Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Kebab carne

  • Kebab di carne

    Kebab di carne

    Gustoso ed etnico, il kebab di carne è un secondo piatto davvero sfizioso. Come preparare il kebab di carne Sovrapponete le fettine di carne, formando una specie di panetto e legate con spago da cucina. Cuocete la carne in forno a 200° C per 1 ora, girandola e bagnando con un po' di brodo caldo. Eliminate lo spago dalla carne e fatela a striscioline.
  • Kebab con carne marinata

    Kebab con carne marinata

    Pulire e asciugare la carne ed il grasso tagliato a pezzettoni, miscelare a mano in un grosso contenitore mentre si aggiunge la cipolla, il prezzemolo, i peperoncini dolci e piccanti, il cumino, lo zafferano, il succo di limone e lasciar marinare perPulire e asciugare la carne ed il grasso tagliato a pezzettoni, miscelare a mano in un grosso contenitore mentre si aggiunge la cipolla, il prezzemolo, i peperoncini dolci e piccanti, il cumino, lo zafferano, il succo di limone e lasciar marinare per 2 ore. Legare la carne al kebab, alternando i pezzi di carne con quelli di grasso assicurandosi che ci siano due kebab per ogni persona, grigliare sui tizzoni, servire non appena cotti ...
  • Kebab Magdur

    Kebab Magdur

    Kebab Magdur ovvero un kebab di agnello con uova. Non appena la carne risulterà ben rosolata, ovvero quando avrà cambiato colore, insaporite la preparazione con un cucchiaino di curcuma. Allungate il tutto con l'acqua a disposizione e lasciate stufare la carne. Al termine della cottura della carne, aggiungete alla padella il prezzemolo.
  • Polpettone kebab

    Polpettone kebab

    Ami da impazzire il kebab e vorresti provare a farlo a casa? Impastate in una ciotola 600 g di carne trita mista con 1 uovo, 1 cipolla sbucciata e tritata, 25 g di spezie per kebab, 1 presa di sale, 40 g di mollica bagnata in poco latte e strizzata. Cuocete il polpettone kebab nel forno già caldo a 180° C per circa 40 minuti. Servite il kebab caldo o freddo, con 100 g di misticanza condita con olio e sale e arricchita con crostini di pane.
  • Tikka kebab

    Tikka kebab

    Se amate la cucina etnica, dovete assolutamente provare il tikka kebab è la ricetta che fa per voi. Il giorno successivo riprendete la carne dal frigorifero ed iniziate a realizzare degli spiedini alternando i bocconcini di agnello con dei pezzi di peperone e delle cipolle tagliate in quarti. Cuocete gli spiedini su una griglia o in forno con il grill accesso, protraete la cottura fino a che la carne non risulti cotta ma ancora succulenta.
  • Shish Kebab di tacchino

    Shish Kebab di tacchino

    Shish kebab può essere tradotto come “cubi di carne su uno spiedino cotti alla griglia”. La versione seguente è una variante fusion assolutamente in linea con i palati italiani, dello shish taouk libanese.PREPARAZIONE DELLA CARNE E MARINATURA Per prima cosa, si procede alla preparazione della marinatura. Questi ultimi sono consigliabili in quanto quelli singoli, in presenza di liquidi grassi, tendono a far rigirare su se stessa la carne quando si tenta di rivoltarli per cuocerli dall’altro lato. Se non si trovano gli spiedini di bambu, si possono in alternativa usare due spiedini parallei che consentiranno di rivoltare il kebab in modo piu agevole. Si inizia rimuovendo la marinatura in eccesso e si alternano sullo spiedo ...
  • Kebab con cous cous

    Kebab con cous cous

    Il kebab con cous cous è semplice da realizzare e si presta perfettamente a una cena con gli amici, accompagnato da insalata mista e birra artigianale chiara Come preparare il kebab con cous cous Mettete la carne in una ciotola con le verdure, il succo di 2 limoni, 2 spicchi di aglio a fettine, i semi di finocchio, l'olio extraevergine d'oliva e un po' di coriandolo. Estraete carne e verdure dalla marinata. Mettete, alternandole, verdure e carne sugli spiedini e fate cuocere sulla griglia per 10-15 minuti, girandoli.
  • Kofta Kebab

    Kofta Kebab

    Mescolate accuratamente gr. Con le mani inumidite dividete l'impasto a pezzetti della grandezza di una noce e modellateli a bastoncino. e cuoceteli in una padella antiaderente spennellata d'olio girandoli spesso per farli ben rosolare senza che brucino. Nel frattempo preparate la salsa: mescolate gr. Appena gli spiedini sono pronti cospargeteli con un cucchiaio di foglie di prezzemolo e menta tritate e serviteli con la salsa allo yogurt cui avrete aggiunto un pomodoro ramato maturo e ben sodo sbucciato, privato dei semi e ridotto a dadini.
  • Kebab di agnello marinato

    Kebab di agnello marinato

    Miscelate tutti gli ingredienti insieme e marinate la carne per 1 - 1 1/2 ore. Questo permette ai sapori di distribuirsi e alla carne di ammorbidirsi. FatMiscelate tutti gli ingredienti insieme e marinate la carne per 1 - 1 1/2 ore. Questo permette ai sapori di distribuirsi e alla carne di ammorbidirsi.
  • Kebab di pollo

    Kebab di pollo

    Miscelate insieme gli ingredienti e marinate la carne a temperatura ambiente per circa 1 ora o, se volete, in frigorifero per una notte. Mettete 4 o 5 cubetti di pollo, senza cipolla, su ciascuno spiedino di metallo e grigliate sulla carbonella.Miscelate insieme gli ingredienti e marinate la carne a temperatura ambiente per circa 1 ora o, se volete, in frigorifero per una notte.