Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Orecchiette al pesto

  • Orecchiette al pesto di salvia e noci

    Orecchiette al pesto di salvia e noci

    Ti piace la pasta al pesto, prova la variante della ricetta delle orecchiette al pesto di salvia e noci è facile e veloce, vegetariana e saporita. Cuocete 500 g di orecchiette fresche nella stessa acqua di cottura del cavolo secondo i tempi indicati. Diluite il pesto ottenuto con un mestolino dell'acqua di cottura della pasta. Scolate le orecchiette senza sgocciolarle troppo, conditele con il pesto preparato e mescolate. Distribuite la pasta nei piatti e profumatela con un'altra macinata di pepe.La pasta al pesto è un primo piatto adatto a un pranzo di tutti i giorni, questa è una variante gustosa in alternativa alla ricetta del classico pesto genovese. Le orecchiette al pesto di salvia e ...
  • Orecchiette al pesto di zucchine

    Orecchiette al pesto di zucchine

    Lessate le orecchiette in abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente e passatele un attimo sotto l'acqua per fermare la cottura, quindi conditele con la salsa preparata, mescolate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
  • Orecchiette al pesto di cicoria

    Orecchiette al pesto di cicoria

    In una padella mettere 2 cucchiai di olio, la polpa dei pomodorini, lo spicchio di aglio, il peperoncino, poco pepe e un pizzico di sale, lasciare cuocere per circa 7 minuti Aggiungere la cicoria e le olive tagIn una padella mettere 2 cucchiai di olio, la polpa dei pomodorini, lo spicchio di aglio, il peperoncino, poco pepe e un pizzico di sale, lasciare cuocere per circa 7 minuti Aggiungere la cicoria e le olive tagliate a rondelle. Cuocere altri 5 minuti. A fine cottura passare tutto al frullatore a immersione. Frullare fino ad ottenere una crema. Mettere la crema nella padella insieme alla pasta precedentemente cotta e scolata, unire un pochino di liquido di cottura ...
  • Orecchiette con ombrina al pesto di capperi

    Orecchiette con ombrina al pesto di capperi

    Una bella variante fresca e saporita delle classiche orecchiette. Sbuccia le patate, riducile a cubettini, lessali in una casseruola con abbondante acqua salata per 12 minuti, poi sala, aggiungi i fagiolini e cuoci per 5 minuti, poi unisci le orecchiette e porta a cottura. Scola le orecchiette con le patate e condisci con il pesto di capperi rimasto e un giro d'olio, poi distribuiscile nei piatti, completa con il filetto di ombrina, spezzettato e privato della pelle, e servi.Orecchiette con ombrina al pesto di capperiUna bella variante fresca e saporita delle classiche orecchiette.
  • Orecchiette con pesto e gamberetti

    Orecchiette con pesto e gamberetti

    Cuocete la pasta, conditela con il pesto, diluito con un po' di acqua di cottura della pasta, e il mix di gamberi e servite.
  • Orecchiette fredde con pesto di mandorle

    Orecchiette fredde con pesto di mandorle

    Le orecchiette fredde con pesto di mandorle sono un primo piatto semplice ma sfizioso, da preparare con facilità Come preparare le orecchiette fredde con pesto di mandorle Nel frattempo cuocete nell'acqua 500 gr di orecchiette fresche. Scolate la pasta e passatela sotto l'acqua corrente poi conditela con il pesto preparato e 2 pomodori tagliati a pezzetti.
  • Orecchiette

    Orecchiette

    Lo Chef Pugliese Fabio Abbattista ha preparato per Giallozafferano le orecchiette, il tipico formato di pasta fresca pugliese.Per preparare le orecchiette, per prima cosa versate la farina di semola di grano duro rimacinata sulla spianatoia 1 formate una fontana 2 e aggiungete un pizzico di sale sulla farina 3. Proseguite in questo modo fino a terminare l'impasto e avrete realizzato le vostre orecchiette pugliesi 15!
  • Orecchiette

    Orecchiette

    Ammucchiare la farina su di una superficie piana e fare un buco nel mezzo. Mettere gli ingredienti rimanenti nel buco. Miscelare la farina con il liquido nel centro fino a che si formi un impasto. Lavorare per bene. Stendere l'impasto su di una.Ammucchiare la farina su di una superficie piana e fare un buco nel mezzo. Mettere gli ingredienti rimanenti nel buco. Miscelare la farina con il liquido nel centro fino a che si formi un impasto. Lavorare per bene. Stendere l'impasto su di una superficie infarinata fino a renderlo molto sottile. Mettere un cucchiaio di ripieno nel centro di ciascun quadrato. Piegare così che gli angoli si incontrino nel centro. Schiacciarli tutti insiemi con ...
  • Orecchiette

    Orecchiette

    Versate la farina, formate una fontana, aggiungete un pizzico di sale e l'acqua per impastare, lavorate bene la pasta per diversi minuti fino a quando si formano delle bollicine, coprite con un telo umido. Staccate un pezzo di pasta ed.Versate la farina, formate una fontana, aggiungete un pizzico di sale e l'acqua per impastare, lavorate bene la pasta per diversi minuti fino a quando si formano delle bollicine, coprite con un telo umido. Staccate un pezzo di pasta ed arrotolatelo sulla spianatoia fino ad ottenere lo spessore di una matita, tagliate dei pezzi lunghi circa 1 cm, con un coltello dalla punta arrotolata schiacciate il pezzetto di pasta in modo che diventi una conchiglia, mettetela ...
  • Orecchiette verdi

    Orecchiette verdi

    Le orecchiette verdi sono realizzate con un impasto arricchito con le cime di rapa: basta lessarle in acqua bollente e condirle con sugo di pomodoro!Per preparare le orecchiette verdi, per prima cosa dovete occuparvi della pulizia delle cime di rapa: per questa ricetta vi serviranno solo le foglie e le infiorescenze, quindi separatele dai gambi 1 e sciacquatele sotto l’acqua corrente. Proseguite in questo modo per formare tutte le orecchiette fino ad esaurimento dell’impasto, posizionandole man mano su una rete essiccatrice oppure su un tagliere 20. Dopo averle formate 21, copritele con un canovaccio leggero che lasci passare l’aria e lasciatele seccare tutta la notte, dopodiché le vostre orecchiette verdi saranno pronte per essere confezionate ...
  • Scopri anche