Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Impastare il pane

  • Pane azzimo

    Pane azzimo

    Il pane azzimo è un pane senza lievito, sale e olio, fa parte della tradizione della Pasqua ebraica e ha un sapore neutro e una consistenza croccantePer realizzare il pane azzimo iniziate a scaldare il forno a 250°, poi ponete la farina setacciata in una ciotola 1, versate a filo l’acqua fredda 2 e iniziate ad impastare energicamente 3 a velocità sostenuta per 2-3 minuti per amalgamare gli ingredienti. Poi proseguite ad impastare a mano su una spianatoia con movimenti decisi e rapidi, ripiegando su se stesso l’impasto 4 sempre per altri 2-3 minuti. Con queste dosi otterrete 4 sfoglie di pane azzimo. Con i rebbi di una forchetta o con una rotella dentellata, forate ...
  • Pane armeno

    Pane armeno

    Il pane armeno, lavash, è un pane senza lievito dalla consistenza molto sottile, ottimo anche come antipasto sfizioso o da farcire in tanti modiPer preparare il pane armeno iniziate raccogliendo in una ciotola la farina manitoba setacciata con un colino a maglie strette 1. Iniziate ad impastare velocemente gli ingredienti con la punta delle dita 6. Accendete il forno in modalità statica a 220° con all'interno la leccarda da forno che utilizzerete per infornare il pane armeno, in modo che risulti ben calda quando vi posizionerete sopra l'impasto. Se volete potrete cuocere il pane armeno senza condimento. Quando il vostro pane armeno sarà pronto, sformatelo su una gratella senza carta da forno perchè non si ...
  • Pane pugliese

    Pane pugliese

    Il pane pugliese è una tipica pagnotta che si prepara in Puglia, croccante fuori e morbido dentro. Perfetto da gustare con salumi e formaggiPer preparare il pane pugliese, iniziate dalla biga. In una ciotola versate la farina 00 setacciata, il lievito fresco a pezzettini 1 e iniziate a impastare sbriciolando con la punta delle dita farina e lievito in modo amalgamarli al meglio, poi versate l’acqua a temperatura ambiente a filo mentre raccogliete gli ingredienti con le mani 2, una volta ottenuto un panetto uniforme, formate una palla, adagiatela all’interno di una ampia ciotola 3, Accendete il forno a 220° in modalità statica, avendo cura di mantenere all’interno la teglia che servirà per la cottura ...
  • Pane tricolore

    Pane tricolore

    Il pane tricolore è una gustosa alternativa al solito pancarrè colorato con i colori della bandiera italiana, si sposa con salumi e formaggi morbidi!Pe preparare il pane tricolore, sciogliete il lievito di birra disidratato in poca acqua tiepida e unite il malto 1. Continuate ad impastare e quando il composto sarà omogeneo, fermate la planetaria e sostituite la frusta con il gancio 5, versate il sale 6 Passato il tempo necessario, infornate il pane tricolore in forno statico preriscaldato a 200° per circa 60 minuti. Verificate la cottura con uno stecchino prima di terminare la cottura; quando il pane tricolore sarà cotto, sfornatelo e lasciatelo raffreddare almeno 20 minuti nello stampo 24 e poi capovolgetelo ...
  • Pane arabo

    Pane arabo

    Pane schiacciato e morbido, tipico della cucina mediorientale. Scopri la ricetta di Sale&Pepe.Il pane arabo è un pane morbido e lievitato di origini turche-egixiane. La ricetta di Sale&Pepe è molto semplice, con lievito di birra, farina comune e pochi altri ingredientiIl pane arabo viene cotto a temperature molto alte, in origine in forni di terracotta o direttamente sulla pietra. Una volta cotto per mantenere la sua caratteristica umidità e morbidezza deve essere chiuso in sacchi di telaScopri come realizzare il pane arabo fatto in casa con la semplice ed economica ricetta di Sale&Pepe, basta solo impastare energicamente gli ingredienti, avere pazienza di attendere la lievitazione e infornare: il risultato sono 8 squisiti panini morbidi da ...
  • Pane esse

    Pane esse

    Il pane esse è un pane tradizionale dell'Emilia Romagna fragrante e soffice, conosciuto anche come crocetta o barilino in base alla forma conferita.Per preparare Il pane esse iniziate a realizzare la biga almeno 8 ore prima. Proseguite a impastare per altri 7-8 minuti, fino a quando l’impasto non si sarà incordato al gancio e risulterà compatto.
  • Pane di ricotta

    Pane di ricotta

    Il pane di ricotta è un ottimo prodotto da forno che si accompagna benissimo con i salumi e formaggi. Provate questa ricetta molto stuzzicante!Per fare il pane di ricotta, preparate il lievitino: aggiungete al lievito sbriciolato in una ciotola, un cucchiaio scarso di zucchero e incominciate a mescolare con una forchetta finché non diventa liquido; quindi aggiungete 100 ml di acqua e mescolate nuovamente. Aggiungete, a questo punto, il lievitino e incominciate ad impastare il pane di ricotta fino ad ottenere un composto omogeneo, morbido ma non più colloso. Spennellate il pane di ricotta con un uovo sbattuto. Infornate, a questo punto, il pane di ricotta a 180°C per circa un'ora. Sfornate il pane, lasciatelo ...
  • Pane cafone

    Pane cafone

    Il pane cafone è un pane di semola rimacinata di grano duro di origini contadine, tipico della Campania.Per preparare il pane cafone dovrete realizzare 3 impasti diversi. Il pane cafone dovrà lievitare per 8-10 ore. Afferrando i lembi del canovaccio, rovesciate un filone alla volta su di un foglio di carta da forno 32: non toccate troppo il pane altrimenti si sgonfierà! Fate scivolare la carta da forno sulla leccarda molto calda 34 e prima di infornare il pane, spruzzate con un vaporizzatore nel forno dell'acqua fredda, per 3-4 volte 35. Infornate il pane e rispruzzate ancora dell'acqua per 3-4 volte. Infornate il pane a 1/3 dell'altezza del forno e lasciate cuocere il pane per ...
  • Pane ripieno

    Pane ripieno

    Il pane ripieno è una pagnotta farcita di gustosissimi ingredienti, un'idea davvero originale per un pic nic o un pranzo all'aperto!Per realizzare il pane ripieno iniziate arrostendo al forno il peperone giallo, quando sarà cotto spellatelo e tagliatelo a striscioline 1. Con un coltello seghettato tagliate la pagnotta a fette larghe 3,5 cm circa senza però toccare la base del pane, procedete tagliando le fette anche perpendicolarmente, otterrete così una superficie a scacchiera 4. Iniziate a farcire il pane: inserite all’interno dei tagli effettuati la fontina 5, il prosciutto di Praga 6, Concludete cospargendo il pane con dell’erba cipollina tritata 8. Sciogliete il burro e spennellate bene tutta la superficie del pane 9. Portate in ...
  • Pane injera

    Pane injera

    Il pane injera è un pane rotondo e spugnoso tipico delle regioni africane, preparato originariamente con farina di teff, dal sapore acidulo.Per preparare il pane injera, mescolate con una frusta, in una ciotola capiente, le tre farine: quella di mais, quella 00 e quella integrale 1. Per cuocere il pane dovrete usare un padellino rotondo e antiaderente, simile a quello per le crepes: fatelo scaldare molto bene e versate su di esso crica 70 gr di composto 12. Non appena inizieranno a comparire delle bolle sulla superficie 13, coprite con un coperchio e terminate cottura 14: ci vorranno circa 2 minuti, vi accorgerete che la cottura è terminata perché il pane cambia colore 15. Una ...
  • Scopri anche