le verdure in un po' d'olio prima di aggiungerle all'orzo e fagioli. Mantenete una fiamma moderata, tenete la pentola coperta con un coperchio e, quando l'orzo è cotto, aggiustate di sale e condite con un filo di olio a crudo. Aggiungete ora i fagioli borlotti prelessati, fate ...
  • Orzo alle prugne

    Orzo alle prugne

    L'orzo alle prugne è un ottimo piatto per chi vuole portare a tavola un primo sfizioso e gustoso. Provate questa ricetta molto gustosa!Lasciate l'orzo in ammollo per almeno 6 ore. Cuocete, quindi, l'orzo nella stessa acqua dove è stato ammollato per circa un'ora a fuoco basso. Considerate 3 parti di liquido per ogni parte d'orzo Lasciate intanto gonfiare le prugne secche in acqua fredda per almeno 30 minuti e cuocetele a fuoco basso utilizzando l'acqua dell'ammollo. A cottura ultimata aggiungeteli all'orzo ed unitevi anche le prugne condite con il basilico ed il prezzemolo tritati e lo zafferano.
  • Come cucinare l'orzo

    Come cucinare l'orzo

    Come cucinare l'orzo Originario forse dell'Asia occidentale e dell'Africa nordorientale, l' orzo è penetrato in Europa prima del grano. Gli antichi Greci si alimentavano prevalentemente di orzo; il rancio dei gladiatori romani era la zuppa di orzo; l'ostia consacrata della Comunione è piatta e sottile poiché i pani dei primi cristiani erano di farina di orzo non lievitata. L'orzo era consigliato da Ippocrate per ogni genere di malattie. L'orzo è molto utilizzato nella cucina regionale, soprattutto in Alto Adige e Friuli, per preparare zuppe e minestre. L'orzo si può anche macinare e dà una farina nutriente, ottima per pani e focacce, oppure si trasforma in fiocchi da aggiungere allo yogurt; tostato e macinato è un ...
  • Zuppa d'orzo Krupnik

    Zuppa d'orzo Krupnik

    Miscelare l'orzo con 1 tazza di brodo di carne in una grossa casseruola. Bollire le verdure e, se desiderato, le.Miscelare l'orzo con 1 tazza di brodo di carne in una grossa casseruola. Quindi aggiungere l'orzo, il prezzemolo, il sale ed il pepe. Cuocere fino a che l'orzo sia tenero.
  • Riso e orzo

    Riso e orzo

    In una casseruola, versate sull'orzo l'acqua bollente; lasciate riposare tutta la notte. Nella stessa acqua cuocete l'orzo per mezz'ora a calore dolce. Unite il riso e l'acqua fredda, coprite con un coperchio di nuona tenuta, portate a bollore.In una casseruola, versate sull'orzo l'acqua bollente; lasciate riposare tutta la notte. Nella stessa acqua cuocete l'orzo per mezz'ora a calore dolce.
  • Scopri anche