Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Kebab di pollo

  • Shish Kebab di tacchino

    Shish Kebab di tacchino

    Shish kebab può essere tradotto come “cubi di carne su uno spiedino cotti alla griglia”. Se non si trovano gli spiedini di bambu, si possono in alternativa usare due spiedini parallei che consentiranno di rivoltare il kebab in modo piu agevole.
  • Shish kebab di salmone con salsa yogurt

    Shish kebab di salmone con salsa yogurt

    Shish kebab è un tipico spiedino della cucina mediorientale: dadini di pesce e verdure grigliate accompagnati con una salsa aromatica a base di yogurt.Per realizzare il shish kebab lavate tutte le verdure e asciugatele, tagliate a metà il peperone 1, eliminate il picciolo e i semini e i filamenti interni, tagliate poi in due ciascuna metà nel senso della lunghezza. A cottura ultimata servite i shish kebab di salmone e verdure ben caldi accompagnati con la salsa 21.
  • Pollo yassa

    Pollo yassa

    Il pollo yassa è il piatto nazionale della cucina senegalese che viene servito con del riso, così da poter portare in tavola un ottimo piatto unico!Per preparare il pollo yassa, iniziate dal taglio del pollo; con gli scarti potete preparare il brodo di pollo che servirà per la ricetta. Versate i pezzi di pollo in un tegame capiente dopo aver oleato bene il fondo e fate rosolare la carne per alcuni minuti a fuoco vivace, rigirandola per una cottura uniforme 6. Poi togliete il pollo dal tegame e diponetelo su una teglia 7, quindi tenetelo da parte al caldo. Nel frattempo tritate finemente le cipolle bianche 8 e versatele nello stesso tegame in cui avrete ...
  • Pollo Tandoori

    Pollo Tandoori

    Il pollo tandoori è un piatto tipico della cucina indiana: cosce di pollo marinate in una salsa a base di spezie e yogurt e cotto in forno!Per preparare il pollo tandoori, iniziate eliminando la pelle dalle cosce e dalle sovracosce di pollo; in alternativa potete usare altri pezzi di pollo che preferite, tipo petto o le ali. Una volta spellato, disponete il pollo in un contenitore basso e largo 3. Infine unite il curry e aggiustate di sale se necessario 7 quindi amalgamate bene il tutto e versate la marinata ottenuta sul pollo 8, che dovrà essere coperto da essa totalmente. Trascorso questo tempo, riprendete il pollo 10 e disponete i pezzi su una teglia, ...
  • Pollo arrosto

    Pollo arrosto

    Il pollo arrosto è un secondo piatto sfizioso e saporito che viene cotto in forno e insaporito con un trito di erbe aromatiche.Per preparare il pollo arrosto, per prima cosa tritate in un mixer il sale grosso insieme ai due spicchi d’aglio pelati 1 e alle erbe aromatiche: rosmarino, salvia e origano fresco e alloro. Spennellate la superficie del pollo da entrambi i lati con olio extravergine d’oliva 5, quindi ricopritelo con il trito aromatico, massaggiando con entrambe le mani per farlo aderire bene 6. Condite anche l’interno del pollo con il trito aromatico 7, quindi versate un po' d'olio extravegine d'oliva sul fondo della pirofila 8 e sulla superficie se vi sembra secco 9. ...
  • Pollo in gabbia

    Pollo in gabbia

    Il pollo in gabbia è un secondo saporito tutto da gustare, avvolto in fette di zucchine e pancetta e ricoperto da una gabbia di sfoglia!Per preparare il pollo in gabbia, iniziate dalle zucchine: assicuratevi che siano piuttosto lunghe e larghe, in questo modo ricoprirete il petto di pollo con più facilità. Ora tagliate e disossate il petto di pollo: ponete il petto di pollo intero su un tagliere e dividetelo a metà 4. Salate 5, pepate e oliate 6 a piacere i petti di pollo su entrambi i lati. Massaggiate i petti di pollo con le mani per condire in modo uniforme la superficie 7. Quindi avvolgete i petti di pollo alternando le fette di ...
  • Pollo ripieno del ringraziamento

    Pollo ripieno del ringraziamento

    Il pollo ripieno del ringraziamento è una versione italiana del tacchino ripieno americano preparato per il giorno del ringraziamento.Per preparare il pollo ripieno del ringraziamento, preparate il brodo vegetale poi dedicatevi al ripieno. Ora che l'impasto è pronto 16 potete prendere il vostro pollo. Se avete la possibilità, meglio utilizzare un pollo disossato dal vostro macellaio di fiducia. Strappate con le mani le eventuali penne grandi ancora presenti e passate il pollo sul fornello acceso per fiammeggiarlo e togliere così le piccole penne. Quindi iniziate a farcire il pollo 18. Una volta terminato il ripieno, passate a sigillare il pollo: prendete un grosso ago da cucina e dello spago da cucina. Cucite i lembi del ...
  • Ali di pollo fritte

    Ali di pollo fritte

    Le ali di pollo fritte sono un appetitoso secondo piatto. Una tira l'altra, grazie alla croccante panatura, arricchita con prezzemolo e paprika dolcePer preparare le ali di pollo fritte, iniziate dalle uova che serviranno per la panatura: mettetele in una terrina, salate 1 e pepate 2 leggermente, quindi sbattete le uova con una forchetta 3 per alcuni secondi. Passate a preparare le ali di pollo: eliminate le penne più grandi dalle ali con una pinzetta 4 o con le mani; quindi tagliate via l'escrescenza all'estremità dell'ala 5 ed eliminate la restante peluria fiammeggiandola sul fuoco del fornello. Una volta compiute queste operazioni, sciacquate bene le ali di pollo sotto l'acqua corrente 6. Asciugate le ali ...
  • Pollo piri piri

    Pollo piri piri

    Il pollo piri piri è un piatto tipico portoghese dal sapore deciso. Il gusto molto piccante della salsa esalta il sapore delicato della carne!Per preparare il pollo piri piri, iniziate dai peperoncini. Ora dedicatevi al pollo: ponete il pollo intero non disossato e con la pelle su un tagliere e tagliatelo a metà, incidendo il petto e avendo cura di non rompere le ossa, in caso potete effettuare questa operazione anche con il trinciapollo. Infine cercate di aprire il pollo il più possibile aiutandovi con le mani 15. Dopodichè mettete a scaldare la piastra e nel frattempo ungete la superficie del pollo con l'olio extravergine di oliva 16. Non appena la piastra sarà ben calda, ...
  • Pollo alla diavola

    Pollo alla diavola

    Il pollo alla diavola è un succulento secondo piatto, rosolato con olio, peperoncino e sale; si può insaporire con erbe aromaticheTagliate e scartate le zampe e il collo del pollo; togliete le eventuali piccole piume residue, poi lavatelo, asciugatelo: ora, secondo le regole, dovreste tagliarlo da cima a fondo lungo la schiena, ma io personalmente preferisco tagliarlo lungo il petto, perchè trovo che il pollo si rosoli molto più uniformemente e a fine cottura mantenga una forma migliore. Ora potete passare alla cottura, adagiando il pollo in un tegame antiaderente, dove avrete messo il resto dell’olio di oliva; il tegame deve essere abbastanza capiente per contenere il pollo ben appiattito. Fate dorare il pollo con ...
  • Scopri anche