Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Kaki frutto

  • Cotognata dura

    Cotognata dura

    Si realizza solo con zucchero e mele cotogne: un frutto profumato, ricco di pectina che conferisce alla cotognata una consistenza gelatinosa. Lavate con cura 1,5 kg di mele cotogne, sbucciatele, dividetele in 4 parti ed eliminate il torsolo e l’interno del frutto, poi tagliate la polpa a pezzi.
  • Confettura di mele cotogne

    Confettura di mele cotogne

    La mela cotogna è un frutto antico con la buccia un po’ pelosa e un aspetto poco invitante. Togliete la buccia e dividetele a metà per eliminare il torsolo ed eventuali imperfezioni del frutto.
  • Marmellata di nespole

    Marmellata di nespole

    Le nespole sono un frutto tipicamente primaverile. Il tempo di conservazione della marmellata dipende dalla quantità di zucchero usata, se il frutto è maturo e preferite meno zucchero di quello indicato, ricordate di consumare la marmellata entro 1-2 mesi dalla preparazione.
  • Tiella barese

    Tiella barese

    Staccate il frutto dalla valva superiore e lasciatelo intero in quella inferiore; raccogliete l’acqua delle cozze in una ciotola, filtratela con telo di cotone o una garza a trama stretta, in modo da eliminare le impurità; tenete da parte le cozze aperte e l’acqua filtrata. Sistemate le cozze con il frutto rivolto verso l’alto e fate uno strato di riso, facendo attenzione a farlo entrare nelle cozze aperte.
  • Confettura di melograno e pera

    Confettura di melograno e pera

    La melagrana è un frutto dalle proprietà portentose per la salute: è antiossidante e rimineralizzante. Sbucciate 4 melagrane, prendetene i chicchi e filtrate il succo con un colino rivestito da un telo, schiacciando il frutto con il dorso del cucchiaio.
  • Cheesecake alla ricotta senza cottura

    Cheesecake alla ricotta senza cottura

    Sformatela e servitela su un piatto da portata.Ti piace questa cheesecake ma preferiresti provare un altro gusto o utilizzare un frutto diverso?
  • Antipasto con le uova di quaglia

    Antipasto con le uova di quaglia

    Iniziate dalle farciture: aggiungete al paté di olive la giardiniera sott’aceto tagliata a cubetti; formate dei piccoli involtini di prosciutto crudo con stracchino e rucola; amalgamate alla maionese, il tonno sbriciolato e i cubetti di peperone in agrodolce; fate una crema di avocado, schiacciando la polpa matura del frutto con un po’ di succo di lime e un pizzico di sale, e aggiungetevi sopra le uova di salmone e l’erba cipollina.
  • Cozze gratinate

    Cozze gratinate

    Eliminate i gusci vuoti da ogni singola cozza, riempite quelli con il frutto di mare con un cucchiaino di composto di pangrattato e sistematele in una teglia rivestita con carta da forno.
  • Caldarroste

    Caldarroste

    Praticate un'incisione orizzontale sulla buccia di ogni castagna e versatele nella apposita padella con i buchi che, posta sulla fiamma, permette la cottura del frutto a diretto contatto con il fuoco.
  • Torta di cachi

    Torta di cachi

    Il frutto è ricco di acqua, con una polpa morbida e zuccherina, ideale per preparare golosissimi dolci come budini, mousse e torte, come questa proposta da Grazia.