Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Graffe senza patate

  • Graffe senza patate

    Graffe senza patate

    Per fare le graffe, fare un salsicciotto.
  • Graffe di patate

    Graffe di patate

    Graffe di patate Le graffe di patate sono soffici ciambelle golose, ideali per essere gustate nei pomeriggi di festa ma anche come merenda golosa in ogni periodo dell'anno. patate Come preparare le graffe di patate
  • Graffe

    Graffe

    Le graffe sono il sogno di ogni bambino.ma anche di ogni adulto! La nostra ricetta è perfetta, provatela!Quando volete preparare le graffe, riunite nella ciotola dell'impastatrice dotata di gancio ad uncino la farina ed il burro possibilmente ammorbidito a temperatura ambiente. Scaldate abbondante olio di semi per la frittura e tuffatevi le graffe. Prima di servirle passate le graffe nello zucchero semolato. Gustate le graffe appena fatte anche se si conservano morbide anche dopo qualche ora.
  • Graffe fritte con impasto senza patate

    Graffe fritte con impasto senza patate

    Graffe fritte con impasto senza patate Tipici dolci campani dedicati al Carnevale, le graffe sono gustose ciambelle ricoperte di zucchero a velo. Qui la ricetta delle graffe fritte con impasto senza patate Come preparare le graffe fritte con impasto senza patate Scaldate abbondante olio di arachidi e friggete le graffe, scolatele e fatele asciugare su un foglio di carta da cucina. Infine, cospargete le graffe con abbondante zucchero a velo.
  • Graffe

    Graffe

    Bollire le patate, quando saranno cotte pelarle e passarle nel passapatate, raccogliere il purè e impastarlo con tutti gli ingredienti sopra elencati facendo sciogliere il lievito di birra con un pò d'aqua tiepida, l'impasto potrebbe risultarvi.Bollire le patate, quando saranno cotte pelarle e passarle nel passapatate, raccogliere il purè e impastarlo con tutti gli ingredienti sopra elencati facendo sciogliere il lievito di birra con un pò d'aqua tiepida, l'impasto potrebbe risultarvi un pò appiccicoso, non disperate, sporcatevi le mani con la farina e create tante cianbelline che lascerete lievitare fino a qundo si saranno raddoppiate di volume, quindi friggetele in olio bollente, passatele nella carta assorbente da cucina e rigiratele nello zucchero.
  • Le graffe

    Le graffe

    Lessate le patate e ancora calde passatele al passapatate, unite il burro, lo zucchero, 1 limone grattugiato la vanillina ed una per volta le uova, ed infine il pizzico di sale. Sciogliete il lievito nel latte ed aggiungetelo all'impasto.Lessate le patate e ancora calde passatele al passapatate, unite il burro, lo zucchero, 1 limone grattugiato la vanillina ed una per volta le uova, ed infine il pizzico di sale.
  • Patate fisarmonica

    Patate fisarmonica

    Le patate a fisarmonica sono una ottima variante buona e divertente alle solite patate al forno, uno di quei piatti che rendono felici con poco.Per fare le patate a fisarmonica, sbucciate, lavate ed asciugate le patate. In questo modo otterrete delle patate a ventaglio. Ripetete l'operazione con tutte le altre patate. Inserite nelle incisioni delle patate del rosmarino, della pancetta o l'ingrediente che più preferite. Adagiate le mezze patate aromatizzate su di una placca da forno foderata con della carta forno. Bagnate le patate con un generoso giro d'olio extravergine d'oliva ed insaporite con del sale. Infornate le patate a 190°C per 40 minuti circa. Quando le patate saranno cotte, sfornatele e trasferitele su di ...
  • Patate ripiene

    Patate ripiene

    Pelate le patate e lavatele bene. Svuotatele facendo attenzione a lasciare le pareti delle patate abbastanza grosse in modo che non si spacchino. Mettete l'olio nel tegame, la cipolla tritata, interno delle patate che avete tolto, il formaggio.Pelate le patate e lavatele bene. Svuotatele facendo attenzione a lasciare le pareti delle patate abbastanza grosse in modo che non si spacchino. Mettete l'olio nel tegame, la cipolla tritata, interno delle patate che avete tolto, il formaggio, il prezzemolo, il sale ed il pepe. Rosolate le patate e ponetele in una piccola teglia. In seguito versate sopra il burro, cospargetele di formaggio e di pane grattugiato, aggiungete acqua fino alla metà circa delle patate e fatele cuocere ...
  • Patate Boulangere

    Patate Boulangere

    Sbucciate e lavate le patate, quindi tagliatele a fettine piuttosto fini. Realizzate, sul fondo di una pirofila, uno strato di patate affettate, quSbucciate e lavate le patate, quindi tagliatele a fettine piuttosto fini. Realizzate, sul fondo di una pirofila, uno strato di patate affettate, quindi pepatele e spremeteci sopra uno spicchio d'aglio. Continuate con gli strati di patate fino ad esaurimento delle stesse. Irrorate le patate con il brodo preparato precedentemente. Infornate il tutto a 180°C fino a quando le patate avranno assorbito tutto il brodo.
  • Patate impanate

    Patate impanate

    Ripetete l'operazione con tutte le patate. Trasferite le patate in una teglia da forno foderata con un foglio di carta forno formando un solo strato. Cospargete le patate con il pangrattato e conditele con un giro d'olio. Arrostite le patate al forno per circa 25 minuti.
  • Scopri anche