Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Orata all acqua pazza

  • Orata all'acqua pazza

    Orata all'acqua pazza

    L'orata all'acqua pazza è un classico secondo piatto di pesce dal gusto delicato e molto facile da preparare.Per prima cosa per preparare l'orata all'acqua pazza, cominciate con la pulizia dell'orata. Squamate eliminate le pinne laterali dell'orata 1 quelle dorsali 2 e quelle ventrali 3. Squamate l'orata 4, praticate un taglio sulla pancia 5 ed eviscerate l'orata 6. Quindi sciacquate l'orata sotto l’acqua fresca corrente assicurandovi di averlo pulito bene anche dentro 7. Tagliate i pomodorini a spicchi o cubetti e uniteli nella pirofila assieme ai due spicchi d’aglio restanti tagliati a fettine, il prezzemolo a foglie 8, il sale e il pepe, l’acqua e il vino bianco 9; i liquidi non devono ricoprire interamente le ...
  • Orata all'acqua pazza semplice

    Orata all'acqua pazza semplice

    L'orata all'acqua pazza semplice è facile da preparare e pronta in poco più di mezz'ora, gli ingredienti sono semplici e tipici della tradizione mediterranea. Come preparare l'orata all'acqua pazza semplice Prendete le orate, togliete le squame con il retro di un coltello, eliminate le branchie, lavatele accuratamente sotto l'acqua corrente e aciugatele con carta da cucina, dentro e fuori. Lavate 6 pomodori maturi ma sodi, cuoceteli per 1 minuto in una pentola di acqua bollente, scolateli, toglietegli la pelle, tagliateli a metà ed eliminate i semi, poi tagliateli a striscioline. Aggiungete i pomodori, 1 pizzico di peperoncino e 1/2 bicchiere d'acqua.
  • Orata all'acqua pazza

    Orata all'acqua pazza

    Tuffate i pomodori in una pentola con acqua bollente per 1 minuto.
  • Spaghetti all'acqua pazza

    Spaghetti all'acqua pazza

    Gli spaghetti all’acqua pazza sono un primo piatto campano semplice e gustoso a base di pomodorini pachino, orata e pasta.Per realizzare gli spaghetti all’acqua pazza iniziate dalla pulizia del pesce, tutti i dettagli su questo procedimento consultate la nostra scheda Pulire l’orata. Sciacquate il pesce sotto l’acqua fresca per eliminare residui di sangue. Con gli scarti dell’orata 4, tutti tranne l’intestino, preparate il fumetto: affettate la cipolla, e il porro 5 e versateli in una pentola dal bordo alto in cui avete scaldato un filo di olio 6, unite l’aglio e fate rosolare qualche minuto, poi aggiungete gli scarti del pesce e fate rosolare anche loro, versate il vino 7 fatelo sfumare, coprite con l’acqua ...
  • Spaghetti all'acqua pazza

    Spaghetti all'acqua pazza

    Spaghetti all'acqua pazza: un primo piatto semplicissimo da fare e molto saporito. Un piatto perfetto per tutta la famiglia che apprezzerà di certo!Per preparare gli spaghetti all'acqua pazza per prima cosa: scaldate in una padella dell'olio extravergine d'oliva e fatelo insaporire con lo spicchio d'aglio. Nel frattempo mettete anche a bollire una capiente pentola con dell'acqua, che servirà per la cottura della pasta. Insieme agli aromi aggiungete in padella anche la lisca e la testa delle orate che precedentemente avrete sfilettato, in modo tale da conferire al fondo di cottura un deciso e marcato sapore di pesce, lasciate quindi rosolare bene da entrambi i lati la lisca dell'orata. Mentre la lisca e la testa dell'orata, ...
  • Pesce all'acqua pazza

    Pesce all'acqua pazza

    Dopo che i pomodori saranno un po' cotti, aggiungetevi 1 litro d'acqua e lasciate cuocere questo sughetto per 15 minuti.Preparate un trito di aglio e prezzemolo, fatelo soffriggere con dell'olio e aggiungetevi i pomodorini a pezzetti. Dopo che i pomodori saranno un po' cotti, aggiungetevi 1 litro d'acqua e lasciate cuocere questo sughetto per 15 minuti.
  • Branzinotti all'acqua pazza

    Branzinotti all'acqua pazza

    Salate, uite 1 bicchiere di acqua e lasciate cuocere per circa 25-30 minuti.
  • Pezzogna all'acqua pazza

    Pezzogna all'acqua pazza

    Durante la cottura aggiungete un po' d'acqua per mantenere fluida la salsa.
  • Spaghetti all'acqua pazza

    Spaghetti all'acqua pazza

    Nel frattempo, iniziare la cottura degli spaghetti in abbondante acqua salata.
  • Tonno all'acqua pazza

    Tonno all'acqua pazza

    Assaggia questi tranci di tonno all'acqua pazza, gustosi, saporiti e, soprattutto, salutari. Scopri subito la ricetta che ti consigliaPreparazione del tonno all’acqua pazza Prepara il tonno all’acqua pazza seguendo questi consigli. Dopo qualche minuto, bagna con poca acqua in modo da far appassire la cipolla evitando che si colorisca. Dopo aver aggiunto un bicchiere d’acqua, copri e lascia a cuocere per 10 minuti circa, spostando i tranci con l’aiuto di un cucchiaio di legno, in modo da evitare che si attacchino sul fondo.
  • Scopri anche