Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Minestra di orzo perlato

  • Orzo perlato alla marinara

    Orzo perlato alla marinara

    Fate cuocere nella stessa acqua prima la pescatrice per 15 minuti e poi i gamberi per 5 minuti. Sgusciate i gamberi e riunite tutti i pesci in una terrina; salate, pepate, quindi aggiungete 3-4 cucchiai di olio, l'aglio sbucciato e tagliato a filetti e il prezzemolo tritato finemente. Spolverizzateli con lo zucchero, bagnateli con l'aceto, salateli e continuate la cottura su fuoco vivo finché il sughetto si sarà leggermente addensato.
  • Minestra d'orzo

    Minestra d'orzo

    La minestra d'orzo è un perfetto comfort food per le giornate più fredde. Calda, buona e gustosa è quello che ci vuole per tirarsi su di morale!Per fare la minestra d'orzo lavate e lasciate in ammollo i fagioli e l'orzo. Trascorso il tempo necessario cuocete i fagioli e l'orzo in abbondante acqua due foglie di alloro e le verdure pulite e tagliate a pezzetti. Se preferite, potrete saltare le verdure in un po' d'olio prima di aggiungerle all'orzo e fagioli. Mantenete una fiamma moderata, tenete la pentola coperta con un coperchio e, quando l'orzo è cotto, aggiustate di sale e condite con un filo di olio a crudo. Aggiungete ora i fagioli borlotti prelessati, fate ...
  • Come cucinare l'orzo perlato

    Come cucinare l'orzo perlato

    L'orzo perlato è versatile e molto semplice da usare in cucina. Scopri come cucinarlo seguendo i suggerimenti di Sale&Pepe.L'orzo è tra i cereali più ricchi di fibre che Madre Natura ci ha messo a disposizione. Scopri come cucinare l'orzo perlato insieme a Sale&Pepe.Orzo, orzo decorticato e orzo perlato: quali sono le differenzeL'orzo è un cereale dalle origini molto antiche. È diffuso, noto e amato anche in Europa e Stati Uniti.L'orzo ha notevoli proprietà nutraceutiche. Il tutto con un basso apporto di grassi.In commercio si trovano tre tipi di orzo: quello integrale, quello decorticato e quello perlato. Tuttavia è anche il tipo di orzo che richiede più tempo per essere preparato. Va infatti messo in ammollo ...
  • Minestra di orzo stracciato

    Minestra di orzo stracciato

    Minestra di orzo stracciato: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Sciacquate per un paio di minuti l'orzo sotto l'acqua corrente, unitelo al soffritto e fatelo insaporire per 5 minuti. Aggiungete le due verdure alla minestra, mescolate e continuate la cottura per altri 8 minuti; al termine pepate, assaggiate e, se necessario, salate ancora. In una ciotola sbattete le uova assieme al pecorino grattugiato, aggiungete alla minestra a fuoco spento e mescolate energicamente per distribuire il composto in modo uniforme.
  • Minestra d'orzo trentina

    Minestra d'orzo trentina

    Un comfort food semplice, rustico, molto gustoso, perfetto per chi vuole realizzare un piatto saporito.Quando volete fare la zuppa d'orzo trentina per prima cosa affettate la cipolla e fatela stufare in una pentola a fondo spesso, meglio se in ghisa o terracotta, insieme al burro. Aggiungete l'orzo e mescolate bene. Lasciate cuocere per un'altra mezz'ora o a cottura dell'orzo.
  • Minestra rustica di orzo

    Minestra rustica di orzo

    Minestra rustica di orzo: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta.
  • Minestra di castagne e orzo

    Minestra di castagne e orzo

    Ecco un primo piatto in brodo perfetto per la stagione fredda: una buonissima minestra di castagne e orzo tipica della cucina di montagna. Lava 100 g di orzo perlato sotto l'acqua corrente e scolalo; pulisci, lava e trita grossolanamente anche 150 g di bietole. Versa l'orzo, le castagne e 300 g di patate sbucciate e tagliate a tocchettini in 1,5 l di brodo di carne, abbassa la fiamma e continua la cottura per 30 minuti a casseruola coperta. Trascorso il tempo indicato, aggiungi alla minestra di castagne e orzo le bietole, regola di sale e continua la cottura per altri 20-25 minuti.
  • Minestra di fave e orzo

    Minestra di fave e orzo

    Ingredienti per 6 persone: 600 g di fave secche sbucciate - 250 g di orzo perlato - 1 cipollotto - 1 carota - 1 mazzetto di basilico - 1 mazzetto di prezzemolo - 1 dl di olio extravergine di oliva - 70 g di pecorino di Norcia grattugiato - sale - pepe Mettete a bagno in acqua tiepida le fave per 12 ore. Scolate le fave, aggiungetele al soffritto e ricoprite con 1,2 l di acqua tiepida, salate, pepate e proseguite la cottura fino a quando le fave saranno completamente sfatte, unite l'orzo e fatelo cuocere circa 20 minuti. Versate la minestra ormai cotta in una zuppiera, unite il pecorino, l'olio extravergine crudo rimasto e ...
  • Minestra di orzo e fagioli

    Minestra di orzo e fagioli

    Per avere una gustosa minestra di orzo e fagioli, prendi una casseruola, mettici i fagioli e aggiungi una carota e una cipolla intere, qualche foglia di sedano e l'alloro, quindi copri il tutto con abbondante acqua fredda. Lava l’orzo sotto l’acqua corrente poi aggiungilo al soffritto di speck e verdure. Unisci alla minestra il soffritto agli aromi e cuoci ancora per 10 minuti: aggiusta di sale e pepe e lascia riposare per qualche minuto lontano dal fuoco. Gusta la minestra di orzo e fagioli accompagnata da una bella spolverata di parmigiano.
  • Tortino di orzo perlato e verdure

    Tortino di orzo perlato e verdure

    In una terrina riunite l'orzo scolato e il parmigiano, mescolate, legate con l'uovo, regolate di sale e pepate. Dividete il composto in 3 parti: disponetene un terzo in uno stampo di 24 cm circa di diametro, pressate leggermente il composto e su di esso distribuite i carciofi, continuate con un altro strato di orzo, la julienne di carote e completate il tortino con l'orzo rimasto.
  • Scopri anche