Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Marinatura carne

  • Cinghiale alla cacciatora senza marinatura

    Cinghiale alla cacciatora senza marinatura

    Questa ricetta del cinghiale alla cacciatora non prevede la marinatura, dando però comunque come risultato un ottimo e gustoso secondo piatto di carneLavate il cinghiale in acqua fresca e mettetelo a pezzetti in padella insieme all'olio, uno spicchio d'aglio, del rosmarino e poco peperoncino.
  • Cinghiale alla cacciatora con marinatura

    Cinghiale alla cacciatora con marinatura

    Esistono molte varianti di ricette del cinghiale alla cacciatora, ma questa è davvero saporita. Il gusto finale di questo piatto è davvero ottimo!Per preparare il cinghiale alla cacciatora, tagliate le cipolle, le coste di sedano, le carote a pezzi grossi e fateli rosolare in un tegame con poco olio. Nel frattempo fate a pezzi il cinghiale che avrete ben pulito e mettetelo in un recipiente a cui aggiungerete il vino rosso, le verdure rosolate e il rametto di rosmarino. Lasciate marinare per una notte intera. In una padella antiaderente ben calda mettete i pezzi di cinghiale e fategli cedere l'acqua. In una padella mettete l'olio, lo spicchio d'aglio schiacciato, la cipolla tritata e il peperoncino. ...
  • Carne Pilau

    Carne Pilau

    Tagliate la carne in cubetti da 3 cm. Aggiungete la carne e le spezie di cui dovete utilizzarne un pizzico ciascuna e mescolate fino a che la carne prenda colore. Rimuovete la carne.Tagliate la carne in cubetti da 3 cm. Aggiungete la carne e le spezie di cui dovete utilizzarne un pizzico ciascuna e mescolate fino a che la carne prenda colore. Rimuovete la carne dalla casseruola lasciandovi l'olio rimanente.
  • Carne Desmechada

    Carne Desmechada

    Marinare la carne per tutta la notte con sale, ½ cucchiaino di aglio sminuzzato e ¼ delle cipolle tritate e i pomdori. Scolare la carne e lasciar rafMarinare la carne per tutta la notte con sale, ½ cucchiaino di aglio sminuzzato e ¼ delle cipolle tritate e i pomdori. Scolare la carne e lasciar raffreddare. Sminuzzare la carne togliendola a mano a striscioline dalle ossa. Aggiungere la carne sminuzzata e soffriggere a fuoco medio per circa 10 minuti.
  • Carne salada

    Carne salada

    La carne deve essere pulita e tagliata a pezzi di uno o due chili e successivamente disposta a strati nel recipiente cospargendo.Per prepararla è bene utilizzare un recipiente di terracotta particolarmente capace. La carne deve essere pulita e tagliata a pezzi di uno o due chili e successivamente disposta a strati nel recipiente cospargendo ogni pezzo con apposita miscela aromatica. A questo punto vi è da mettere sopra la carne salada cosi preparata, un peso adeguato. La carne deve essere girata, ogni giorno, accuratamente spostando i pezzi bassi in alto e viceversa. La carne salada è pronta dopo 15-20 giorni.
  • Carne tricolore

    Carne tricolore

    Carne tricolore: un piatto fresco e colorato per il periodo caldo. Sarà un successo!Tagliate la carne a dadini non molto piccoli e rosolatela in padella con un filo d'olio, mescolando di tanto in tanto.
  • Spiedini agrodolci di carne

    Spiedini agrodolci di carne

    Una volta messi sul vassoio ammorbiditeli ancora con un cucchiaio del liquido di marinatura.
  • Ricetta Carne alla cacciatora

    Ricetta Carne alla cacciatora

    Preparazione preparazione20 minuti+ 24 ore di marinatura della carneingredienti800 g di reale di manzo1 carota5 cipolle4 bacche di ginepro1 spicchio d’aglio1 rametto di rosmarino2 foglie di salvia5 dl di vino rosso1 dl di aceto di vino rosso30 g di burro3 cucchiai di olio extravergine d’oliva40 g di farina biancasale e pepevini consigliatiFriuli Latisana Merlot Riserva …
  • Carne nello stile Kazako

    Carne nello stile Kazako

    Questo piatto prevede l’utilizzo di 3 tipi di carne insieme, quello di montone, di cavallo e di manzo. Prendete, quindi, i tre tipi di carne e lavate i pezzi, quindi versate la carne in una casseruola con dell’acqua fredda e portate il tutto ad.Questo piatto prevede l’utilizzo di 3 tipi di carne insieme, quello di montone, di cavallo e di manzo. Prendete, quindi, i tre tipi di carne e lavate i pezzi, quindi versate la carne in una casseruola con dell’acqua fredda e portate il tutto ad ebollizione, quindi, abbassate il fuoco e schiumate il brodo dalla schiuma affiorata in superficie. Continuate la cottura a fuoco basso fino a quando la carne non sarà cotta. ...
  • Anolini di carne parmensi

    Anolini di carne parmensi

    Pillottate la carne con la pancetta e l'aglio, quindi conditela con sale, pepe e spezie. Pillottate la carne con la pancetta e l'aglio, quindi conditela con sale, pepe e spezie. Quando la cipolla prende leggermente colore, unite la carne e del brodo di carne fino a coprire la carne. Incoperchiate la casseruola e lasciate cuocere la carne a fiamma molto bassa per 8 ore. Una volta cotta, eliminate l'aglio dalla carne e tritatela molto finemente al coltello. Riunite la carne così preparata in una ciotola insieme al pangrattato leggermente tostato, il parmigiano grattugiato, l'uovo e la noce moscata. Scaldate abbondante brodo di carne e fatevi cuocere gli anolini appena realizzati per pochi minuti.
  • Scopri anche