Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Lasagne verdi

  • Lasagne verdi

    Lasagne verdi

    Preparare le lasagne verdi mettendo nell'impasto della sfoglia all'uovo una manciata strizzata di spinaci cotti e tritati fine. Sbollentare in acqua bollente con un filo di olio le lasagne verdi e deporle su un canovaccio pulito ad asciugare. Comporre le lasagne: prima uno strato di besciamella sul fondo dello stampo, successivamente le lasagne, poi di nuovo uno strato di besciamella e una spruzzata di parmigiano grattuggiato.
  • Lasagne verdi tipiche bolognesi

    Lasagne verdi tipiche bolognesi

    Le lasagne verdi tipiche bolognesi sono davvero il piatto perfetto per chi vuole portare in tavola un piatto ricco e sostanzioso! Provate la ricetta!Per realizzare le lasgane verdi tipiche bolognesi, bisogna preparare un ragu' con la carne di manzo macinata e la salsiccia, soffriggendo la carne con l'olio per almeno 10 minuti, poi aggiungere sedano carota e cipolla tagliati a pezzettini.
  • Ricetta Lasagne verdi agli asparagi

    Ricetta Lasagne verdi agli asparagi

    La ricetta semplice e sfiziosa per preparare delle golosissime lasagne verdi agli asparagi e prosciutto: un primo al forno raffinato, perfetto per celebrare con ingredienti di primavera anche le occasioni più importanti come il pranzo di Pasqua. Cuocete le lasagne verdi agli asparagi in forno a 180° C per 20 minuti, coprendo la teglia con un foglio di alluminio alimentare.
  • Lasagne verdi alla bolognese

    Lasagne verdi alla bolognese

    Fate raffreddare le lasagne in acqua ghiacciata, quindi fatele asciugare su di un canovaccio.
  • Lasagne verdi alla bolognese

    Lasagne verdi alla bolognese

    Mettere a cuocere lentamente in un tegame con un po' di olio le carni e il battuto di verdure con coperchio, affinché la carne butti fuori anche la sua acqua e si cuocia bene. Mescolare ogni tanto con una forchetta per rompere i pezzi più grandi diMettere a cuocere lentamente in un tegame con un po' di olio le carni e il battuto di verdure con coperchio, affinché la carne butti fuori anche la sua acqua e si cuocia bene. Mescolare ogni tanto con una forchetta per rompere i pezzi più grandi di carne. Lasciar cuocere a lungo, anche per 4 ore. Qando il composto si è ben asciugato, aggiungerel latte, fino a coprirlo e ...
  • Ricetta Lasagne verdi con verdure e ricotta

    Ricetta Lasagne verdi con verdure e ricotta

    Lasagne verdi con verdure e ricotta Le lasagne verdi con verdure e ricotta sono una variante vegetariana, molto più veloce e anche più leggera, della classica pasta al forno di tradizione bolognese. Porta a ebollizione abbondante acqua con 1 cucchiaio d'olio, salala e lessa le lasagne verdi agli spinaci, immergendone poche alla volta, per il tempo indicato sulla confezione. Guarnisci le lasagne verdi con verdure e ricotta con le foglie di basilico rimaste, trasferisci nei piatti e servi.
  • Lasagne verdi con verza e noci

    Lasagne verdi con verza e noci

    Le lasagne verdi con verza e noci sono facili da preparare e dal sapore unico, arricchite dalla frutta secca verranno apprezzate molto dai vostri ospiti, sono inoltre prive di glutine e pomodoro. Come preparare le lasagne verdi con verza e noci Scaldate il forno a 180°C e cuocete le lasagne per 20 minuti, infine gratinate gli ultimi 5 minuti sotto il grill.
  • Ricetta Lasagne verdi con trevisana

    Ricetta Lasagne verdi con trevisana

    Imburrate quindi una teglia e sistematevi, a strati alternati, lasagne, radicchio, grana grattugiato e besciamella fino esaurire gli ingredienti. Terminate con le lasagne, che coprirete con la besciamella, un po' di grana grattugiato e fiocchetti di burro.
  • Ricetta Lasagne verdi ai funghi

    Ricetta Lasagne verdi ai funghi

    Fate lessare le lasagne in acqua bollente salata e scolatele al dente.
  • Ricetta Lasagne verdi al forno

    Ricetta Lasagne verdi al forno

    Preparazione Per la sfoglia: sbollentate 100 gr di spinaci, asciugateli e tritateli. Versate 500 gr di farina su una spianatoia, unite 8 tuorli, 1 uovo intero, gli spinaci e lavorate l’impasto per 15 minuti. Coprite con un telo e lasciate riposare 1/2 ora. Stendete la pasta col matterello in una sfoglia sottile, ritagliate tanti rettangoli …
  • Scopri anche