Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Orata alla mediterranea

  • Orata alla mediterranea

    Orata alla mediterranea

    L’orata alla mediterranea è un secondo piatto prelibato, facile e veloce da preparare. Olive e capperi insaporiscono l'orata cotta in forno!Per realizzare l’orata alla mediterranea iniziate dalla pulizia del pesce: prendete ciascuna orata, tagliate via le pinne con le forbici e procedete a desquamarla con l’apposito attrezzo oppure usando la lama di un coltello, passandolo più volte dalla testa fino alla coda 1. Ora con le forbici praticate un taglio sul ventre del pesce dalla coda fino alla testa ed estraete le viscere interne 2 sciacquate poi sotto l’acqua corrente l’orata per ripulirla di tutti i residui sia all’interno che all’esterno 3. Farcite ciascuna orata con gli aromi: i rametti di timo fresco 4, 1 ...
  • Orata alla mediterranea

    Orata alla mediterranea

    L'orta alla mediterranea è facile da preparare, la cottura al forno consente la leggerezza, con semplici ingredienti porterete in tavola la bontà del mare con un piatto perfetto per il pranzo della domenica. Come preparare l'orata alla mediterranea Prendete una teglia e copritela con carta da forno, ungetela con un filo di olio extravergine d'oliva e sopra adagiate i 4 filetti di orata ai quali andrete a sovrapporre le fette di melanzana grigliate, salate e insaporite versando sopra la salsa aromatica. Mettete i filetti di orata nel piatto e servite con un pò di salsa rimasta e qualche foglia di basilico fresco.
  • Orata alla mediterranea

    Orata alla mediterranea

    Tritate 5 filetti di acciuga sott'olio ben scolati e 50 g di capperi, mettete in una ciotola e bagnate con 1 cucchiaio di olio extravergine. Pulite ed eviscerate 2 orate di 500 g l'una. Distribuite il trito nel ventre e praticate delle piccole incisioni su entrambi i lati dei pesci, quindi rotolateli in 30 g di pangrattato. Scaldate 4 cucchiai di olio extravergine e unitevi 2 spicchi di aglio facendoli imbiondire a fuoco dolce, poi eliminateli. Adagiate le orate nella padella e fatele dorare da ambo i lati. Scolate su carta da cucina e servite subito.
  • Orata al cartoccio mediterranea

    Orata al cartoccio mediterranea

    L'orata al cartoccio rappresenta una vera e propria tecnica di cottura, ovvero la cottura al cartoccio, perfette per chi è alle prime armi con il pesce.Solitamente per preparare l'orata al cartoccio è sufficiente chiedere al proprio pescivendolo di pulire normalmente l'orata, per questa orata al cartoccio mediterranea dovrete chiedere uno sforzo in più al vostro pescivendolo: dovrete chiedergli di separare i due filetti dalla spina centrale mettendo nel pacchetto tutte le componenti del pesce che andrete successivamente a ricomporre nel cartoccio. Adagiate sul letto di capperi, pomodori e olive, l'orata che appunto avrà i due filetti separati dalla spina centrale.
  • Orata mediterranea con zucchine

    Orata mediterranea con zucchine

    Lavate i filetti di orata, asciugateli con carta da cucina, infarinateli e fateli dorare in una padella con 30 g di burro. Togliete dal fuoco e servite l'orata con le verdure cotte al forno. Per un tocco in più, decorate l'orata con frutti di cappero sott'aceto
  • Insalata mediterranea

    Insalata mediterranea

    Insalata mediterranea: un'insalata ricca e colorata che fa quasi pasto, soprattutto se il caldo si fa sentire oppure se vi volete mantenere leggeri.Fate rassodare le uova bollendole in acqua per circa 8 minuti, quindi fatele freddare, sgusciatele e tagliatele in spicchi.
  • Fantasia mediterranea

    Fantasia mediterranea

    Tagliare in parti uguali julienne di tonno affumicato, unire sedano bianco tenero e rapanelli tagliati a dadini, grattuggiare le carote e aggiungere le olive verdi snocciolate; cospargere sopra un pizzico di prezzemolo tritato e decorare.Tagliare in parti uguali julienne di tonno affumicato, unire sedano bianco tenero e rapanelli tagliati a dadini, grattuggiare le carote e aggiungere le olive verdi snocciolate; cospargere sopra un pizzico di prezzemolo tritato e decorare sobriamente con una stella di pomodoro e un ciuffo di basilico; condire con olio d'oliva, succo di limone, sale e pepe q.b.
  • Orata marinata

    Orata marinata

    un'orata di un kg un porro mezzo peperone giallo mezzo peperone rosso una costola di sedano 2 cucchiai di salsa di soia mezzo cucchiaino di zenzero in polvere mezzo dl di olio extravergine d'oliva pepe Trasferite l'orata in un cestello per la cottura a vapore rivestito con le foglie del porro tenute da parte, coprite con le verdure marinate, mettete il cestello in una pentola con 2 dita d'acqua bollente, coprite e cuocete per 20 minuti.
  • Orata brasata

    Orata brasata

    La cottura dell'orata in forno accompagnata solo da aromi e verdure permetterà di esaltare il sapore del pesce stesso.
  • Frittata mediterranea

    Frittata mediterranea

    Mettete in una padella antiaderente 2 cucchiai di olio, fatelo scaldare e unitevi gli ingredienti preparati. Fate cuocere per circa 15 minuti su fuoco basso, finché le verdure si saranno ammorbidite. Nel frattempo tritate il prezzemolo e il basilico lavati e aggiungeteli alle altre verdure insieme alle olive spezzettate. Sgusciate le uova in una ciotola, salatele, insaporitele con una macinata di pepe, sbattetele con una forchetta, unite il grana e versate il tutto nella padella con le verdure. Cuocete la frittata da una parte poi, con l'aiuto di un piatto o di un coperchio, rigiratela e cuocetela dall'altra parte.
  • Scopri anche