Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Orata gratinata

  • Zucca gratinata

    Zucca gratinata

    La zucca gratinata è un delizioso contorno di stagione, insaporito da una croccante panure di pane, Parmigiano aromatizzata alla salvia.Per preparare la zucca gratinata, per prima cosa pulite la zucca rimuovendo la scorza esterna con un coltello 1. La vostra zucca gratinata è pronta per essere servita 15!
  • Scarola gratinata

    Scarola gratinata

    Piatto di insalata gratinata, ideale accompagnamento per carni o pesce Dopodiché lascia gratinare per una ventina di minuti e servi ben caldo.Scarola gratinataLa scarola è un tipo di insalata ricca di vitamina A, ideale per insalate fresche ma anche per essere cotta oppure gratinata, come nel caso di questa ricetta.
  • Indivia gratinata

    Indivia gratinata

    Facilissima, velocissima, saporita ma light: l'indivia gratinata in forno può essere gustata tanto come contorno sfizioso quanto come secondo veg leggero. Facilissima, velocissima, saporita ma light: l'indivia gratinata in forno può essere gustata tanto come contorno sfizioso quanto come secondo vegetariano leggero: non ha bisogno di sale aggiunto e apporta solo 125 calorie per porzione.
  • Trippa gratinata

    Trippa gratinata

    Fate un'abbondante besciamella densa e saporita nella quale andrà immersa la trippa rimasta tagliata a listarelle. Prendete una teglia che regga il fuoco, ungete il fondo con del burro, disponetevi uno strato di trippa e ricopritelo con.Fate un'abbondante besciamella densa e saporita nella quale andrà immersa la trippa rimasta tagliata a listarelle. Prendete una teglia che regga il fuoco, ungete il fondo con del burro, disponetevi uno strato di trippa e ricopritelo con uno strato di prosciutto crudo. Ricoprite con altra trippa e besciamella, quindi con uno strato di uova sode tagliate a spicchi. Ultimate con altra trippa e besciamella. Spolverizzate la superficie con abbondante parmigiano grattugiato e pangrattato. Distribuite dei fiocchetti di burro ed ...
  • Orata marinata

    Orata marinata

    un'orata di un kg un porro mezzo peperone giallo mezzo peperone rosso una costola di sedano 2 cucchiai di salsa di soia mezzo cucchiaino di zenzero in polvere mezzo dl di olio extravergine d'oliva pepe Trasferite l'orata in un cestello per la cottura a vapore rivestito con le foglie del porro tenute da parte, coprite con le verdure marinate, mettete il cestello in una pentola con 2 dita d'acqua bollente, coprite e cuocete per 20 minuti.
  • Orata brasata

    Orata brasata

    La cottura dell'orata in forno accompagnata solo da aromi e verdure permetterà di esaltare il sapore del pesce stesso.
  • Crema gratinata

    Crema gratinata

    COME SI PREPARA In una casseruola lavorate i tuorli con una frusta a mano o elettrica insieme con lo zucchero semolato, finché diventeranno chiari. Aggiungete la farina setacciata, poca alla volta, e versate a filo il latte caldo profumato con un pizzico di vaniglina, sempre mescolando. Fate cuocere su fuoco basso, mescolando per 10 minuti circa. Quando comincerà ad addensarsi, levate la crema dal fuoco, distribuitela in cocottine o in stampini da crème caramel, livellate con una spatola e lasciate raffreddare a temperatura ambiente o in frigo. Poco prima di servire passate la crema sotto il grill. Toglietela dal forno appena comincia a dorarsi e spolverizzatela di zucchero al velo. Lasciatela intiepidire per 5 minuti, ...
  • Belga gratinata

    Belga gratinata

    Adagiate i mezzi cespi in una casseruola con il brodo, spruzzateli con il succo di limone e cuocete a fuoco basso per circa 15 minuti. Lavate e mondate i porri e tagliateli a rondelle: scottateli in poca acqua bollente, poi scolateli bene. Sgocciolate accuratamente la belga, adagiatela in una pirofila e sopra disponetevi le rondelle di porro. Cospargete di fiocchetti di burro, salate, pepate e spolverizzate di grana grattugiato. Mettete a gratinare in forno già caldo a 180°, decorate con foglioline di salvia e servite tiepido.
  • Julienne gratinata

    Julienne gratinata

    Lavate le carote, raschiatele bene e tagliatele a julienne. Mondate e lavate i germogli di soia. In una pentola portate a ebollizione dell'acqua, salatela leggermente, poi scottatevi per un minuto i germogli di soia: prelevateli con una schiumarola e lasciateli raffreddare. Nella stessa acqua, sempre in ebollizione, buttate le carote e cuocetele per 2 minuti, poi scolatele. In una pirofila fate sciogliere il burro, unitevi le verdure e lasciate insaporire, poi cospargete la superfice di grana grattugiato. Cuocete in forno caldo a 180° per 10 minuti circa, sfornate e servite subito.
  • Zuppa gratinata

    Zuppa gratinata

    una busta di preparato per zuppa di porri e patate pane tipo francesino 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva 2 cucchiai di formaggio grattugiato a piacere 1 Versate il contenuto della busta in una casseruola. Diluite con poca acqua e mescolate con una frusta in modo da eliminare eventuali grumi, quindi unite il resto dell'acqua come indicato sulla confezione. Mettete sul fuoco e cuocete per un paio di minuti.
  • Scopri anche