Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Nodino di vitello

  • Nodino di maiale

    Nodino di maiale

    Come fare il nodino di maiale al gusto di zenzero: A fine cottura, irrorate il nodino di maiale con qualche cucchiaio di marinata.
  • Vitello

    Vitello

    Il vitello è un bovino giovane di età inferiore all’anno.
  • Vitello tonnato

    Vitello tonnato

    Vitello tonnato Il vitello tonnato è un secondo piatto di carne freddo, gustoso e appetitoso; è un classico della cucina italiana, in particolare del Piemonte e della Lombardia. La scelta della carne è fondamentale per la riuscita di questa ricetta e Grazia propone una variante facile da preparare, con della carne di vitello cotta in acqua con aromi, dalla quale vengono ricavate morbide e delicate fettine. Come preparare il vitello tonnato Rosolate in una pentola con coperchio e i bordi alti 1 kg di magatello di vitello con 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, giratelo di tanto in tanto per dorare tutti i lati, salate, pepate. Riprendete il magatello di vitello, eliminate eventuali parti grasse ...
  • Vitello tonnato

    Vitello tonnato

    Il vitello tonnato trova le sue origini in Piemonte dove viene più famigliarmente chiamato vitel tonnè. Servite il vitello tagliato a fette accompagnato dalla salsa e decorato con altri capperi e qualche cetriolo se vi piace.
  • Vitello tonnato

    Vitello tonnato

    Mettete in un tegame la noce di vitello, la cipolla tagliata a fettine, le acciughe, il tonno, e le carote intere; aggiungete l'acqua e il vino e fate sobbollire per circa un'ora e mezza, finchè il liquido non si è addensato. Fate raffreddare e.Mettete in un tegame la noce di vitello, la cipolla tagliata a fettine, le acciughe, il tonno, e le carote intere; aggiungete l'acqua e il vino e fate sobbollire per circa un'ora e mezza, finchè il liquido non si è addensato. Il giorno dopo, tirate fuori dal frigorifero il vitello e togliete dal tegame le carote che metterete da parte. Affettate il vitello e mettete le fettine, una accanto all'altra, in un ...
  • Vitello tonnato

    Vitello tonnato

    Mettete in una ciotola capiente la carne con la cipolla, i chiodi di garofano, l'alloro, la cipolla, aceto, vino ed acqua in pari quantità e lasciate macerare per una notte in luogo freddo. Mettere il burro in un recipiente e rosolate il.Mettete in una ciotola capiente la carne con la cipolla, i chiodi di garofano, l'alloro, la cipolla, aceto, vino ed acqua in pari quantità e lasciate macerare per una notte in luogo freddo. Mettere il burro in un recipiente e rosolate il girello, togliete la carne, aggiungete le acciughe e fatele sciogliere. Aggiungete la farina bianca ed il tuorlo, la carne, la marinatura e lasciate cuocere lentamente Quando la carne è cotta mettetela da ...
  • Vitello carciofato

    Vitello carciofato

    Tagliare la cipolla a pezzi grandi e farla imbiondire in una pentola con un po' d'olio e le foglie di alloro. Aggiungere la carne e farla rosolare bene da tutti i lati in modo da sigillarla, così che non perEcco gli ingredienti per questa ricetta. Tagliare la cipolla a pezzi grandi e farla imbiondire in una pentola con un po' d'olio e le foglie di alloro. Aggiungere la carne e farla rosolare bene da tutti i lati in modo da sigillarla, così che non perda liquidi. Aggiungere una decina di cuori di carciofo e farli saltare un minuto circa, aggiungere, quindi, il vino bianco e farlo sfumare. Coprire con il brodo di carne, saltare e ...
  • Rotolo di vitello farcito

    Rotolo di vitello farcito

    Il rotolo di vitello farcito è un secondo piatto di carne molto gustoso, perfetto per una domenica a pranzo quando si riunisce tutta la famiglia.Iniziate preparando una frittata di tre uova sbattendo insieme in una ciotola le uova, il parmigiano, un pizzico di sale e pepe. Prendete la fetta di vitello e incidete lo strato di grasso con tagli diagonali. Disponete la fetta di vitello con il grasso a contatto con il piano di lavoro e adagiatevi sopra la frittata. Sbucciate e tagliate le patate a cubettoni e disponetele in una pirofila da forno grande abbastanza da contenere il rotolo di vitello insieme ai rametti di rosmarino; salate adeguatamente. Infornate il rotolo a 180°C per ...
  • Arrosto di vitello classico

    Arrosto di vitello classico

    Arrosto di vitello classico Questa è la ricetta per preparare l’arrosto di vitello classico, un secondo piatto di carne gustoso e semplice da preparare. Come preparare l'arrosto di vitello classico Togliete il grasso in eccesso da 1 pezzo di noce di vitello di 1,2 kg circa e ingabbiatelo: prendete una matassa di spago da cucina, appoggiatelo sul piano da lavoro, disponete sopra la carne nel senso della lunghezza in modo che lo spago stia al centro lasciando dietro un codino di spago libero. Affettatela, disponete le fette di arrosto di vitello classico sui piatti di portata, bagnateli con il fondo di cottura, caldo, e servite.
  • Arrosto di vitello arrotolato

    Arrosto di vitello arrotolato

    Preparazione dell’arrosto di vitello arrotolato La ricetta dell’arrosto di vitello arrotolato nasce dall’equilibrio di un mosaico di sapori, in cui s’incontrano vino bianco, spezie e verdure: ecco tutti i passaggi per realizzare questo secondo di carne. Distendi il vitello in una teglia e coprilo con carota, sedano e cipolla tagliati a pezzetti. Disponi sul vitello una metà delle verdure a dadini e insaporisci con un pizzico di sale. Rosola con un filo d’olio l’arrosto di vitello arrotolato poi, quando sarà uniformemente dorato, trasferiscilo nel forno già caldo e cuocilo per 45 minuti a 180°. Arrosto di vitello arrotolato Se vuoi rendere più ricco e morbido il ripieno dell’arrosto di vitello arrotolato, amalgama le verdure con ...
  • Scopri anche