Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Maccheroni pasticciati

  • Maccheroni pasticciati

    Maccheroni pasticciati

    Fate rosolare l'aglio schiacciato in una padella con un cucchiaio di olio. Salate, pepate e cuocete per 20 minuti, poi unite l'uovo e fate rapprendere, mescolando. In un'altra padella fate rosolare la cipolla tritata con un cucchiaio di olio; unite i pomodori pelati e tritati, salate e cuocete per 15 minuti. In una casseruola, lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e conditela con il sugo di pomodoro prima amalgamato al sugo di zucchine. Mescolate bene, suddividete in piatti individuali, decorate con un ciuffo di basilico e servite.
  • Tortiglioni pasticciati

    Tortiglioni pasticciati

    I tortiglioni pasticciati sono un primo piatto con un condimento molto ricco a base di guanciale, funghi, radicchio e una besciamella ai formaggi.Per preparare i tortiglioni pasticciati incominciate con la pulizia dei funghi; con un coltellino affilato dalla lama liscia cominciate a eliminare la parte terrosa sul gambo 1, raschiandolo con delicatezza fino ad eliminare qualsiasi traccia di terra. Fate dorare la pasta in forno statico preriscaldato a 230° per 5-6 minuti, fino a quando sarà diventata dorata e croccante: sfornate i vostri tortiglioni pasticciati e serviteli ben caldi 24.
  • Cappelletti pasticciati

    Cappelletti pasticciati

    Nel frattempo scaldate in padella il burro con foglie di salvia e fatevi rosolare la lonza e il tacchino tagliati a fettine con sale e pepe. A cottura ultimata, tagliate la carne a pezzetti e frullatela insPreparate l'impasto e lasciatelo riposare. Nel frattempo scaldate in padella il burro con foglie di salvia e fatevi rosolare la lonza e il tacchino tagliati a fettine con sale e pepe. A cottura ultimata, tagliate la carne a pezzetti e frullatela insieme a crescenza, parmigiano, ricotta, sale, pepe e noce moscata. Tirate la pasta con il matterello e disponete il ripieno a distanze regolari. aiutandovi con un cucchiaino, in modo che vengano a trovarsi al centro di quadrati di ...
  • Gnocchi alla romana pasticciati

    Gnocchi alla romana pasticciati

    Gli gnocchi alla romana pasticciati sono un primo piatto sfizioso arricchito da besciamella e prosciutto cotto.Per preparare gli gnocchi alla romana pasticciati iniziate dalla ricetta classica degli gnocchi alla romana che trovate qui. Gli gnocchi alla romana pasticciati saranno pronti quando la superficie risulterà dorata.
  • Rigatoni pasticciati

    Rigatoni pasticciati

    In una larga padella che possa contenere la pasta fate fondere il burro, quindi aggiungete la carne; salate e fate cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti. Intanto lessate al dente la pasta in una casseruola con abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e trasferitela nella padella con il sugo di carne. Riducete la provola a dadini. Spolverizzate la pasta con il parmigiano grattugiato, distribuitevi sopra la provola e profumate con una grattata di noce moscata e una macinata di pepe. Mescolate bene e fate insaporire per un minuto su fuoco vivo. Suddividete la pasta nei piatti individuali e servite subito, decorato a piacere con qualche fogliolina di prezzemolo.
  • Fusilli pasticciati

    Fusilli pasticciati

    Nel frattempo mondate e lavate cipolla, carota, aglio e sedano; tritateli finemente e metteteli in una padella con 2 cucchiai di olio e 20 g di burro. Fateli appassire, poi unite il prosciutto tagliato a listarelle molto sottili. Fate insaporire per qualche minuto, poi spolverizzate con un cucchiaio scarso di farina, passata attraverso un setaccino; mescolate e bagnate con 2 bicchieri di vino rosso. Abbassate il fuoco e fate cuocere per circa mezz'ora. In un'altra casseruolina fate sciogliere 30 g di burro; stemperatevi dentro un cucchiaio colmo di farina, poi diluita lentamente con un quarto di brodo caldo. Regolate di sale, pepate e cuocete la salsa, mescolando, per 10 minuti. Fate fondere 30 g dì ...
  • Gnocchi pasticciati

    Gnocchi pasticciati

    Cuocete per 20 minuti e fuori dal fuoco incorporate i tuorli, 20 g di burro e un cucchiaio di grana. Rovesciate il composto su un piano di lavoro inumidito, livellatelo a un cm, fatelo raffreddare, poi ricavatene dei dischi. Fate restringere per 10-15 minuti la polpa di pomodoro con metà dell'olio; salate. Nel restante olio e 20 g di burro fate rosolare la cipolla tritata; unite la carne di maiale e manzo, salate e cuocete per mezz'ora, bagnando con il vino e poco brodo. Imburrate una teglia, versatevi dentro un po' di pomodoro, fatevi sopra uno strato di dischi di semolino, uno di carne, uno di pomodoro e grana. Ripetete gli strati, finendo col grana. ...
  • Garganelli pasticciati

    Garganelli pasticciati

    In una padella fate rosolare l'olio e lo speck tagliato a pezzettini. Non appena pronti, unite i funghi e fate insaporire il tutto per 10 minuti. Unite i pelati sgocciolati, schiacciate con la forchetta e fate cuocere almeno altri 15 minuti. UnIn una padella fate rosolare l'olio e lo speck tagliato a pezzettini. Non appena pronti, unite i funghi e fate insaporire il tutto per 10 minuti. Unite i pelati sgocciolati, schiacciate con la forchetta e fate cuocere almeno altri 15 minuti. Unite la panna e mescolare bene. Quando sarà tutto ben unite togliete dal fuoco. In una pentola fate lessare la pasta in abbondante acqua salata. Tagliare a cubetti la mozzarella. Quando la pasta ...
  • Agretti pasticciati

    Agretti pasticciati

    Spuntate bene gli agretti eliminando il gambo duro In una pentola con abbondante acqua salata lessateli bene al dente. In una ciotola mescolare gli agretti, la ricotta, il parmigiano, il concentrato.Spuntate bene gli agretti eliminando il gambo duro In una pentola con abbondante acqua salata lessateli bene al dente. In una ciotola mescolare gli agretti, la ricotta, il parmigiano, il concentrato,, olio, sale e pepe. Infornate a 200°C per 25 minuti.
  • Spaghetti alla chitarra pasticciati

    Spaghetti alla chitarra pasticciati

    Fare l'impasto della sfoglia con la farina e le uova, impastare e tirare abbastanza sottile. Tagliare la sfoglia in striscie. Poi passare le sfoglie alla"chitarra" aiutandosi con il mattarello. Farli bollire qualche minuto in acqua salata.Fare l'impasto della sfoglia con la farina e le uova, impastare e tirare abbastanza sottile. Tagliare la sfoglia in striscie. Poi passare le sfoglie alla"chitarra" Farli bollire qualche minuto in acqua salata, scolarli e condirli con del ragu' mischiato ad un po' di besciamella e del parmigiano. In una teglia fare dei mucchietti, sopra ad ognuno mettere altro parmigiano e un ricciolo di burro. Infornare al grill per meno di 10 minuti, gratinare.
  • Scopri anche