Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Involtini di vitello

  • Involtini di vitello alle nocciole

    Involtini di vitello alle nocciole

    Bastano 3 o 4 minuti di cottura e una preparazione super veloce per gustare degli sfiziosi involtini di vitello alle nocciole: una vera delizia da gourmet! Spennellate di olio 500 g di carpaccio di vitello e spolverizzatelo con 40 g di pangrattato tostato, 40 g di grana grattugiato, sale e pepe. Distribuite al centro delle fette di vitello le nocciole e il trito di aglio e prezzemolo. Infornate gli involtini di vitello alle nocciole a 230° C per 3-4 minuti e girateli 2-3 volte.
  • Involtini di vitello con prosciutto e formaggio

    Involtini di vitello con prosciutto e formaggio

    Gli involtini di vitello con prosciutto e formaggio sono un secondo piatto appetitoso, un ‘idea alternativa per gustare la solita fettina di carne.Per realizzare gli involtini di vitello con prosciutto e formaggio per prima cosa assicuratevi che le fettine siano ben sottili 1, altrimenti assottigliatele con un batticarne. Lasciate insaporire a fuoco medio per 3 minuti, poi alzate la fiamma e aggiungete gli involtini. Terminata la cottura eliminate il mazzetto odoroso 16, gli involtini saranno teneri e avvolti da un cremoso sughetto 17. Servite gli involtini di vitello con prosciutto e formaggio ben caldi 18.
  • Involtini di vitello in gelatina

    Involtini di vitello in gelatina

    Aggiungi la polpa di vitello macinata, la mortadella tritata, lo spicchio d'aglio tritato, l'uovo, il parmigiano reggiano, noce moscata, sale e pepe. Crea gli involtini. Disponici gli involtini in un solo strato e rosolali a fiamma medio-alta 2 minuti per parte. Togli il coperchio, alza la fiamma e prosegui la cottura per altri 3-4 minuti, girando gli involtini un paio di volte. Regola di sale e pepe, sgocciola gli involtini dalla padella, falli raffreddare ed elimina gli stecchini. Trasferisci gli involtini in una teglia di ceramica o di vetro e, quando la gelatina inizierà a diventare densa, versala sugli involtini.
  • Involtini di vitello con fichi

    Involtini di vitello con fichi

    Allarga le 12 scaloppine di vitello su un piano di lavoro, condiscile con 1 pizzico di sale e insaporiscile con il pepe. Arrotolale su se stesse e fissa gli involtini con stecchini di legno. Scalda il burro con l'olio nella padella, aggiungi gli involtini e rosolali circa 3 minuti per parte. Cuoci gli involtini a fuoco dolce, sgocciolali con un mestolo forato e tienili in caldo.
  • Involtini di vitello al limone

    Involtini di vitello al limone

    - 600 g di fesa di vitello a fette - 3 zucchine - un limone non trattato - un cucchiaio di paté di olive - mezzo bicchiere di vino bianco secco - un ciuffo di prezzemolo - 50 g di burro - 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva - sale - pepe Arrotolate la carne e chiudete gli involtini con degli stecchini. Lasciate legare la salsa per 2-3 minuti e versatela sugli involtini ben caldi.
  • Involtini di vitello alle carote

    Involtini di vitello alle carote

    Stendete le fettine di vitello sul piano di lavoro, salatele, pepatele, spolverizzatele con lo scalogno rimasto e con le foglioline di timo. Distribuite al centro le carote e arrotolate la carne formando degli involtini. Spezzettate le foglie di verza in tre parti e avvolgetele intorno agli involtini, legandoli con spago da cucina o con rafia bagnata in anticipo.
  • Involtini di vitello con salame e noci

    Involtini di vitello con salame e noci

    Vuoi fare gli involtini di vitello? prova la ricetta degli involtini di vitello con salame e noci, sono facili da fare, teneri e saporiti Rifilate 500 g di fesa di vitello a fettine eliminando eventuali nervetti e parti grasse. Rosolatevi gli involtini, poi unite 2 zucchine a rondelle e fatele insaporire insieme alla carne.
  • Involtini di vitello e verza

    Involtini di vitello e verza

    Sciogliete il burro in una padella antiaderente, unite gli involtini e fateli rosolare. Servite gli involtini a fettine con il loro fondo di cottura e qualche foglia di verza lessata.
  • Involtini di vitello ai porri

    Involtini di vitello ai porri

    Pulite i porri, eliminate le foglie più dure, ricavate delle striscioline per legare gli involtini da una foglia lunga e affettate sottile il resto. Levate i porri dal recipiente, unite al fondo di cottura il burro rimasto, rosolate gli involtini, spruzzateli con il vino, lasciatelo evaporare, salate, pepate e cuocete per 5 minuti.
  • Involtini di vitello alla bresaola

    Involtini di vitello alla bresaola

    Scaldate il burro in una padella e rosolatevi uniformemente gli involtini leggermente infarinati. Trasferite gli involtini con il loro sughino nei piatti e servite subito.
  • Scopri anche