Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Minestra di lenticchie

  • Minestra di lenticchie all'abruzzese

    Minestra di lenticchie all'abruzzese

    Come preparare la minestra di lenticchie all'abruzzese Versa le lenticchie in una pentola e falle bollire insieme alle castagne in 1,5 litri di acqua per 30 minuti. Versa nel tegame di coccio anche le lenticchie e le castagne con il loro liquido di cottura, aggiungi le mele renette sbucciate e ridotte a dadini, regola di sale e prosegui la cottura per 10 minuti. Suddividi la minestra di lenticchie all'abruzzese nei piatti, versa in ognuno un filo di olio extravergine d'oliva a crudo e completa con un'abbondante macinata di pepe.
  • Minestra di riso e lenticchie

    Minestra di riso e lenticchie

    La minestra di riso e lenticchie è insaporita dalla presenza dello speck. lenticchie rosse decorticate Come preparare la minestra di riso e lenticchie Poi, aggiungete 150 gr di lenticchie sciacquate e asciugate. Fate leggermente intiepidire la minestra, condite con 2 cucchiai di olio a crudo e pepate ancora prima di servire.
  • Minestra di riso e lenticchie

    Minestra di riso e lenticchie

    La minestra di riso e lenticchie viene da molti considerato un vero confort food, un cibo che ristora e riscalda corpo e anima. Lasciate cuocere il sugo per 10 minuti, quindi aggiungete le lenticchie e del brodo vegetale. A questo punto diluite la preparazione con un paio di mestoli d'acqua di cottura delle lenticchie, salate adeguatamente e versate il riso che dovrà cuocere per circa 20 minuti. Servite la minestra con un giro d'olio extravergine d'oliva e una bella macinata di pepe nero.
  • Ricetta Minestra di lenticchie del Boè

    Ricetta Minestra di lenticchie del Boè

    Il giorno precedente la preparazione di questa ricetta mettete le lenticchie a bagno in acqua fredda. Tuffate nel brodo bollente le lenticchie, unite l'alloro e la salvia interi e il prezzemolo tenuto da parte tritato. Fate rosolare dolcemente, poi aggiungete la farina, fatela dorare mescolando e trasferite tutto nella casseruola delle lenticchie, lasciando cuocere la minestra per altri 10 minuti, in modo che si addensi. Eliminate la foglia di alloro e servite la minestra di lenticchie del Boè ben calda.
  • Minestra di porri e lenticchie

    Minestra di porri e lenticchie

    Aggiungete le lenticchie cotte con un mestolo della loro acqua di cottura, fate riprendere bollore e lasciate cuocere per ancora 5 minuti. Servite in tavola la minestra con una spolverata di prezzemolo tritato.
  • Minestra di lenticchie di nonna Teresa

    Minestra di lenticchie di nonna Teresa

    E' proprio il caso della minestra di lenticchie di nonna Teresa che la nostra Chiaragiubbo ha voluto condividere con noi.Lavate le lenticchie e cuocetele in acqua per circa 30 minuti da quando iniziano a bollire. Tagliate i pomodori freschi o se non li avete vanno bene anche i pelati in pezzetti ed unite anch'essi alla pentola con le lenticchie.
  • Ricetta Minestra di riso e lenticchie

    Ricetta Minestra di riso e lenticchie

    Sciacqua sotto acqua corrente 120 g di lenticchie rosse decorticate in modo da eliminare eventuali sassolini e impurità. Cuoci la minestra. Porta a ebollizione, unisci le lenticchie rosse, 1 pizzico di zucchero e 1 di peperoncino piccante, copri e prosegui la cottura a fuoco dolce per 10 minuti. Aggiungi alla minestra di lenticchie 160 g di riso vialone nano, il più adatto a queste preparazioni, e cuoci per altri 15 minuti, mescolando ogni tanto. Questa minestra vegana, che associa i cereali ai legumi, è un cibo completo, ricco di carboidrati e proteine vegetali.
  • Minestra di lenticchie con petto d'anatra confit all'arancia

    Minestra di lenticchie con petto d'anatra confit all'arancia

    Il petto d'anatra all'arancia non ha bisogno di presentazioni: è un classico.In questo caso arricchisce le lenticchie in una zuppa gustosa e raffinata che profuma d'arancia.Tritate il porro e le verdure. Unite alla casseruola con l'olio dell'anatra le lenticchie, il mazzetto aromatico, il porro e le verdure tritate, cuocete per 10 minuti a fiamma moderata, aggiungete il brodo e portate a ebollizione, insaporite di sale e pepe. Servite a tavola la minestra con un filo d'olio all'arancia del petto d'anatra confit.
  • Minestra maritata

    Minestra maritata

    La minestra maritata è un piatto unico sostanzioso e gustoso tipico del Sud Italia, in particolare della Campania; una pietanza a base di carne e verdura preparata, anticamente, nei giorni di festa e soprattutto durante il periodo invernale. La minestra maritata di Sale&Pepe è un piatto imperdibile piccante e ricco di verdure genuine, broccoletti, scarola e cavolo cappuccio cotti in brodo caldo, insaporito con pancetta, maiale arrosto e cotechino, arricchito con pecorino e grana; una pietanza appetitosa ma anche una formula ideale per evitare sprechi in cucina La preparazione di questo piatto è semplice ma lunga e laboriosa, il risultato è una minestra maritata vi ripagherà del tempo trascorso in cucina! Preparazione della minestra maritata ...
  • Minestra bazzoffia

    Minestra bazzoffia

    Come preparare la minestra bazzoffia Per preparare la minestra bazzoffia sgrana i piselli e le fave. Come servire la minestra bazzoffia Immergi delicatamente le uova nella minestra e falle insaporire per 1 minuto, poi toglile. Dividi la minestra nelle ciotole, completa con le uova, cospargi con il pecorino, copri con un canovaccio e lascia riposare per mezz’ora.
  • Scopri anche