Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Lesso rifatto

  • Lesso rifatto con cipolle

    Lesso rifatto con cipolle

    Ecco allora provate il lesso rifatto con cipolle, una ricetta di grande recupero e buonissima!Per fare il lesso rifatto con le cipolle, affettate queste ultime molto finemente. Rimuovete dal lesso la parte più grassa. Aggiungete, ora, il lesso ridotto in pezzettini più o meno della stessa grandezza.
  • Lesso rifatto con le cipolle tradizionale toscana

    Lesso rifatto con le cipolle tradizionale toscana

    Dopo circa un quarto d’ora aggiungete il lesso fatto a pezzi come se fosse uno spezzatino. Quando il lesso si sarà insaporito versate il concentrato di pomodoro che avrete diluito in un bicchiere d’acqua calda e fate bollire, aggiustando di sale e pepe.
  • Bollito freddo rifatto

    Bollito freddo rifatto

    Scopri come preparare il bollito freddo rifatto, un secondo piatto preparato con gli avanzi del lesso e una salsa di peperoni e yogurt! Per preparare il bollito freddo rifatto, porta innanzitutto a ebollizione quattro litri di acqua con 1 carota, 1 costa di sedano, 1 ciuffo di prezzemolo e mezza cipolla; unisci 1 foglia di alloro e 4-5 grani di pepe, una presa di sale e la carne legata, cuoci per due ore e fai raffreddare la carne nel brodo.
  • Cappone lesso

    Cappone lesso

    Durante i giorni di Natale si mangia tanto, ma il cappone lesso è un must al quale non s può proprio rinunciare! Ecco la nostra infallibile ricettaQuando volete realizzare il cappone lesso, mettete, innanzitutto a lessare un pollo in una casseruola capiente insieme agli odori per ottenere un'ottimo brodo di pollo. Accompagnate il cappone lesso tagliato a pezzi insieme al ripieno tagliato a fette e con un contorno di verdure.
  • Dentice lesso

    Dentice lesso

    Può sembrare una ricetta banale ma non lo è affatto. E' sui piatti semplici che si vede l'abilità di un cuoco. Il pesce dopo la lessatura con le verdure e gli aromi risulterà delicato e profumato.Squamate e sventrate il dentice, praticate delle incisioni sul dorso del pesce fino a raggiungere la spina centrale. In una pescera mettete a bollire l'acqua con tutte le verdure, pulite e tagliate a pezzettoni, lo spicchio d'aglio, i gambi del prezzemolo, i grani del pepe, il sale e il bicchiere d'aceto. Condite il dentice, al suo interno con il restante aglio, sale e pepe e le foglie di prezzemolo. Servite in tavola il pesce spinato con un giro d'olio a ...
  • Il patè di lesso

    Il patè di lesso

    Se cerchi un antipasto saporito, super economico e soprattutto velocissimo da preparare, scopri la ricetta del paté di lesso proposta da Sale&Pepe.Preparazione del paté di lesso Per preparare la ricetta del paté di lesso, molto amato in Toscana, taglia il lesso a pezzetti eliminando ovviamente le parti troppo grasse e i nervetti, poi frullalo nel mixer con il burro morbido, il sale, il pepe nero, due cucchiaini di spezie miste, tra cui la cannella, i semi di anice e lo zenzero, e un po’ di brodo necessario per ottenere un composto sufficientemente morbido e cremoso. Circa mezz’ora prima di portare a tavola il paté di lesso, togli la terrina dal frigo in modo tale che ...
  • Frittata con il lesso

    Frittata con il lesso

    Uno dei molteplici usi che si può fare del lesso avanzato: quello che si ottiene è un piatto sostanzioso, semplicissimo da preparare e, soprattutto, molto gustoso.Sfilettate il lesso di manzo avanzato.
  • Lesso alla catanese

    Lesso alla catanese

    Che buono il lesso alla catanese. Quando il sedano risulterà completamente cotto, dividete il pezzo di lesso in pezzi più piccoli e trasferiteli nella casseruola insieme al sugo.
  • Insalata di pollo lesso

    Insalata di pollo lesso

    L'insalata di pollo lesso si prepara velocemente Come preparare l'insalata di pollo lesso
  • Lesso all'emiliana

    Lesso all'emiliana

    prova la ricetta del lesso all'emiliana, è facile da fare, leggero e saporito, da servire come secondo, tipico dell'Emilia Romagna. Coprite con 3 l circa di acqua, insaporite con 1 cucchiaino di sale e portate a bollore: cuocete il lesso su fiamma bassa per 2 ore. Il lesso all'emiliana è facile da preparare e come primo potete servire il brodo bollente da solo.