Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Latte fritto

  • Palline di latte fritto

    Palline di latte fritto

    In una casseruola mettete il latte con 4 cucchiai di zucchero e lasciate intiepidire a fiamma bassa, unite la farina setacciata con la cannella e mescolare vigorosamente per non far formare grumi. Lasciate addensare su fiamma bassa senza mai.In una casseruola mettete il latte con 4 cucchiai di zucchero e lasciate intiepidire a fiamma bassa, unite la farina setacciata con la cannella e mescolare vigorosamente per non far formare grumi.
  • Latte dolce fritto

    Latte dolce fritto

    Continuate ad amalgamare versando il latte versato a filo. Continuate ad amalgamare versando il latte versato a filo. Servite il latte dolce caldissimo o sparso di zucchero a velo.
  • Gnocco fritto

    Gnocco fritto

    Lo gnocco fritto è una ricetta dell'Emilia. Si prepara con un impasto a base di farina, acqua, struttu e latte. Viene fritto e si serve con i salumi.Per preparare lo gnocco fritto per prima cosa miscelate l’acqua con il latte 1. Impastate con le mani e versate a filo la miscela di latte e acqua 5. Il vostro gnocco fritto è pronto, gustatelo caldo!
  • Gnocco fritto

    Gnocco fritto

    Va fritto in olio molto caldo ma non bollenteCome preparare la gnocco fritto Metti il lievito in una ciotola, aggiungi 1 puntina di un cucchiaino di zucchero e 2 cucchiai di latte tiepido e mescola per farlo sciogliere. Raccogli la farina sulla spianatoia, fai la fontana, versa al centro il lievito, aggiungi il rimanente latte e un dl circa di acqua tiepida e incomincia a mescolare gli ingredienti. I consigli per preparare uno gnocco fritto perfettoSe per friggere usate lo strutto, otterrete uno gnocco più saporito e dorato, ma meno asciutto. Prosciutto, coppa, salame e altri salumi tipici emiliani sono l'accompagnamento tradizionale dello gnocco fritto.
  • Baccalà fritto

    Baccalà fritto

    Il baccalà fritto, è un secondo piatto a base di pesce molto sfizioso, perfetto per moltissime occasioni!Per preparare il baccalà fritto prendete il vostro filetto già dissalato e procedete a levare la pelle. Terminate di friggere e servite il baccalà fritto ancora fumante per gustarlo al meglio 9.
  • Tofu fritto

    Tofu fritto

    Il tofu fritto è un finger food originale e sfizioso, insaporito con salsa di soia e avvolto da una croccante panatura al profumo di rosmarino.Per preparare il tofu fritto, per prima cosa tagliate il tofu a cubetti di 2,5 cm 1. Servite il tofu fritto ancora caldo, magari su un letto di insalatina e ravanelli 15!
  • Primosale fritto

    Primosale fritto

    Il primosale fritto è un piatto veramente sfizioso, perfetto da servire come antipasto o da preparare come comfort food per una cenetta veloce!Per preparare il primosale fritto come prima cosa tagliatelo a fette 1. Cuocete per circa 4 minuti e non appena sarà ben dorato scolate il primosale fritto 10 e trasferitelo su un vassoio foderato con carta assorbente 11.
  • Baccalà fritto

    Baccalà fritto

    Preparazione del baccalà fritto Quando il baccalà fritto è pronto, mettilo ad asciugare su carta da cucina, per eliminare l’eccesso di unto. Servi il tuo baccalà fritto caldissimo, insieme alle patate. Quando prepari il baccalà fritto, tuffa nell’olio caldo pochi pezzi di pesce alla volta: se friggi il baccalà tutto insieme, infatti, la temperatura dell’olio si abbasserebbe troppo e la frittura non sarebbe più ottimale. Se vuoi alleggerire la ricetta del baccalà fritto,
  • Formaggio fritto

    Formaggio fritto

    Il formaggio fritto è lo sfizio ideale per un aperi-cena con gli amici. Golosissimo e dall'effetto uno-tira-l'altro, provate e fateci sapere!Per realizzare un formaggio fritto davvero gustoso dovrete acquistare un formaggio fresco, tipo primo sale, che possa fondere durante la frittura.
  • Caciocavallo fritto

    Caciocavallo fritto

    caciocavallo in una sola fetta 300 g / pangrattato 60 g / uova 1 / latte 40 ml / olio per friggere / sale, pepe 1 Suddividete la fetta di caciocavallo in 8 spicchi uguali e metteteli in freezer per una decina di minuti. Intanto, sgusciate l'uovo in una fondina, unite una presa di sale, sbattete il tutto con una forchetta e poi incorporate il latte. Il tocco in più La carta gialla riciclata mantiene il fritto ben asciutto e offre un piacevole colpo d'occhio.
  • Scopri anche