Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Krapfen alla crema

  • Krapfen

    Krapfen

    Si mette quindi il burro in una terrina e lo si lavora sino a ridurlo come una crema. I Krapfen vanno lasciati lievitare coprendoli con un panno ed infine fritti, un po' alla volta, nell'olio caldo.
  • Krapfen

    Krapfen

    Scaldare il latte e riportarlo a temperatura ambiente. Rompere il lievito nel latte portato a temperatura ambiente. Sbattere lo zucchero ed il burro fino ad ottenere un composto soffice, aggiungere le uova, il sale e gli aromi. Aggiungere la.Scaldare il latte e riportarlo a temperatura ambiente. Rompere il lievito nel latte portato a temperatura ambiente. Sbattere lo zucchero ed il burro fino ad ottenere un composto soffice, aggiungere le uova, il sale e gli aromi. Aggiungere la farina ed il latte gradualmente, sbattere bene. Lasciar lievitare il tutto in luogo tiepido fino a che raddoppi le sue dimensioni, circa 2 ½ ore. Rilavorare l’impasto e farlo rilievitare. Mettere l’impasto su di un piano infarinato, stenderlo ...
  • Krapfen al forno

    Krapfen al forno

    Il classico krapfen rivisitato in chiave più"leggera" visto che è cotto in forno, è più"elegante" visto che è ricoperto di candida glassa, per un Carnevale più light ma senza rinunciare al gusto!Riunite nella ciotola dell'impastatrice la farina, lo zucchero ed il lievito sbriciolato avendo l'accortezza di posizionare lo zucchero da un lato ed il lievto dall'altro, altrimenti lo zucchero potrebbe rovinare il lievito. Coppate dall'impasto steso dei krapfen di circa 8 cm di diametro con un coppapasta adeguato. Potrete raccogliere i ritagli, impastarli velocemente e ricavare altri krapfen. Riponete i krapfen in una teglia foderata di carta forno, copriteli con la pellicola trasparente e metteteli a lievitare in un posto caldo per circa 2 ore. ...
  • Krapfen al forno

    Krapfen al forno

    Nel frattempo si può preparare la crema pasticciera per la farcitura: riscaldate il latte con la vanillina. Mettete sul fuoco e senza smettere di mescolare portate ad ebollizione, abbassate la fiamma e fate sobbollire per 2-3 minuti fino a far addensare la crema. Versate la crema in una ciotola per bloccare la cotture e coprite con della pellicola fino a quando non si sarà raffreddata. Quando la pasta è ben lievitata si prendono dei piccoli pezzi di pasta e si farciscono con la marmellata e con la crema pasticcera. Quando avete fatto tutti i krapfen sciogliete il burro rimasto e tuffateci i krapfen e passarli nel burro, se serve aiutatevii con un pennello.
  • Krapfen di maik

    Krapfen di maik

    Posto la ricetta dei krapfen, così come li faccio io. Con questi ingredienti si fanno 25 - 28 krapfen. Formare un impasto consistente lavorando l'impasto almeno 10 minuti in una terrina, formata una palla infarinarla leggermente e porla in una.Posto la ricetta dei krapfen, così come li faccio io. Con questi ingredienti si fanno 25 - 28 krapfen. Spennellare ora con le dita bagnate nel latte il bordo dei due dischi, sovrapporli, schiacciare leggermente sulla circonferenza e procedere fino a formare tutti i krapfen. Terminati tutti i krapfen, coprirli con la pellicola per non far seccare la pasta e iniziare a friggerli dal primo all'ultimo.
  • Krapfen a modo mio

    Krapfen a modo mio

    Spennellare ora, con le dita bagnate nel latte, il bordo dei due dischi, sovrapporli, schiacciare leggermente sulla circonferenza e procedere fino a formare tutti i krapfen. Terminati tutti i krapfen, coprirli con la pellicola per non far seccare la pasta e iniziare a friggerli dal primo all'ultimo.
  • Krapfen (senza uova)

    Krapfen (senza uova)

    Preparare una pentola alta con abbondante olio e quando è caldo a sufficienza friggere i krafen da ambo le parti, scolare e mettere su carta assorbente, cospargere con zucchero oppure guarnire con crema pasticcera o panna montata.
  • Le Krapfen di Danita

    Le Krapfen di Danita

    Prendere la pasta e fare delle palline di circa 60 g, stenderle e distribuirvi al centro la nutella dentro o altra crema.
  • Krapfen alla nutella al forno

    Krapfen alla nutella al forno

    I krapfen alla nutella al forno sono perfetti a colazione o merenda. Dolci bocconi golosi, rallegreranno la vostra giornata, provateli!Per fare i krapfen al forno, sciogliete il lievito di birra in un pochino di acqua tiepida, versatelo in 50 grammi di farina, impastare e se necessario aggiungete un poco di acqua tiepida fino ad ottenere una pasta morbida, lasciate riposare sotto un panno pulito per 20 minuti.
  • Krapfen di PAPUM

    Krapfen di PAPUM

    Impastare tutti gli ingredienti con metà acqua, circa 250 g. Formata la palla, aggiungere, poco per volta, l'acqua rimanente. Ottenuto un umpasto liscio, farlo riposare per 15 minuti. Stenderla con il mattarello e con un coppapasta e formare.Impastare tutti gli ingredienti con metà acqua, circa 250 g. Formata la palla, aggiungere, poco per volta, l'acqua rimanente. Ottenuto un umpasto liscio, farlo riposare per 15 minuti. Stenderla con il mattarello e con un coppapasta e formare dei dischi di circa 8 cm di diametro. Metterli a lievitare. Girarli solo quando un lato è bello dorato, aiutandosi con un cucchiaio di legno.
  • Scopri anche