Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Nidi di pasta

  • Ricetta Nidi di pasta al ragù

    Ricetta Nidi di pasta al ragù

    COME PREPARARE I NIDI Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata e scolatela al dente. Ponetela nella pirofila, formando tanti nidi, che farete ben affondare nel ragù. Mettete in forno caldo a 200° per 10-15 minuti, finché la pasta risulterà dorata; servite cospargendo a piacere con prezzemolo tritato.
  • Nidi di pasta gratinata con carbonara di asparagi e timo

    Nidi di pasta gratinata con carbonara di asparagi e timo

    Nidi di pasta gratinata con carbonara di asparagi e timo. Preparazione dei nidi di pasta gratinata con carbonara di asparagi e timo Servi i nidi di pasta gratinata con carbonara di asparagi e timo.
  • Ricetta Nidi di pasta con prosciutto croccante e carciofi

    Ricetta Nidi di pasta con prosciutto croccante e carciofi

    Preparate questi nidi con prosciutto croccante e carciofi: sono una vera goduria per il palato facile da preparare, anche chi è alle prime armi saprà portare a termine la ricetta con successo, seguendo questi passi. Cuocete 280 g di spaghettini, scolateli e conditeli con i carciofi tritati; suddivideteli all'interno degli anelli foderati di prosciutto, lasciate riposare qualche istante, poi sfilate gli anelli e completate i nidi di pasta con prosciutto croccante con i carciofi a fettine.
  • Nidi verdi di pasta al formaggio, asparagi e pancetta

    Nidi verdi di pasta al formaggio, asparagi e pancetta

    Cuoci la pasta. Mescola bene e versa il composto al centro dei nidi. Completa i nidi. Togli i nidi dagli stampini e disponili in un piatto da portata caldo, decorato con qualche stelo di erba cipollina. Se preferisci, prepara i nidi in stampini da muffin più piccoli: otterrai un effetto ancora più sofisticato e potrai servirli ai tuoi ospiti come stuzzicante primo piatto nelle cene in piedi.
  • Ricetta Nidi di Pasqua

    Ricetta Nidi di Pasqua

    Mettere gli ingredienti della pasta in una ciotolina con 1 cucchiaio di acqua fredda e mescolare con la punta delle dita. Decorare i dischi in modo da creare i nidi. Completate i nidi di Pasqua con ovetti di cioccolato.
  • Nidi di tagliatelle

    Nidi di tagliatelle

    Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua per la cottura della pasta; quando bolle, salatela e buttatevi le tagliatelle che cuocerete molto al dente. Scolate la pasta, conditela subito con una grossa noce di burro, suddividetela in 6 porzioni e formate, su un piatto resistente al calore, 6 grossi nidi. Distribuite un po' di ragù di verdure al centro di ogni nido di pasta.
  • Ricetta Nidi dorati al montasio

    Ricetta Nidi dorati al montasio

    Sbucciate le patate, grattugiatele a scagliette e modellate tanti mucchietti, come fossero tanti piccoli nidi appiattiti. Scaldate l'olio di semi in una padella e friggeteci i nidi di patate, facendoli dorare in modo uniforme da entrambi i lati. Sistemate i nidi sui piatti individuali e copriteli con i porri ai capperi. Immergete per qualche istante gli anelli di porro tenuti da parte nell'olio caldo utilizzato per friggere, scolateli e utilizzateli per guarnire i nidi dorati.
  • Nidi di rondine

    Nidi di rondine

    Bollire la pasta sfoglia in acqua salata e stenderla. Aggiungere la besciamella.Bollire la pasta sfoglia in acqua salata e stenderla.
  • Nidi di verza

    Nidi di verza

    Preparate un impasto con la carne, l'uovo e gli spinaci, aggiustate di sale e pepe e preparate 8 polpettine che avvolgerete nelle foglie di verza. Chiudete con uno stecchino ogni involtino e cuocete in una teglia antiaderente nella quale avrete fatPreparate un impasto con la carne, l'uovo e gli spinaci, aggiustate di sale e pepe e preparate 8 polpettine che avvolgerete nelle foglie di verza. Chiudete con uno stecchino ogni involtino e cuocete in una teglia antiaderente nella quale avrete fatto imbiondire la cipolla.
  • Ricetta Nidi di meringa

    Ricetta Nidi di meringa

    Con una frusta a mano o elettrica montate a neve ferma gli albumi, unendo un pizzico di sale. Incorporate poco alla volta lo zucchero, sempre continuando a montare i l composto. Mettete gli …
  • Scopri anche