Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Impasto pizza con planetaria

  • Impasto per la pizza

    Impasto per la pizza

    Questo impasto per la pizza diverrà anche uno dei vostri preferiti! Provate la ricetta!Per ottenere una buona p i z z a dovrete dapprima dedicarvi all'impasto: mettete la farina nella ciotola dell'impastatrice dotata di gancio ad uncino. L'impasto risulterà molto molle, quasi liquido quanto una pastella. Noterete che l'impasto inizierà ad assumere una certa consistenza. Trascorso l'intervallo di tempo di riposo, riprendete l'impasto e fatelo lavorare in macchina per un minutino, giusto per conferirgli nuovamente forza. Vedrete che l'impasto inizierà ad attorcigliarsi intorno al gancio, questo è un ottimo segno. Riprendete nuovamente l'impasto per l'ultima lavorazione in macchina, dovrete impastare per un altro minuto circa, quindi coprite con della pellicola, foratela con un coltello e ...
  • Impasto per pizza integrale

    Impasto per pizza integrale

    Un tempo la farina integrale, con la crusca all’interno, era quella usata per preparare pane e pizza. Per gli amanti di questo grande classico italiano, ecco una ricetta semplice e veloce per fare un impasto per la pizza con farina integrale; il risultato è una pizza soffice e leggera, croccante alla base, sana e genuina Come preparare l'impasto per pizza integrale Su una spianatoia disponete a fontana 200 gr di farina bianca e 300 gr di farina integrale setacciate, fate un buco centrale e mettetevi l’impasto lievitato insieme a 3 cucchiai di olio extravergine di oliva; poi cominciate a impastare aggiungendo poco alla volta l’acqua minerale frizzante tiepida rimasta. Lavorate l’impasto circa 15 minuti poi ...
  • Impasto base per pizza

    Impasto base per pizza

    Scopri come fare la pasta di base per la pizza con Sale&Pepe. Guarda gli ingredienti per l'impasto e la preparazione step by step, poi vota la ricetta.La pasta di base per la pizza è una l' impasto lievitato fatto di farina, acqua, lievito di birra, olio e sale, fondamentale per preparare a casa non soltanto la classica pizza sottile alla napoletana o alla romana ma, anche calzoni, pizzette, panzerotti, pizzelle e focacce di tutti tipi.La pasta di base per la pizza è una ricetta di Sale&Pepe facilissima da preparare anche senza impastatrice; il risultato è un impasto morbido e appiccicoso che, una volta lievitato, risulta facile da stendere e, cotto, diventa croccante, saporito, profumato e ...
  • Impasto per pizza fatta in casa

    Impasto per pizza fatta in casa

    Ecco come preparare l'impasto per un'ottima pizza fatta in casa, leggera e digeribile. Con la nostra ricetta otterrete circa 500 grammi di impasto, che potrete condire e farcire come preferirete, accontentando i gusti di ognuno Come preparare l'impasto per pizza fatta in casa Trascorso questo tempo, l'impasto dovrà essere raddoppiato di volume. A questo punto ungete una teglia con un filo d'olio extravergine d'oliva, appoggiatevi l'impasto e allargatelo premendo delicatamente con i polpastrelli fino a ricoprire la superficie della teglia. Il vostro impasto per pizza è pronto per essere infornato
  • PIZZA L'impasto di base

    PIZZA L'impasto di base

    PIZZA L'impasto di base: Scopri come preparare questa deliziosa ricetta. Lavorate quindi appoggiando il palmo delle mani con il peso del corpo sull'impasto: continuando nell'operazione la pasta tenderà ad assumere la forma di un filone, poi ripiegate su se stesso la punta del filone, schiacciate con il palmo delle mani e ripiegate ancora la pasta su se stessa. Lavorate ancora la pasta molto energicamente, appoggiando sull'impasto il peso del vostro corpo, fino a ridargli la forma di un filone. Per ottenere un impasto più¹ digeribile, disponete i panetti dentro un contenitore, copriteli con un telo e lasciateli lievitare in frigo per 3 ore, poi toglieteli dal frigo e fateli lievitare ancora per 3 ore a ...
  • Pizza arrotolata (pizza Stromboli)

    Pizza arrotolata (pizza Stromboli)

    La pizza arrotolata, conosciuta come pizza Stromboli, è una preparazione che arriva dagli USA ma porta con sé sapori squisitamente italiani.Per realizzare la pizza arrotolata iniziate dall’impasto di base: versate l’acqua in una ciotola, aggiungete il sale 1 e mescolate con un cucchiaio per scioglierlo, versate poi anche l’olio 2 e mescolate ancora l’emulsione. Tenete vicino a voi un po’ di farina e la restante emulsione, che integrerete nell’impasto mano a mano, fino a raggiungere la consistenza desiderata, che deve essere morbida ed elastica. Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio e morbido ma consistente 5, con il quale formerete una palla che andrete ad adagiare in una capiente ciotola 6, adeguatamente spolverizzata ...
  • Pizza fritta

    Pizza fritta

    La pizza fritta è uno sfizioso street food della tradizione culinaria napoletana, una pizza farcita e ripiegata a mezzaluna poi fritta.Per realizzare la pizza fritta versate in una planetaria munita di gancio la farina setacciata e il lievito di birra secco 1. Unite 1/4 di acqua 2 presa dalla dose totale e azionate la planetaria. Proseguite ad aggiungere l’acqua poco per volta mentre la planetaria è in azione, avendo cura di attendere che il liquido sia man mano ben assorbito prima di aggiungerne altro. Aggiungete la restante parte di acqua 4, a filo, e lasciate lavorare fino a quando l'impasto non si sarà incordato al gancio, ad ottenere un composto liscio ed omogeneo 5. Estraete ...
  • Pizza Romana

    Pizza Romana

    La pizza romana è una delle tante varianti della pizza, preparata con mozzarella, pomodoro, origano, acciughe e olio extravergine di oliva.Per preparare la pizza romana iniziate dall'impasto per la pizza. Versate la farina nella ciotola della planetaria 1. Aggiungete il lievito 2 e 100 grammi d’acqua, quindi azionate la planetaria con il gancio montato a velocità medio-bassa 3. Aggiungete il resto dell’acqua sempre a filo e lasciate lavorare la planetaria fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo 6. Quando l’olio è stato completamente assorbito, estraete l’impasto dalla planetaria e modellatelo con le mani fino ad ottenere una palla 8. Attendete che l’impasto abbia almeno raddoppiato il suo volume, meglio triplicato 11. Una volta che ...
  • Pizza crudaiola

    Pizza crudaiola

    La pizza crudaiola è una pizza bianca, cotta in forno solo con la mozzarella e condita con un mix di verdurine crude una volta sfornata.Per preparare la pizza crudaiola iniziate a realizzare l'impasto di base setacciando la farina nella ciotola della planetaria 1. Aggiungete il lievito 2, quindi azionate la planetaria con il gancio montato a velocità medio bassa e versate l'acqua lentamente 3. Quando l’olio sarà stato completamente assorbito e l'impasto sarà incordato 7, estraetelo dalla planetaria e modellatelo con le mani fino ad ottenere una palla 8. Attendete che l’impasto abbia almeno raddoppiato il suo volume, meglio triplicato e procedete alla stesura delle pizze. Trascorso questo tempo ungete leggermente con un filo d’olio ...
  • Pizza marinara

    Pizza marinara

    La pizza marinara è una pizza molto leggera: condita con passata di pomodoro, olio, aglio e origano. E' uno dei modi più semplice per fare la pizza!Per preparare la pizza marinara iniziate versando la farina nella ciotola della planetaria 1. Aggiungete il lievito 2 e 100 grammi d’acqua, quindi azionate la planetaria con il gancio montato a velocità medio bassa 3. Quando l’olio è stato completamente assorbito, estraete l’impasto dalla planetaria e modellatelo con le mani fino ad ottenere una palla 8. Attendete che l’impasto abbia almeno raddoppiato il suo volume, meglio triplicato e procedete alla stesura delle pizze 11. Una volta che l’impasto avrà lievitato, trasferitelo sulla spianatoia e dividetelo in 4 parti uguali ...
  • Scopri anche