Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Leccarda forno

  • Patate al forno ripiene

    Patate al forno ripiene

    Uno sfizioso contorno di verdure: le patate al forno ripiene sono un carico di bontà farcite con carne e formaggio!Per preparare le patate al forno ripiene iniziate lavando e asciugando bene i tuberi. Disponete le patate su una leccarda ricoperta con carta forno 1. Fatele cuocere in forno statico preriscaldato a 190°C per circa 1 ora. Insaporite le patate con il formaggio grattugiato 16 quindi adagiatele su un leccarda ricoperta con carta forno 17 e passatele sotto il grill per 5 minuti per far dorare la superficie 18. Servite le vostre patate al forno ripiene ben calde!
  • Chiacchiere al forno

    Chiacchiere al forno

    Le chiacchiere al forno sono una variante delle chiacchiere fritte di Carnevale, una ricetta deliziosa per chi preferisce un'alternativa alla frittura!Per preparare le chiacchiere al forno, iniziate inserendo in planetaria dotata di gancio la farina setacciata insieme al lievito. e trasferitele su una leccarda foderata con carta forno 16. Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 200° per circa 10 minuti da un lato e 5 minuti dall'altro. Le vostre chiacchiere al forno sono pronte per essere gustate 21!
  • Melanzane al forno

    Melanzane al forno

    Un contorno vegetariano semplice e genuino dal sapore mediterraneo, con pomodorini e scamorza affumicata super filante!Per preparare le melanzane al forno come prima cosa lavate e asciugate una melanzana grande. A questo punto disponetele su una leccarda foderata con carta forno e incidetele con un coltellino realizzando una sorta di griglia 3. Ungete e salate le fettine di melanzane, quindi fate una precottura in forno statico preriscaldato a 200° per circa 10 minuti. Trascorsi i 10 minuti estraete le melanzane dal forno 9. A questo punto 16 infornate in forno statico preriscaldato sempre a 200° per circa 30 minuti.
  • Radicchio al forno

    Radicchio al forno

    Il radicchio di treviso al forno è un antipasto o un contorno molto sfizioso e saporito. Questo radicchio è perfetto anche per chi non ama l'amaro.Per preparare il radicchio al forno cominciate dalla pulizia di quest’ultimo. Adagiate gli involtini su una leccarda rivestita con carta forno 7 e cuocete in forno preriscaldato in modalità grill a 220° per 7-8 minuti 8 fin quando non noterete che il grasso è colato sul fondo e la superficie è invece diventata lievemente croccante. Il vostro radicchio al forno è pronto da servire, ancora caldissimo 9!
  • Ciambelle soffici al forno

    Ciambelle soffici al forno

    Le ciambelle soffici al forno sono una preparazione dolce ideale per la colazione: un morbido impasto e golosa granella di zucchero per guarnire!Per preparare le ciambelle soffici al forno, iniziate dall'impasto: nella tazza di una planetaria dotata di foglia versate le uova e aggiungete lo zucchero 1, poi versate anche il miele 2 e la farina setacciata 3 Date una forma sferica all'impasto e ponetelo in una ciotola leggermente oleata, coprite con pellicola e lasciate lievitare per 2 ore in forno spento con luce accesa 10. Staccate ciascun disco e con un coppapasta di 3,5 cm di diametro coppatelo per creare la ciambella con il buco 16; quindi allargatelo leggermente con le mani 17 e ...
  • Mele al forno ripiene

    Mele al forno ripiene

    Le mele al forno ripiene sono un dessert al cucchiaio rustico e facile da realizzare, perfette come fine pasto o per una merenda alla frutta genuina.Per realizzare le mele al forno ripiene, lavate le mele e asciugatele, quindi tagliate via la calotta conservando il picciolo 1. Mescolate per insaporire e, una volta pronto il ripieno 10, procedete con la farcitura: riempite le mele svuotate con il ripieno 11 e adagiatele su una leccarda rivestita con carta da forno. Cuocete le mele in forno statico preriscaldato a 190° per 25 minuti. Una volta cotte sfornate le mele al forno ripiene e lasciatele intiepidire prima di gustarle 15.
  • Bomboloni al forno

    Bomboloni al forno

    I bomboloni al forno sono una variante più leggera dei tradizionali bomboloni fritti, perfetti per la colazione o la merenda.Per preparare l’impasto dei bomboloni al forno versate in una planetaria munita di gancio la farina 1, lo zucchero 2, il sale 3, Adagiate i bomboloni su una leccarda rivestita con carta da forno e spennellate la superficie con la miscela di latte e tuorlo 30. Cuocete i bomboloni in forno statico preriscaldato a 175° per 20/25 minuti. Una volta farciti gustate subito i vostri deliziosi bomboloni al forno 33!
  • Castagne al forno

    Castagne al forno

    Le castagne al forno sono un modo alternativo alle caldarroste per cuocere questo delizioso frutto autunnale.Per preparare le castagne al forno, iniziate intaccando le castagne: scegliete quelle perfettamente integre e praticate un intaglio orizzontale di circa 3 cm 1, poi versatele in un'ampia ciotola 2 e versate l'acqua 3. Cuocete le vostre castagne 4 distribuendole uniformemente sulla leccarda rivestita con carta da forno 5 e cuocete in forno preriscaldato in modalità statica a 180° per circa 25-30 minuti.
  • Zucca al forno

    Zucca al forno

    La zucca al forno, guarnita con croccante frutta secca e un delizioso olio profumato alla salvia e prezzemolo, è un contorno che vi conquisterà!Per preparare la zucca al forno, lavatela perchè dovrete cuocerla con tutta la buccia. Ungete una leccarda con una parte della dose di olio 3 A questo punto non vi resta che cuocere in forno preriscaldato, in modalità statica a 180° per 40-45 minuti 10. La vostra invitante zucca al forno è pronta per essere gustata, buon appetito 15!
  • Filetti di platessa al forno

    Filetti di platessa al forno

    I filetti di platessa al forno sono un secondo piatto dalle note agrumate, profumato alle erbe e accompagnato da deliziosi cipollotti freschi!Per realizzare i filetti di platessa al forno iniziate dalla pulizia dei cipollotti: spuntate la base 1, tagliate la parte verde del gambo 2 e sciacquateli sotto l’acqua corrente 3. Ungete con l'olio di oliva una leccarda da forno 9. Per finire adagiate nella teglia, tra un filetto e l’altro, i cipollotti 13, salate, pepate e cuocete in forno statico preriscaldato a 220° per 20 minuti. A cottura ultimata, sfornate i filetti di platessa al forno 14, prima di servirli condite con un filo di olio a crudo 15.