Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Orecchiette al forno

  • Orecchiette al forno

    Orecchiette al forno

    Le orecchiette al forno sono un primo piatto profumato e insaporito dai freschi funghi e dalla pancetta. Segui la veloce ricetta di Sale&Pepe.La preparazione delle orecchiette al forno Per la ricetta delle orecchiette al forno inizia con il pulire i funghi cardoncelli eliminando la parte terrosa del gambo ed altre tracce di terra e tagliali a fettine. Porta ad ebollizione l'acqua, salala e versaci le orecchiette controllando il tempo di cottura e scolandole al dente. Stendi un leggero strato di sugo ai cardoncelli sul fondo di una pirofila versandoci sopra la metà delle orecchiette che ricoprirai con le fettine di mozzarella e prosciutto cotto tritato in modo grossolano. Servi le orecchiette ai funghi cardoncelli ancora ...
  • Orecchiette al forno

    Orecchiette al forno

    Nel frattempo lessate le orecchiette in abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente e conditele con 30 g di burro e metà del pecorino e del grana mescolati assieme. Imburrate una pirofila, mettetevi metà delle orecchiette condite e copritele con tre quarti del sugo di pomodoro; cospargete con la Fontina a dadini, quindi completate con le orecchiette rimaste. Amalgamate con una forchetta tutti gli ingredienti, quindi versate il composto sulle orecchiette.
  • Orecchiette

    Orecchiette

    Lo Chef Pugliese Fabio Abbattista ha preparato per Giallozafferano le orecchiette, il tipico formato di pasta fresca pugliese.Per preparare le orecchiette, per prima cosa versate la farina di semola di grano duro rimacinata sulla spianatoia 1 formate una fontana 2 e aggiungete un pizzico di sale sulla farina 3. Proseguite in questo modo fino a terminare l'impasto e avrete realizzato le vostre orecchiette pugliesi 15!
  • Orecchiette

    Orecchiette

    Ammucchiare la farina su di una superficie piana e fare un buco nel mezzo. Mettere gli ingredienti rimanenti nel buco. Miscelare la farina con il liquido nel centro fino a che si formi un impasto. Lavorare per bene. Stendere l'impasto su di una.Ammucchiare la farina su di una superficie piana e fare un buco nel mezzo. Mettere gli ingredienti rimanenti nel buco. Miscelare la farina con il liquido nel centro fino a che si formi un impasto. Lavorare per bene. Stendere l'impasto su di una superficie infarinata fino a renderlo molto sottile. Mettere un cucchiaio di ripieno nel centro di ciascun quadrato. Piegare così che gli angoli si incontrino nel centro. Schiacciarli tutti insiemi con ...
  • Orecchiette

    Orecchiette

    Versate la farina, formate una fontana, aggiungete un pizzico di sale e l'acqua per impastare, lavorate bene la pasta per diversi minuti fino a quando si formano delle bollicine, coprite con un telo umido. Staccate un pezzo di pasta ed.Versate la farina, formate una fontana, aggiungete un pizzico di sale e l'acqua per impastare, lavorate bene la pasta per diversi minuti fino a quando si formano delle bollicine, coprite con un telo umido. Staccate un pezzo di pasta ed arrotolatelo sulla spianatoia fino ad ottenere lo spessore di una matita, tagliate dei pezzi lunghi circa 1 cm, con un coltello dalla punta arrotolata schiacciate il pezzetto di pasta in modo che diventi una conchiglia, mettetela ...
  • Orecchiette verdi

    Orecchiette verdi

    Le orecchiette verdi sono realizzate con un impasto arricchito con le cime di rapa: basta lessarle in acqua bollente e condirle con sugo di pomodoro!Per preparare le orecchiette verdi, per prima cosa dovete occuparvi della pulizia delle cime di rapa: per questa ricetta vi serviranno solo le foglie e le infiorescenze, quindi separatele dai gambi 1 e sciacquatele sotto l’acqua corrente. Proseguite in questo modo per formare tutte le orecchiette fino ad esaurimento dell’impasto, posizionandole man mano su una rete essiccatrice oppure su un tagliere 20. Dopo averle formate 21, copritele con un canovaccio leggero che lasci passare l’aria e lasciatele seccare tutta la notte, dopodiché le vostre orecchiette verdi saranno pronte per essere confezionate ...
  • Orecchiette estive

    Orecchiette estive

    Se cercate un buon primo piatto, allegro e simpatico da presentare magari ad una cena nei giorni più caldi, le orecchiette estive sono perfette!Portate una pentola colma d'acqua a bollore, unite una foglia d'alloro e del sale, quindi tuffatevi i gamberetti e scottateli giusto per un paio di minuti. Mettete sul fuoco un'altra pentola colma d'acqua, salatela al bollore e tuffatevi le orecchiette. Scolate le orecchiette al dente e trasferitele direttamente nella ciotola con i pomodori; mescolate per amalgamare i sapori.
  • Orecchiette gratinate

    Orecchiette gratinate

    - 400 g di orecchiette - 800 g di cime di rapa - 80 g di caciocavallo affumicato - 2 spicchi di aglio - 25 g di farina - 1 bicchiere e 1/2 di latte - 50 g di burro - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva - 1/2 peperoncino - sale - pepe La ricetta in 5 mosse Lessate a metà cottura le orecchiette A e scolatele; nel frattempo, fate rosolare l'aglio e il peperoncino tritati nell'olio, trasferitevi la pasta e la verdura; fate saltare in padella per 1 minuto a fiamma alta B. Condite le orecchiette con la besciamella C, trasferite in una pirofila unta con il burro rimasto e fate dorare ...
  • Orecchiette tricolori

    Orecchiette tricolori

    Dopo 10 minuti aggiungete le orecchiette e portatele a cottura. Scolate insieme rucola e orecchiette, mettetele nella padella col sugo di pomodoro insieme con 2 cucchiai della loro acqua di cottura e fatele saltare a fuoco vivo per 5 minuti. Unite la ricotta sbriciolata, mescolate, trasferite le orecchiette in un piatto da portata e servitespolverizzando con il pecorino.
  • Orecchiette teramane

    Orecchiette teramane

    Proseguite fino a esaurire l'impasto e lasciate asciugare le orecchiette su un vassoio. Portate a bollore abbondante acqua salata: cuocetevi le orecchiette, scolatele e insaporitele con il pecorino grattugiato prima di condirle con il ragù caldo.
  • Scopri anche