Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Minestra di verza

  • Minestra di verza

    Minestra di verza

    La minestra di verza è un vero confort food per chi, d'inverno, è abituato a trovare ristoro in un bel piatto di minestra calda. L'aggiunta delle patate, dei fagioli e del riso rende questa minestra particolarmente cremosa e densa e gustosa.Lavare la verza ed affettarla finemente. A cottura ultimata, servite la minestra ben calda con un giro d'olio extravergine d'oliva a crudo, a piacere.
  • Ricetta Minestra di cavolo verza

    Ricetta Minestra di cavolo verza

    Perfetta per le fredde serate d’inverno, la minestra di cavolo verza è un vero e proprio comfort food che si presta ad essere portato in tavola anche piatto unico healthy, nutriente ma genuino. Il suo sapore rustico si ispira alle tradizioni contadine campane di una volta: protagonista indiscussa la verza, la cui gusto deciso si arricchisce della sapidità del pecorino e dalla pancetta. La verza è ricca di vitamine A, C e K, ma anche di sali minerali come ferro, fosforo, potassio e calcio. Se si ha a cena ospiti vegani e si preferisce portare in tavola un piatto senza ingredienti di origine animale potete provare la zuppa di verza con lenticchie rosse. Mondate un ...
  • Ricetta Minestra polesana di trippa e verza

    Ricetta Minestra polesana di trippa e verza

    Pulite anche la verza, tagliatela a striscioline, pelate le patate, tagliatele a dadini, versate il tutto nel brodo poi aggiungete il parmigiano e servite la minestra calda.
  • Ricetta Minestra di farro e verza

    Ricetta Minestra di farro e verza

    Preparazione – Tritate 1 cipolla e 1 spicchio di aglio, 1 costa di sedano, 1 carota, tagliate a dadini 70 g di pancetta e mettete tutto a rosolare in una capace casseruola con 2 cucchiai di olio extravergine. Fate soffriggere a fuoco basso per circa 10 minuti. – Lavate e tagliate a listerelle sottili 300 …
  • Minestra di fagioli con l'occhio con riso e verza

    Minestra di fagioli con l'occhio con riso e verza

    Se amate i sapori rustici non perdete la ricetta che qui vi proponiamo: la minestra di fagioli con l'occhio con riso e verza è favolosa, vi piacerà!Se non avete a disposizone i fagioli dall'occhio già cotti, procedete in questo modo: metteteli in ammollo il giorno precedente e lasciateli in acqua fredda per tutta la notte. Lasciate insaporire, quindi aggiungete la verza tagliata a listarelle e altra acqua per permettere la cottura della minestra. Servite la minestra ben calda aggiungendo a piacere un giro d'olio a crudo e del parmigiano grattugiato.
  • Minestra maritata

    Minestra maritata

    La minestra maritata è un piatto unico sostanzioso e gustoso tipico del Sud Italia, in particolare della Campania; una pietanza a base di carne e verdura preparata, anticamente, nei giorni di festa e soprattutto durante il periodo invernale. La minestra maritata di Sale&Pepe è un piatto imperdibile piccante e ricco di verdure genuine, broccoletti, scarola e cavolo cappuccio cotti in brodo caldo, insaporito con pancetta, maiale arrosto e cotechino, arricchito con pecorino e grana; una pietanza appetitosa ma anche una formula ideale per evitare sprechi in cucina La preparazione di questo piatto è semplice ma lunga e laboriosa, il risultato è una minestra maritata vi ripagherà del tempo trascorso in cucina! Preparazione della minestra maritata ...
  • Verza stufata

    Verza stufata

    Tagliare a pezzi la verza. Imbiondire l'aglio con l'olio ed il peperoncino, aggiungere i pomodori a pezzi e la verza. A cottura ultimata salare e far asciugare il brodo a pentola scoTagliare a pezzi la verza. Imbiondire l'aglio con l'olio ed il peperoncino, aggiungere i pomodori a pezzi e la verza.
  • Minestra bazzoffia

    Minestra bazzoffia

    Come preparare la minestra bazzoffia Per preparare la minestra bazzoffia sgrana i piselli e le fave. Come servire la minestra bazzoffia Immergi delicatamente le uova nella minestra e falle insaporire per 1 minuto, poi toglile. Dividi la minestra nelle ciotole, completa con le uova, cospargi con il pecorino, copri con un canovaccio e lascia riposare per mezz’ora.
  • Minestra bianca

    Minestra bianca

    Minestra biancaPer realizzare la minestra bianca, per prima cosa preparate un capiente pentola di brodo, quindi versate un giro di olio extravergine d'oliva, all'interno di una casseruola, insieme al burro. Lasciate cuocere per qualche minuto, poi aggiungete il latte ed, infine incorporate alla minestra il brodo bollente, fino a ricoprire completamente le verdure. Portate a bollore coprite e, lasciate cuocere la minestra per 20 minuti circa. Trascorsi i 20 minuti di cottura, aggiungete alla minestra la pasta corta, sciegliete voi il tipo di pasta che preferite. Una volta ultimata la cottura della pasta, impiattate e servite la minestra bianca con delle foglioline di basilico fresco spezzettate e, con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato.
  • Minestra vegetale

    Minestra vegetale

    Unire poi il brodo e trasferire il tutto in un tegame per minestra, cuocere per 12 minuti a fuoco.Far rosolare aglio, olio e cipolla, unire poi i pomodorini tagliati a quadrettini, le carote e le zucchine alla julienne e cuocere per 5 minuti. Unire poi il brodo e trasferire il tutto in un tegame per minestra, cuocere per 12 minuti a fuoco medio, quando il brodo bolle aggiungere i capellini e portare a cottura.
  • Scopri anche