Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Minestra

  • Minestra maritata

    Minestra maritata

    La minestra maritata è un piatto unico sostanzioso e gustoso tipico del Sud Italia, in particolare della Campania; una pietanza a base di carne e verdura preparata, anticamente, nei giorni di festa e soprattutto durante il periodo invernale. La minestra maritata di Sale&Pepe è un piatto imperdibile piccante e ricco di verdure genuine, broccoletti, scarola e cavolo cappuccio cotti in brodo caldo, insaporito con pancetta, maiale arrosto e cotechino, arricchito con pecorino e grana; una pietanza appetitosa ma anche una formula ideale per evitare sprechi in cucina La preparazione di questo piatto è semplice ma lunga e laboriosa, il risultato è una minestra maritata vi ripagherà del tempo trascorso in cucina! Preparazione della minestra maritata ...
  • Minestra maritata

    Minestra maritata

    La minestra maritata è un primo piatto ricco e sostanzioso, tipico della tradizione campana, preparato in occasione delle feste di Natale e Pasqua.Per preparare la minestra maritata tagliate grossolanamente il sedano, la cipolla e la carota 1, quindi metteteli in una pentola capiente piena d’acqua e fateli cuocere a fuoco basso, per qualche minuto 2. Quando le verdure saranno quasi pronte, aggiungete la carne 23, spegnete il fuoco e lasciate riposare la minestra maritata per circa mezz’ora 24. Trascorso il tempo indicato potrete servire la minestra, ancora tiepida, magari accompagnandola con un filo di olio extravergine a crudo e una spolverizzata di parmigiano grattugiato.
  • Minestra bazzoffia

    Minestra bazzoffia

    Come preparare la minestra bazzoffia Per preparare la minestra bazzoffia sgrana i piselli e le fave. Come servire la minestra bazzoffia Immergi delicatamente le uova nella minestra e falle insaporire per 1 minuto, poi toglile. Dividi la minestra nelle ciotole, completa con le uova, cospargi con il pecorino, copri con un canovaccio e lascia riposare per mezz’ora.
  • Minestra giardiniera

    Minestra giardiniera

    La minestra giardiniera è un primo piatto ricco di verdure colorato e sfizioso.Per preparare la minestra giardiniera cominciate dalla pulizia di tutti gli ortaggi, quindi dopo aver lavato, sbucciato e privato delle due estremità le carote tagliatele a rondelle aiutandovi con una mandolina a lama ondulata, se preferite 1. A cottura ultimata la minestra giardiniera è pronta per essere servita 15!
  • Minestra bianca

    Minestra bianca

    Minestra biancaPer realizzare la minestra bianca, per prima cosa preparate un capiente pentola di brodo, quindi versate un giro di olio extravergine d'oliva, all'interno di una casseruola, insieme al burro. Lasciate cuocere per qualche minuto, poi aggiungete il latte ed, infine incorporate alla minestra il brodo bollente, fino a ricoprire completamente le verdure. Portate a bollore coprite e, lasciate cuocere la minestra per 20 minuti circa. Trascorsi i 20 minuti di cottura, aggiungete alla minestra la pasta corta, sciegliete voi il tipo di pasta che preferite. Una volta ultimata la cottura della pasta, impiattate e servite la minestra bianca con delle foglioline di basilico fresco spezzettate e, con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato.
  • Minestra vegetale

    Minestra vegetale

    Unire poi il brodo e trasferire il tutto in un tegame per minestra, cuocere per 12 minuti a fuoco.Far rosolare aglio, olio e cipolla, unire poi i pomodorini tagliati a quadrettini, le carote e le zucchine alla julienne e cuocere per 5 minuti. Unire poi il brodo e trasferire il tutto in un tegame per minestra, cuocere per 12 minuti a fuoco medio, quando il brodo bolle aggiungere i capellini e portare a cottura.
  • Minestra impastata

    Minestra impastata

    Nello stesso olio dove sono stati fritti i peperoni, aggiungere un po' di strutto, rosolare uno spicchio d'aglio, aggiungere i ciccioli chiamati frittoli, dorare e versare nella minestra di fagioli e patate impastati, servire accanto al peperone.
  • Minestra acida

    Minestra acida

    Continuate la cottura a fuoco basso finché la minestra è addensata; completatela col glutammato, mescolate, togliete dal fuoco.
  • Minestra gitana

    Minestra gitana

    Incorporate questa salsetta con il soffritto di cipolla e pomodori alla minestra.
  • Minestra maritata

    Minestra maritata

    Mettete le cotenne e il piedino ben puliti in una pentola, insieme col costato e l'osso. Coprite d'acqua, salate, portate a ebollizione e fate cuocere per un'ora e mezzo circa. Mondate e lavate accuratmente le verdure, versatele nella pentola.Mettete le cotenne e il piedino ben puliti in una pentola, insieme col costato e l'osso. Coprite d'acqua, salate, portate a ebollizione e fate cuocere per un'ora e mezzo circa. Mondate e lavate accuratmente le verdure, versatele nella pentola, aggiungete la salsiccia o la pezzenta e ultimate la cottura. Servite caldissimo.
  • Scopri anche