Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Orecchiette fatte a mano

  • Tagliatelle fatte a mano

    Tagliatelle fatte a mano

    Le tagliatelle fatte a mano sono un caposaldo della tradizione culinaria italiana. Una pasta perfetta per accogliere diversi sughi buonissimi!Quando volete fare le tagliatelle fatte a mano, stendete la pasta all'uovo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia molto sottile.
  • Pappardelle fatte a mano

    Pappardelle fatte a mano

    Stendete la pasta all'uovo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia molto sottile. Quando la sfoglia inizia ad allargarsi molto, avvolgetela sul mattarello e rotolate lo stesso allargando la sfoglia con le mani dal centro verso le.Stendete la pasta all'uovo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia molto sottile. Quando la sfoglia inizia ad allargarsi molto, avvolgetela sul mattarello e rotolate lo stesso allargando la sfoglia con le mani dal centro verso le estremità del mattarello. Una volta ottenuta una bella sfoglia sottile, arrotolatela su se stessa. A questo punto affettate il rotolo ottenendo fette di 2 cm di spessore. Srotolate le fette di sfoglia all'uovo ed ecco le pappardelle pronte per essere ...
  • Tagliolini fatti a mano

    Tagliolini fatti a mano

    I tagliolini fatti a mano sono un classico della cucina italiana che vanta paste fresche fatte a mano davvero straordinarie. Provate la ricetta!Per fare i tagliolini fatti a mano, stendete la pasta all'uovo con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia molto sottile.
  • Orecchiette verdi

    Orecchiette verdi

    Le orecchiette verdi sono realizzate con un impasto arricchito con le cime di rapa: basta lessarle in acqua bollente e condirle con sugo di pomodoro!Per preparare le orecchiette verdi, per prima cosa dovete occuparvi della pulizia delle cime di rapa: per questa ricetta vi serviranno solo le foglie e le infiorescenze, quindi separatele dai gambi 1 e sciacquatele sotto l’acqua corrente. Proseguite in questo modo per formare tutte le orecchiette fino ad esaurimento dell’impasto, posizionandole man mano su una rete essiccatrice oppure su un tagliere 20. Dopo averle formate 21, copritele con un canovaccio leggero che lasci passare l’aria e lasciatele seccare tutta la notte, dopodiché le vostre orecchiette verdi saranno pronte per essere confezionate ...
  • Orecchiette estive

    Orecchiette estive

    Se cercate un buon primo piatto, allegro e simpatico da presentare magari ad una cena nei giorni più caldi, le orecchiette estive sono perfette!Portate una pentola colma d'acqua a bollore, unite una foglia d'alloro e del sale, quindi tuffatevi i gamberetti e scottateli giusto per un paio di minuti. Lavate e tagliate i pomodorini in quarti o a metà a seconda della grandezza, riuniteli in una ciotola insieme all'olio extravergine d'oliva ed al basilico spezzettato a mano. Mettete sul fuoco un'altra pentola colma d'acqua, salatela al bollore e tuffatevi le orecchiette. Scolate le orecchiette al dente e trasferitele direttamente nella ciotola con i pomodori; mescolate per amalgamare i sapori.
  • Orecchiette al ragù

    Orecchiette al ragù

    Tenete fermo il tocchetto di pasta con l'indice della mano sinistra mentre con il coltello nella mano destra tirate senza premere troppo. Ponete le orecchiette sopra dei vassoi infarinati e fatele asciugare. In una pentola con abbondante acqua salata fate lessare le orecchiette.
  • Orecchiette ai mille sapori

    Orecchiette ai mille sapori

    Fate scorrere la mano chiusa sui cespi delle cime di rapa per staccare i germogli e le foglie tenere: lavateli e sciacquateli sotto l'acqua corrente. Portate a bollore una pentola di acqua, salate e versate insieme verdura e orecchiette.
  • Orecchiette alla marinara

    Orecchiette alla marinara

    Taglia ogni rotolo di pasta a rondelle spesse 1/2 centimetro e, con la punta arrotondata di un coltello oppure con il dito indice della mano, schiaccia il pezzetto al centro, trascinandolo un po' sul piano di lavoro.
  • Orecchiette con fagiolini, pomodori e tonno

    Orecchiette con fagiolini, pomodori e tonno

    Ecco un ottimo piatto da fare durante una cena estiva tra amici, le orecchiette con fagiolini, pomodori e tonno piacciono sempre a tutti!Per preparare le orecchiette con fagiolini, pomodori e tonno dovrete come prima cosa mettere sul fuoco una pentola colma d'acqua che dovrete portare ad ebollizione. Non appena l'acqua giunge ad ebollizione, salatela adeguatamente e tuffatevi i fagiolini e le orecchiette. Scolate fagiolini e orecchiette a circa 12 minuti di cottura, testate il grado di cottura dei due ingredienti per valutare se prolungare o meno il tempo. Trasferite le orecchiette e i fagiolini scolati in una insalatiera capiente e condite il tutto con un bel giro d'olio extravergine d'oliva. Lavate i pomodorini, quindi tagliateli ...
  • Tagliatelle fatte in casa ai funghi porcini

    Tagliatelle fatte in casa ai funghi porcini

    Mescolare utilizzando una forchetta e terminare l'impasto a mano. Mescolare utilizzando una forchetta e terminare l'impasto a mano.
  • Scopri anche