Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Lasagne ai funghi porcini

  • Lasagne ai porcini

    Lasagne ai porcini

    Tritare la cipolla, mettere lo spicchio di aglio intero in una padella con poco olio e aggiungere i porcini puliti a pezzetti. Tritare la cipolla, mettere lo spicchio di aglio intero in una padella con poco olio e aggiungere i porcini puliti a pezzetti. Far cuocere per 5 minuti mescolando spesso, quindi aggiungere la passata di pomodoro, sale e pepe e cuocere altri 20 minuti o finchè i funghi sono morbidi. Mettere un velo di besciamella sul fondo della pirofila precedentemente imburrata, adagiare il primo strato di lasagne, un po' di sugo di funghi, un po' di besciamella, spolverare di grana e proseguire così con gli altri strati fino all'esaurimento degli ingredienti.
  • Lasagne porcini e brie

    Lasagne porcini e brie

    Trifolate in una padella i funghi con l'aglio, il prezzemolo e sale fin quando si asciugherà l'acqua di vegetazione. Prendete la teglia per le lasagne e versate un leggero strato di besciamella, poi fate ogni strato in questa sequenza.Trifolate in una padella i funghi con l'aglio, il prezzemolo e sale fin quando si asciugherà l'acqua di vegetazione. Prendete la teglia per le lasagne e versate un leggero strato di besciamella, poi fate ogni strato in questa sequenza: lasagne, besciamella, funghi, brie, parmigiano e poi ricominciate un altro strato, fino ad esaurimento.
  • Lasagne con porcini e fontina

    Lasagne con porcini e fontina

    Le lasagne con porcini e fontina sono una variante sfiziosa del piatto originale bolognese, con il ragù bianco e l'aggiunta di fontina e porcini. Prepara i funghi. Elimina la parte terrosa del gambo dei porcini. Imburra la pirofila, vela il fondo con poca besciamella e crea tanti strati, alternando la pasta fresca, la besciamella, il ragù, i funghi, la fontina a dadini e il grana padano grattugiato. Inforna le lasagne a 180° gradi per 20 minuti coperte con un foglio di alluminio e per 20 minuti scoperte.
  • Strudel ai funghi porcini

    Strudel ai funghi porcini

    Lo strudel ai funghi porcini è un piatto saporito realizzato con una sfoglia di pasta brisèe, che avvolge un gustoso ripieno di funghi e Emmentaler!Per preparare lo strudel ai funghi porcini, iniziate dalla pasta brisè: versate in un mixer la farina, il burro freddo tagliato a tocchetti, un pizzico di sale e le foglioline di timo. Ora dedicatevi alla pulizia e al taglio dei funghi porcini, per effettuare questa operazione correttamente, consultate la Scuola di cucina: come pulire i funghi porcini. Dopodichè versate un filo d’olio in una padella antiaderente e lasciate rosolare lo scalogno, quindi aggiungete i funghi porcini. Terminate unendo delle foglie di timo e fate cuocere con coperchio per circa 20 minuti, ...
  • Tagliatelle ai funghi porcini

    Tagliatelle ai funghi porcini

    È periodo di funghi? Questo primo piatto dal gusto rustico e appagante è perfetto per gustare in modo semplice ma saporito i porcini. La ricetta delle tagliatelle all’uovo ai funghi porcini è una ricetta italiana classica da imparare per portare in tavola un primo piatto appetitoso amato da tutti. I funghi freschi hanno un gusto e un profumo più intenso, ma se non ne avete a disposizione, potete usare quelli congelati: il sapore sarà meno deciso ma il risultato ugualmente appetitoso! Come preparare le tagliatelle ai funghi porcini Tagliate la parte finale dei gambi di 500 gr di funghi porcini piccoli, per eliminare la parte terrosa raschiateli delicatamente con la lama di un coltellino. Pulite ...
  • Risotto ai funghi porcini

    Risotto ai funghi porcini

    Il risotto ai funghi porcini è un primo piatto cremoso e avvolgente ricco di gusto e suggestioni, perfetto per le prime sere d'autunno!Per realizzare il risotto ai funghi porcini, per prima cosa preparate il brodo vegetale seguendo la ricetta sul nostro sito. Ora occupatevi della pulizia dei porcini: eliminate la base con un coltello, raschiate il gambo per rimuovere tutti i residui di terra e, infine, strofinate delicatamente con un panno umido. Per ulteriori indicazioni, potete consultare la scuola di cucina “ Come pulire i funghi porcini ” sul nostro sito. Una volta puliti, tagliate i funghi a fette dello spessore di circa 7-8 mm, mantenendo integra l’intera sezione quando possibile. Scaldate l’olio in una ...
  • Vellutata ai funghi porcini

    Vellutata ai funghi porcini

    La vellutata ai funghi porcini è un primo piatto autunnale saporito, preparato con porcini freschi. Una delizia con l'aggiunta di crostini di pane!Per preparare la vellutata ai funghi porcini iniziate preparando il brodo vegetale. Nel frattempo dedicatevi alla pulizia dei porcini: aiutandovi con un coltellino, raschiate la terra attaccata al fungo. Se la terra è molta potreste passare velocemente i funghi sotto un getto d’acqua fredda. Se invece i funghi hanno poca terra attaccata, eliminatela delicatamente con un pennellino. Quando si sarà appassito, versate le patate e anche i porcini. La vostra vellutata di porcini sarà pronta, tenetela da parte al caldo. A cottura ultimata estraeteli e aggiungeteli sopra alla vostra vellutata ai funghi porcini ...
  • Tagliatelle ai funghi porcini

    Tagliatelle ai funghi porcini

    Le tagliatelle ai funghi porcini sono un primo piatto autunnale: pasta fresca condita con saporiti funghi, ideale per il pranzo della domenica!Per preparare le tagliatelle ai funghi porcini, iniziate dalla pasta fresca: su una spianatoia versate la farina, create la classica forma a fontana e versate al centro le uova sbattutte in precedenza. Intanto dedicatevi ai funghi porcini: puliteli dal terriccio presente, raschiando il gambo con un coltellino, quindi se risultano molto sporchi potete pulirli con un panno leggermente inumidito. Se doveste optare per questa soluzione, fatelo molto rapidamente perchè i funghi non assorbano troppa acqua e perdano quindi di sapore e consistenza. In una padella ampia, versate il burro e fatelo sciogliere a fuoco ...
  • Lasagnette ai funghi porcini

    Lasagnette ai funghi porcini

    Il profumo di funghi porcini è assolutamente irripetibile. Quando non è stagione, puoi sostituirli con i porcini surgelati, che trovi in commercioCome preparare le lasagnette ai funghi porcini Prepara la pastella per le lasagnette ai porcini. Pulisci i funghi porcini e tagliali a lamelle. Quindi unisci il timo, i pinoli e i funghi e cuoci per 5 minuti. Completa e servi le lasagnette ai funghi porcini.
  • Funghi porcini trifolati

    Funghi porcini trifolati

    I funghi porcini trifolati sono un delizioso contorno adatto ad affiancare diverse pietanze: dall'arrosto alle crespelle! Per preparare i funghi porcini trifolati iniziate a pulire i funghi: con un coltello raschiate delicatamente i gambi e anche la parte inferiore e superiore delle cappelle, asportando tutta la terra. Passate ora un panno umido sulla superficie dei funghi eliminando il terriccio ancora rimasto. Tagliate a fette le cappelle dei funghi e a bastoncicni i gambi, quindi raccoglieteli tutti insieme in una ciotola capiente. Ponete in una padella l’olio e aggiungete l’aglio schiacciato che farete dorare: aggiungete i funghi affettati e cuoceteli a fiamma dolce per non più di 10 minuti. Mescolate bene con un cucchiaio di legno ...
  • Scopri anche