Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Impasto gnocchi

  • Gnocchi colorati

    Gnocchi colorati

    Scopri come creare con le tue mani dei bellissimi e buonissimi gnocchi colorati: leggi la ricetta di Donna Moderna, senza coloranti chimici o conservanti. Create separatamente gli gnocchi di diversi colori. Preparate l'impasto degli gnocchi arancioni: frullate le carote lesse nel mixer, unite 30 g di fiocchi di patate e 1/2 dl di acqua e lavorate il composto aggiungendo a poco a poco 10-15 g di farina fino a ottenere una pasta consistente. Preparate l'impasto degli gnocchi viola: strizzate le foglie del cavolo nero lesso e frullatelo nel mixer, unite 40 g di fiocchi di patate e 1/2 dl di acqua e lavorate aggiungendo 10-15 g di farina fino a ottenere un impasto consistente. Preparate ...
  • L' impasto di base per gli gnocchi

    L' impasto di base per gli gnocchi

    Continuate a lavorare l'impasto riportandolo sempre dall'esterno verso il centro e spolverizzando di tanto in tanto la spianatoia con un velo di farina. Quando l'impasto risulterà compatto e non si attaccherà più alle mani, formate un lungo panetto e tagliatelo in 3 parti.
  • Gnocchi colorati

    Gnocchi colorati

    Continua a lavorare l'impasto riportandolo sempre dall'esterno verso il centro e spolverizzando di tanto in tanto la spianatoia con un velo di farina. Quando l'impasto base per gnocchi risulterà compatto e non si attaccherà più alle mani, forma un lungo panetto e taglialo in 3 parti.Preparazione degli impasti colorati Per l'impasto verde: raccogli nel mixer le foglie di 1 mazzo di basilico, 2-3 cucchiai di latte e un pizzico di sale. Riprendi il primo terzo dell'impasto base per gnocchi, appiattiscilo e versa al centro la salsa al basilico. Ripiega l'impasto dall'esterno verso l'interno in modo da racchiudere la salsa e continua a lavorarlo fino a quando sarà diventato di colore verde uniforme; se necessario, unisci ...
  • Gli gnocchi

    Gli gnocchi

    Gli gnocchi sono un primo piatto tipico della cultura gastronomica italiana. Con le mani si formano dei filoncini di impasto da tagliare a tocchetti più o meno grandi a seconda delle proprie esigenze. Gli gnocchi così preparati si lessano per pochi minuti in acqua bollente salata e poi si condiscono solo con burro e salvia o con sughi più elaborati. Una delle preparazioni più conosciute in Italia e all’estero sono gli gnocchi alla sorrentina. Gli gnocchi di zucca sono invece caratteristici della cucina dell’Emilia Romagna. Ci sono poi gli gnocchi di semolino, conosciuti anche col nome di gnocchi alla romana e gli gnocchi di pane, tipici della regione del Trentino Alto-Adige.
  • Gnocchi alla parigina

    Gnocchi alla parigina

    Come preparare gli gnocchi alla parigina Prepara l'impasto per gli gnocchi alla parigina. Metti di nuovo il recipiente sul fuoco e cuoci mentre continui a mescolare finché l'impasto si staccherà dalle pareti della casseruola, e si formerà un'unica grossa palla. Trasferisci l'impasto degli gnocchi in una ciotola e incorpora 25 g di grana e le uova, 1 alla volta, fai attenzione che il primo uovo sia assorbito dall'impasto, prima di aggiungere il secondo; lascia riposare. Come preparare la salsa mornay e cuocere gli gnocchi alla parigina Preleva l'impasto con un cucchiaio e fallo cadere nell'acqua con un altro cucchiaio; procedi così fino a esaurire l'impasto e lessa gli gnocchi per 3-4 minuti. Scola gli gnocchi ...
  • Gnocchi di barbabietola

    Gnocchi di barbabietola

    Gli gnocchi di barbabietola sono un primo piatto semplice e originale, reso unico dall'aggiunta della barbabietola e della cannella nell'impasto.Per preparare gli gnocchi di barbabietola lavate e fate lessare le patate, intere e ancora con la buccia, per circa mezz'ora in acqua salata 1. Formate una palla con l’impasto, copritela con la pellicola e mettetela in frigorifero a riposare per circa 10 minuti, giusto il tempo necessario affinché l’impasto si rassodi e sia possibile lavorarlo 10. Nel frattempo preparate il condimento degli gnocchi di barbabietola: tagliate a tocchetti lo speck 11 e tritate grossolanamente la salvia 12, Estraete ora l’impasto degli gnocchi dal frigorifero, lavoratelo velocemente per formare dei “salsicciotti” che taglierete in tocchetti di ...
  • Gnocchi saraceni

    Gnocchi saraceni

    Scopri come fare gli gnocchi saraceni: gnocchi senza glutine, impastati con grano saraceno e farina di mais bianca, e qui conditi con un ragù di zucca veg. Avvolgete l'impasto in uno strofinaccio umido e fatelo riposare per 30 minuti. Poi dividetelo a tocchetti e create tante palline più piccole di una nocciola, incavatele con il pollice e formate degli gnocchi saraceni. Gli gnocchi saraceni che qui vi abbiamo presentato hanno poi una virtù in più: sono senza glutine quindi adatti anche a chi soffre di celiachia.
  • Gnocchi alle ortiche

    Gnocchi alle ortiche

    Gli gnocchi alle ortiche sono un primo piatto primaverile sfizioso e originale realizzato con un impasto di patate insaporito con tenere ortiche!Per preparare gli gnocchi verdi alle ortiche iniziate lessando le patate: versate le patate rosse in una pentola capiente copritele con abbondante acqua 1 e accendete il fuoco, dal momento in cui l’acqua bollirà contate circa 40-50 minuti, dovrete riuscire a infilzarle con i rebbi di una forchetta. Una volta cotto eliminate lo spicchio di aglio 11, spegnete il fuoco e dedicatevi all’impasto degli gnocchi. Impastate a mano 15, velocemente, il tempo di compattare l'impasto: non lavorate troppo a lungo per non rischiare che gli gnocchi poi risultino duri. Man mano che formate gli ...
  • Gnocchi arcobaleno

    Gnocchi arcobaleno

    Poi, con ciascun impasto, formate delle palline, che infarinerete. Portate a ebollizione dell'acqua in una casseruola larga e bassa; salatela, immergetevi gli gnocchi e cuoceteli a fuoco molto basso fino a quando verranno a galla. Mentre gli gnocchi cuociono fate fondere in una casseruolina 40 g di burro con il gorgonzola tagliato a pezzettini; mescolando unite la panna e cuocete la salsa finché sarà ben cremosa. Salatela un po', versatela sugli gnocchi, insaporite con una grattata di noce moscata, mescolate e servite.
  • Gli gnocchi

    Gli gnocchi

    Salate ed impastate a lungo fino a che l'impasto non si presenti elastico e morbido. Formate dei cordoncini lunghi con l'impasto e tagliate questi in quadratini di un paio di centimetri. Lasciate riposare gli gnocchi per un'oretta, quindi fateli lessare in abbondante acqua salata, ricordandovi di scolarli non appena affiereranno in superficie.
  • Scopri anche