Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Lenticchie ammollo

  • Moscardini in ammollo

    Moscardini in ammollo

    Rosolate il prezzemolo, il rosmarino,la cipolla e l'aglio. Aggiungete i funghi, il pomodoro, il sale ed il pepe necessari. Mescolate bene e fate cuocere per una ventina di minuti unendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua. Versate.Rosolate il prezzemolo, il rosmarino,la cipolla e l'aglio. Aggiungete i funghi, il pomodoro, il sale ed il pepe necessari. Mescolate bene e fate cuocere per una ventina di minuti unendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua. Versate nella padella i moscardini e proseguite la cottura, a fuoco basso e a recipiente coperto, per 45 minuti. Disponete i crostini di pane fritti su un piatto di portata, disponetevi i moscardini irrorati con il loro sughetto e serviteli caldi.
  • Burghul alle lenticchie

    Burghul alle lenticchie

    Lavate le lenticchie e lasciatele in ammollo nell'acqua fredda per 12 ore. Quando l'acqua.Lavate le lenticchie e lasciatele in ammollo nell'acqua fredda per 12 ore. Quando l'acqua nella casseruola avrà preso bollore, abbassate la fiamma mantenendo un fuoco moderato e lasciate cuocere le lenticchie. Quando le lenticchie saranno quasi cotte, aggiungete il burghul mescolando. Aggiungete altra acqua affinchè il burgul e le lenticchie ne siano ricoperte, salate ed incoperchiate la casseruola. Raggiunta la cottura del bulghur e delle lenticchie, togliete dal fuoco e lasciate riposare la minestra senza coperchio. Trasferite le cipolle nella casseruola con le lenticchie, mescolate bene e servite in tavola.
  • Zuppa di lenticchie

    Zuppa di lenticchie

    Provatela con dei crostini caldi!Mettete in ammollo le lenticchie, in acqua fredda per almeno 12 ore. Trascorso il tempo dell'ammollo, iniziate a mondare le verdure, e riducete in dadolata abbastanza piccola le carote, dopo averle pelate, il sedano, le patate e le zucchine 1. fatela stufare dolcemente e poi aggiungete tutte le verdure 4, tranne le lenticchie. Fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco dolce mescolandole con un cucchiaio di legno; quando si saranno intenerite, aggiungete anche le lenticchie 5 ben scolate dall'acqua di ammollo, le foglie di alloro e i chiodi di garofano 6, versate anche il cumino in polvere 7 e regolate di sale; in ultimo versate l'acqua calda 8, o brodo ...
  • Lenticchie in umido

    Lenticchie in umido

    Scopri come cucinare le lenticchie in umido con un profumo di zenzero e curcuma, perfetto come contorno per il pranzo di Capodanno.Le lenticchie in umido con zenzero, curcuma, curry e succo di limone hanno un gusto deciso, forte e un po’ esotico. È una pietanza versatile adatta a tutte le stagioni: in primavera e in estate può essere servita fredda e in inverno, invece, è perfetta per accompagnare piatti di carne, di pesce o un’idea alternativa e diversa alle solite lenticchie di capodanno per accompagnare il cotechino! Le lenticchie in umido di Sale&Pepe è un piatto salutare, energetico e gustoso: tutti gli ingredienti hanno, oltre che un piacevole sapore e profumo, delle interessanti caratteristiche nutrizionali ...
  • Cotechino con lenticchie

    Cotechino con lenticchie

    Il cotechino con le lenticchie è un piatto tradizionale e di buon auspicio che si prepara l'ultimo dell'anno!Per realizzare il cotechino con le lenticchie per prima cosa ponete in ammollo le lenticchie in acqua fredda per 2 ore 1. Dopodiché versate le lenticchie precedentemente ammollate 9, Coprite le lenticchie con il brodo vegetale caldo 12 e cuocete per 20 minuti o più in base alla consistenza che desiderate, aggiungendo brodo se necessario. A fine cottura eliminate il mazzetto di aromi 13 e tenete in caldo le lenticchie cotte 14. Servite il piatto di cotechino con le lenticchie ben caldo 18.
  • Frittelle di lenticchie

    Frittelle di lenticchie

    Scopri la ricetta tradizionale delle preparare le frittelle di lenticchie, sfiziose polpette vegetariane a base di legumi, yogurt e spezie. Ponete le lenticchie in ammollo per 12 ore. Nel frattempo mettete la farina di lenticchie in una terrina, unitevi la cipolla e l'aglio tritati, il peperoncino rosso pure tritato, il peperoncino in polvere, lo zafferano, l'uovo e lo yogurt. Sbattete con una forchetta per ottenere una pastella semi densa alla quale unirete le lenticchie cotte.
  • Polpette di lenticchie

    Polpette di lenticchie

    Le polpette di lenticchie sono una variante vegetariana delle classiche polpette impanate e fritte, insaporite con parmigiano. Ideali come finger foodPer realizzare le polpette di lenticchie iniziate ponendo in ammollo per circa 2 ore le lenticchie in acqua fredda all’interno di una ciotola capiente 1. Cuocete le lenticchie per 40 minuti o finchè non saranno morbide. In alternativa potete cuocere le lenticchie in forno statico preriscaldato a 180°per circa 15 minuti. Gustate le polpette di lenticchie ben calde 18!
  • Come cucinare le lenticchie

    Come cucinare le lenticchie

    Scopri con Sale&Pepe come cucinare le lenticchie al meglio: dalla scelta della varietà più adatta ad ammollo e metodo di cottura, in padella e non solo.Le lenticchie sono da sempre considerate la carne dei poveri perché hanno un alto contenuto proteico ma anche una buona quantità di zuccheri e una scarsa quantità di grassi di tipo insaturo. Contengono soflavoni, sostanze che “puliscono” l’organismo e, recentemente, gli esperti consigliano di consumare le lenticchie soprattutto per le loro proprietà antiossidanti che agiscono in modo positivo sugli inquinanti, ai quali tutti siamo esposti.Per consumare le lenticchie, come la maggior parte dei legumi secchi, è necessario cuocerle poiché a crudo il prodotto non è digeribile. Sono in commercio le ...
  • Lenticchie in umido

    Lenticchie in umido

    La ricetta facile e sfiziosa per preparare le lenticchie in umido: un contorno speziato leggero ed economico, con le proprietà di curcuma e zenzero. Lasciate 200 g di lenticchie secche in ammollo in acqua fredda per circa 2 ore. Sgocciolate le lenticchie, sciacquatele e aggiungetele al soffritto di zenzero, mescolate e versate un paio di mestoli di brodo vegetale caldo. Cuocete per circa 50 minuti, o finché le lenticchie risulteranno tenere: se necessario, bagnate con altro brodo. Unite alle lenticchie in umido i cipollotti affettati, regolate di sale e cuocete per 8 minuti; cospargete con 1 cucchiaio di curry e continuate la cottura per altri 2 minuti. Prima di spegnere, pepate e irrorate con il ...
  • Polpette vegetariane di lenticchie

    Polpette vegetariane di lenticchie

    Le polpette vegetariane di lenticchie sono un secondo piatto semplice e gustoso, ideale da servire per una cena vegetariana Come preparare le polpette vegetariane di lenticchie Immergete in acqua fredda 200 gr di lenticchie e lasciatele in ammollo per 24 ore. Tenete da parte le verdure e frullate le lenticchie nel mixer aggiungendo 1 uovo, 60 gr di caciocavallo grattugiato, il sale, 1 mazzetto di prezzemolo e 1 cucchiaio di pangrattato.
  • Scopri anche