Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Maritozzi

  • Maritozzi

    Maritozzi

    I maritozzi sono dei soffici e golosi panini dolci, arricchiti con scorza di arancia, uvetta e pinoli, e farciti con panna montata.Per preparare i maritozzi, sciogliete il lievito disidratato in poca acqua tiepida 1, aggiungete un cucchiaino di malto 2 e mescolate bene. Ponete l’impasto dei maritozzi in una ciotola infarinata 12, coperta dalla pellicola e lasciate lievitare per almeno 2 ore in forno chiuso e spento. Quando l’impasto dei maritozzi avrà raddoppiato di volume 13, trasferitelo su di un piano di lavoro infarinato e dividetelo 12 pezzi del peso di circa 85-90 gr l’uno. Intanto che i maritozzi lievitano, preparate lo sciroppo di zucchero, che servirà per spennelare, mettendo in un pentolino lo zucchero ...
  • Maritozzi

    Maritozzi

    Amalgamate bene e formate tanti piccoli maritozzi che si lasciano riposare per alcuni ore.
  • Maritozzi con la panna

    Maritozzi con la panna

    Levate i maritozzi dal forno e spennellateli con la glassa.
  • Maritozzi alla romana

    Maritozzi alla romana

    Infine, infornate i maritozzi a 180° e fateli cuocere per 15 minuti circa o finché sono dorati.
  • Maritozzi di buon augurio

    Maritozzi di buon augurio

    Lavora 100 g di farina con 50 g di pasta da pane pronta, un uovo e 10 g di olio; copri e lascia lievitare per 4 ore. Quindi incorpora ancora 200 g di farina, 40 g di olio, un altro uovo, 50 g di zucchero e un pizzico di sale; lavora bene e aggiungi 100 g di uvetta ammorbidita e strizzata, 50 g di pinoli tritati, 50 g di cedro candito a pezzetti. Continua a lavorare ancora per qualche minuto, dividi l'impasto in 10 pezzi e forma con questi dei panini ovali. Lasciali lievitare ancora per 6 ore, così si gonfiano bene, e poi cuocili in forno a 180° per 15 minuti o finché sono ...
  • Maritozzi alla romana con panna montata

    Maritozzi alla romana con panna montata

    I maritozzi con la panna sono tra i dolci regionali più conosciuti d'Italia, pochi però sanno che a Roma sono un dolce pasquale. Cuoci i maritozzi.
  • maritozzi

    Impastiamo il licoli con la farina e il latte. Aggiungiamo un uovo alla volta, l’olio e infine lo zucchero. Lavoriamo fino ad incordare l’impasto. Lasciamolo lievitare fino al raddoppio. Prendiamo delle palline d’impasto, formiamo degli ovali che mettiamo a lievitare nella leccarda ricoperta di carta forno fino al raddoppio del volume. Spennelliamo con del latte e cuociamo a 180° per 25 minuti.
  • Maritozzi romani

    I maritozzi romani sono un dolce tipico della città di Roma e sono dei soffici panini, tagliati in due e farciti con panna montata. Dall’usanza di offrire questo dolce nei periodi matrimoniali, le future spose che ricevevano il dolce, soprannominavano maritozzi i loro donatori, così da farne derivare l’origine del nome. I maritozzi, vengono serviti in ogni bar della capitale che si rispetti e renderanno la vostra colazione indimenticabile e piena di energia, così sarete pronti per affrontare una lunga giornata lavorativa. Come al solito, io ho preparato l’impasto dei maritozzi con il mio KitchenAid, ma per chi non l’avesse può eseguire l’impasto a mano o con una qualsiasi planetaria. Per preparare i maritozzi, per ...
  • Maritozzi marchigiani

    Maritozzi marchigiani profumatissimi panini dolci, con uvetta, arancia candita e pinoli, sono soffici e buoni davvero, semplici da fare con una lenta lievitazione, ottimi a colazione o a merenda, piacciono anche ai bambini! La ricetta è davvero molto semplice, la lievitazione è un po’ lunga ma ne vale veramente la pena, si cuociono in pochissimi minuti, 6-7 appena dorati si spennellano con uno sciroppo di zucchero e acqua e si lasciano in forno spento un paio di minuti oppure si possono ricoprire con una glassa di zucchero, semplicemente fantastici questi maritozzi marchigiani! Seguimi in cucina oggi ci sono i maritozzi marchigiani! i maritozzi si presentano lisci in superficie i miei probabilmente avevano troppa uvetta che ...
  • Maritozzi (Martinozzi!)

    Lascialo lievitare coperto per circa 1 ora, poi riprendilo, lavoralo 10 minuti senza aggiungere altra farina, dividi in pezzi e forma i maritozzi. Accendi il forno a 200 gradi, non appena sarà caldo cuoci i maritozzi per circa 20 minuti.
  • Scopri anche