Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Insalata russa con tonno

  • Ricetta Insalata russa con tonno

    Ricetta Insalata russa con tonno

    Variante di mare della ricetta classica, l’insalata russa con tonno è un antipasto freddo che solitamente piace a grandi e bambini. Mescola alle verdure la maionese con 2 uova sode tritate, 1 cucchiaio di capperi dissalati e tritati, 3 cetriolini agrodolci tritati e 100 g di tonno sott'olio sbriciolato. Versa l'insalata russa in una ciotola rivestita con pellicola alimentare, ribaltandola potrai darle una forma a cupola. Prova l' insalata russa con ananas e gamberetti, decisamente esotica!
  • Insalata russa delle Feste

    Insalata russa delle Feste

    Insalata russa delle Feste L'insalata russa è un piatto preparato con verdure miste e maionese, un classico irrinunciabile di qualsiasi menu festivo, specialmente per Natale e Capodanno. Come preparare l'insalata russa delle feste Dividete in più parti 6 fette di prosciutto cotto tagliate abbastanza spesse, poi usatele per foderare 6 stampini ricoperti di pellicola alimentare, versatevi l'insalata russa, coprite con altra pellicola e fate riposare in frigorifero per un minimo di 2 ore. Togliete i cestini di insalata russa e prosciutto dagli stampi, poneteli nelle coppette sopra la rucola e guarnite con scorza di limone non trattato.
  • Insalata russa

    Insalata russa

    Bollire le patate con le carote, a parte cuocere i piselli per i quali occorre meno tempo. Tagliuzzare tutti gli ingredienti in piccoli dadini, lasciare interi i pisellini. Incorporare i vari ingredienti alla maionese. Mescolare adagio per.Bollire le patate con le carote, a parte cuocere i piselli per i quali occorre meno tempo. Tagliuzzare tutti gli ingredienti in piccoli dadini, lasciare interi i pisellini. Incorporare i vari ingredienti alla maionese. Mescolare adagio per non creare una poltiglia informe. Lasciare riposare in frigo per un po' prima di consumarla.
  • Insalata russa con gamberi

    Insalata russa con gamberi

    Ottima è la nostra insalata russa con gamberi, un contorno ricco, lussurioso di quelli perfetti per una cena importante o un pranzo festivo. Provatela!Quando volete realizzare la ricetta dell'insalata russa con gamberi, sbucciate e tagliate le verdure a cubetti molto piccoli a partire dalle carote e proseguendo con le patate. Trasferite l'insalata russa in una pirofila e decorate con fette di uova sode e code di gambero.
  • Insalata russa vegana

    Insalata russa vegana

    Preparazione dell'insalata russa vegana Sforma l'insalata russa su un piatto, elimina la pellicola e decora a piacere con piselli, erba cipollina e fili di carota.
  • Insalata russa imperiale

    Insalata russa imperiale

    L'insalata russa imperiale è un contorno incredibile di quelli che fanno subito festa, la cena o il pranzo avrà un tocco in più con questo piatto!Rassodare le uova e farle raffreddare.
  • Sformatini di insalata russa

    Sformatini di insalata russa

    Prendete delle coppettine metteteci l'insalata russa e capovolgetele sopra un piatto, decorare a piacere.
  • La terrina di insalata russa

    La terrina di insalata russa

    La terrina di insalata russa. Come preparare la terrina di insalata russa Lessa le verdure congelate per insalata russa in acqua bollente salata e scolale. Strizza i capperi, frullali con il tonno sgocciolato e mescola il tutto con 200 g di maionese, le verdure tiepide e i sottaceti a pezzettini. Riempi lo stampo con l'insalata russa, copri con la maionese gelatinata restante e metti in frigo a rassodare per almeno 3 ore.
  • Ricetta insalata russa di mare

    Ricetta insalata russa di mare

    Come preparare gli ingredienti per l’insalata russa Raccogli le verdure per l’insalata russa in un'insalatiera, condiscile con 1 filo di olio, mescolale e lasciale riposare per 10-15 minuti. Intanto fai rassodare le uova calcolando 9 minuti dal momento dell'ebollizione, tuffale in acqua fredda, sgusciale e tagliale a spicchi per aggiungerle alla salsa russa. Come preparare la salsa per l'insalata russa Completa l'insalata. Trasferisci l'insalata russa in una bella coppa di vetro, guarniscila con i gamberoni e gli spicchi di uova e servi l’insalata russa.
  • Come fare l'insalata russa

    Come fare l'insalata russa

    Se ti dovesse capitare fra le mani un libro di ricette russe non affannarti a cercare al suo interno quella dell'insalata russa, non la troverai. L'origine dell'insalata russa, invece, con molta probabilità è francese: risalirebbe infatti al periodo della Belle Epoque, quando la grande aristocrazia russa spendeva e a Parigi i suoi immensi patrimoni, fra alberghi e ristoranti di lusso, casinò e locali alla moda. Definire russa quest'insalata"russa", significò quindi fissare a un tempo la ricchezza degli ingredienti che la componevano e il suo costo eccezionale, degno, appunto, di quei pochi fortunatissimi aristocratici. Servita come antipasto adatto a mille occasioni, l'insalata russa oggi è composta da tocchetti di verdure lessate mescolati con maionese.
  • Scopri anche