Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Involtini di salmone

  • Involtini di salmone fresco

    Involtini di salmone fresco

    Si prepara in un attimo ed è fresca e appetitosaQuesta degli involtini di salmone fresco è una ricetta semplice e veloce ma il risultato può essere davvero interessante: è una preparazione gustosa che si presenta in modo elegante, sorprendente al palato grazie alla combinazione tra il sapore intenso del salmone e lo sfizioso e profumato ripieno di pistacchi e finocchietto; una nota agrumata completa questi involtini di Sale&Pepe davvero strepitosi! Sono fatti con il carpaccio di salmone, tenerissime fettine che si sciolgono in bocca; la carne del salmone sono saporite e ricche di acidi grassi polinsaturi, come gli Omega-3, che aiutano il nostro organismo a contrastare il colesterolo cattivo. Il salmone è molto apprezzato e ...
  • Involtini di salmone

    Involtini di salmone

    Stendete 200 g di fettine di salmone affumicato sul tagliere e irroratele con poco succo di limone. Intanto, scottate per qualche secondo in acqua bollente tanti steli di erba cipollina quante sono le fettine di salmone. Distribuite il formaggio sulle fettine di pesce, arrotolate, nel senso della lunghezza, e legate gli involtini ottenuti con l'erba cipollina. Irrorate gli involtini con la salsina e profumate con erba cipollina tagliuzzata.
  • Involtini di salmone fresco

    Involtini di salmone fresco

    Stendi le fette di salmone su un tagliere, spargi sopra il mix preparato e arrotolale.
  • Involtini croccanti di salmone

    Involtini croccanti di salmone

    Come prima cosa fare i filetti di salmone a fette: mettere sulla pellicola i ritagli di salmone, coprirli con altra pellicola e ricavarne delle fettine con l'aiuto del batticarne Miscelare il philadelphia e il mascarpone con una forchetta in.Come prima cosa fare i filetti di salmone a fette: mettere sulla pellicola i ritagli di salmone, coprirli con altra pellicola e ricavarne delle fettine con l'aiuto del batticarne Miscelare il philadelphia e il mascarpone con una forchetta in parti uguali. Spalmare il composto di formaggi sulle fette di salmone.
  • Involtini salmone e asparagi

    Involtini salmone e asparagi

    Prendere una fettina di salmone spalmare un po' di formaggio, appoggiare l'asparago e formare l'involtino. Sistemare gli involtini in un piatto da portata e condire con olio.Bollire gli asparagi, scolarli e farli raffreddare un poco. Prendere una fettina di salmone spalmare un po' di formaggio, appoggiare l'asparago e formare l'involtino. Sistemare gli involtini in un piatto da portata e condire con olio extravergine d'oliva e una macinata di pepe nero.
  • Involtini di salmone con mandorle

    Involtini di salmone con mandorle

    Tagliate le fette di salmone in modo da ottenere dei rettangoli di circa 9 cm di lunghezza. Frullate i piselli sgocciolati, regolate di sale e pepe e servite subito il purè con gli involtini di pesce.
  • Involtini di salmone e burrata

    Involtini di salmone e burrata

    Spolverizzate 200 g di carpaccio di salmone fresco o affumicato con poco pepe e irrorate con gocce di succo di limone. Arrotolate il salmone e fissate con steli di erba cipollina, prima scottati in acqua bollente.
  • Insalata russa negli involtini di salmone

    Insalata russa negli involtini di salmone

    Distribuite l'insalata russa a cucchiaiate su 12 fettine di salmone affumicato, avvolgetele a involtino, senza stringere troppo, e chiudeteli legandoli con fili d'erba cipollina sbollentati. Sistemate gli involtini su altrettante fettine di baguette leggermente tostate e condite tutto con un filo d'olio, succo di limone e una macinata di pepe.
  • Involtini

    Involtini

    Questi involtini sono ottimi!
  • Involtini primavera

    Involtini primavera

    Gli involtini primavera sono un antipasto cinese molto conosciuto e diffuso in Occidente. Si tratta di croccanti involucri di pasta che racchiudono un gustoso ripieno di verdure e carne, insaporite da salsa di soia.Per preparare gli involtini primavera iniziate setacciando la farina e la maizena in una ciotola 1, aggiungete poi due pizzichi abbondanti di sale e l'acqua a filo, mescolando fino ad ottenere una pastella senza grumi 2. Quando avrete finito tutta la pastella dedicatevi alla preparazione degli involtini. Scaldate abbondante olio di semi di arachidi nel wok e quando avrà raggiunto i 180°C friggetevi gli involtini, facendo attenzione a farli dorare su entrambi i lati. Quando gli involtini primavera saranno ben dorati, estraeteli ...
  • Scopri anche