Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Lenticchie nere

  • Come cucinare le lenticchie

    Come cucinare le lenticchie

    Come cucinare le lenticchie Le lenticchie sono da sempre considerate la carne dei poveri perché hanno un alto contenuto proteico ma anche una buona quantità di zuccheri e una scarsa quantità di grassi di tipo insaturo. Contengono soflavoni, sostanze che “puliscono” l’organismo e, recentemente, gli esperti consigliano di consumare le lenticchie soprattutto per le loro proprietà antiossidanti che agiscono in modo positivo sugli inquinanti, ai quali tutti siamo esposti. Per consumare le lenticchie, come la maggior parte dei legumi secchi, è necessario cuocerle poiché a crudo il prodotto non è digeribile. Sono in commercio le lenticchie in scatola, già cotte, più pratiche e più veloci da cucinare; comunque è bene ricordare che cuocere questo legume ...
  • Salsicce nere

    Salsicce nere

    Tagliare il grasso di maiale in cubetti e scottarli in una casseruola dal fondo spesso. Quando il grasso inizia a sciogliersi, aggiungere le cipolle tritate e lasciar cuocere finché queste siano morbide ma non dorate. Rimuovere dal fuoco e.Tagliare il grasso di maiale in cubetti e scottarli in una casseruola dal fondo spesso. Quando il grasso inizia a sciogliersi, aggiungere le cipolle tritate e lasciar cuocere finché queste siano morbide ma non dorate. Rimuovere dal fuoco e incorporare la crema, il sale, il pepe nero e le spezie miste. Aggiungere il rum, miscelare bene ed incorporare anche il sangue di maiale. Prendere una pelle di salsiccia dalla lunghezza adeguata e fare un nodo ad un'estremità. ...
  • Melanzane alle olive nere

    Melanzane alle olive nere

    La ricetta delle melanzane alle olive nere inizia con la preparazione delle melanzane. Le olive nere, in caso, possono anche essere sostituite da altre tipologie di olive, a piacimento e per chi ama i sapori forti, si può aggiungere un pizzico di peperoncino.
  • Carote nere glassate

    Carote nere glassate

    Se amate i contorni speciali non dovete perdere la ricetta delle carote nere glassate.
  • Lasagne nere di mare

    Lasagne nere di mare

    Lasagne nere di mare, ovvero pasta al nero di seppia con un sughetto delizioso di mare!Scottate per un minuto le sfoglie di pasta all'uovo nera in abbondante acqua leggermente salata.
  • Salsicce nere in salsa di pomodoro

    Salsicce nere in salsa di pomodoro

    Servire caldo e mangiare con del bouillon bredes, riso e lenticchie nere/rosse o meglio ancora con riso e zucca in fricassea.
  • Come cucinare le lenticchie

    Come cucinare le lenticchie

    Le lenticchie sono tra i legumi più nutrienti. Le lenticchie si trovano sul mercato per lo più essiccate e quindi sono consumabili in ogni momento dell'anno. Le lenticchie sono fra i legumi più nutrienti e ricchi di proteine, fosforo e ferro. Marroncine e di dimensioni medie, oppure giganti verdi e piatte o piccole e biondastre o brune, rosse o addirittura nere, sono tante le varietà di lenticchie. In commercio puoi trovare le lenticchie già lessate, confezionate in barattoli, o lenticchie rosse decorticate a cottura più rapida.Le lenticchie sono perfette per ricche zuppe, cucinate in casseruola bagnandole con brodo caldo. Come nella ricetta dei Rigatoni con spiedini di salsiccia, puoi cuocere le lenticchie anche in padella ...
  • Ricetta Farfalle nere

    Ricetta Farfalle nere

    Preparazione Fate la fontana con 400 g di farina, sgusciate al centro 3 uova e aggiungete 2 cucchiai di nero di seppia. Incorporate il nero di seppia alle uova e impastate il tutto fino a ottenere una pasta liscia.
  • Ricetta Le tagliatelle nere

    Ricetta Le tagliatelle nere

    Portate a ebollizione 150 g di acqua, aggiungete il nero di seppia, sbattete bene il tutto con una frusta, poi passatelo da un Raccogliete la farina in una bastardella e versatevi il nero di seppia. Sbattete l'uovo in una ciotola e unite anche questo alla farina. Mescolate bene gli ingredienti, poi trasferite il tutto sulla spianatoia infarinata e impastate. Lavorate la pasta energicamente finché risulterà liscia, omogenea e piuttosto consistente, poi avvolgetela in pellicola da Riprendete la pasta, appiattitela prima un po' con le mani, rimettetela sulla spianatoia e incominciate a stenderla con il Di tanto in tanto infarinate la superficie della pasta, riavvolgetela sul matterello, svolgetela e stendetela ancora nell'altro Quando avrete ottenuto una ...
  • Patè di olive nere

    Patè di olive nere

    Snocciolare le olive e arrostire la melanzana. Mettere tutti gli ingredienti in un contenitore e frullare il tutto con un frullatore ad immersione. Aggiungere, mentre si frulla, l'olio quanto basta. Ed ecco due belle bruschette condite con il.Snocciolare le olive e arrostire la melanzana. Mettere tutti gli ingredienti in un contenitore e frullare il tutto con un frullatore ad immersione. Aggiungere, mentre si frulla, l'olio quanto basta.
  • Scopri anche