Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Gnocchi di ricotta

  • Ricetta Gnocchi di ricotta

    Ricetta Gnocchi di ricotta

    Semplici, sfiziosi, più morbidi dei classici gnocchi di patate ma altrettanto versatili: sono pronti ad accogliere qualsiasi condimento! Gli gnocchi di ricotta, di cui qui trovate sia la ricetta classica sia la versione senza glutine, sono la base perfetta per un primo delle Feste come per un piatto unico di tutti i giorni. Mescolate 600 g di ricotta romana in una ciotola con 250 g di farina, 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato, una presa di sale, una macinata di pepe, una grattatina di noce moscata, la scorza grattugiata di 1 limone non trattato e 2 tuorli d'uovo fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lavorate l'impasto, attenzione che quello degli gnocchi di ricotta ...
  • Ricetta Gnocchi di ricotta colorati

    Ricetta Gnocchi di ricotta colorati

    Gli gnocchi di ricotta colorati sono sfiziosi gnocchi fatti in casa, preparati con l'utilizzo di 3 diversi ortaggi che donano loro non solo il colore ma anche il gusto. Amalmaga alla ricotta 4-5 cucchiai di pangrattato, 2 cucchiai di farina, 4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato e gli albumi. Fai gli gnocchi. Crea con due cucchiai tanti gnocchi a forma di quenelle e cuocili, pochi per volta, nel brodo bollente. Trasferisci il sugo di pomodoro in una pirofila che possa contenere gli gnocchi in un solo strato. Disponi gli gnocchi sul sugo, alternando i colori. Spolverizza gli gnocchi di ricotta colorati con poco parmigiano reggiano grattugiato e qualche fogliolina di salvia spezzettata.
  • Gnocchi di ricotta

    Gnocchi di ricotta

    Manipolare il tutto a lungo; poi prendendolo con un cucchiaino, formare gli gnocchi, che andranno sbollentati in abbAmmollare i panini nell'acqua. Manipolare il tutto a lungo; poi prendendolo con un cucchiaino, formare gli gnocchi, che andranno sbollentati in abbondante acqua bollente, per una decina di minuti.
  • Gnocchi di ricotta gratinati al forno

    Gnocchi di ricotta gratinati al forno

    Gnocchi di ricotta gratinati al forno. Come preparare gli gnocchi di ricotta gratinati al forno Trasferisci la ricotta di bufala, ben sgocciolata, in una capiente terrina e lavorala con la forchetta fino a renderla cremosa. Con l’aiuto di 2 cucchiai, forma gli gnocchi: preleva una cucchiaiata di impasto e con un secondo cucchiaio fallo scivolare nel piattino. Disporni 5-6 gnocchi in ogni piattino, cospargili con grana grattugiato, aggiungi dei fiocchetti di burro, 1 spolverata di cannella e dei rametti di timo fresco. Servi gli gnocchi di ricotta gratinati al forno appena pronti, per esaltarne nel migliore dei modi il gusto.
  • Ricetta Gnocchi di ricotta con pioppini trifolati

    Ricetta Gnocchi di ricotta con pioppini trifolati

    Impastate 400 g di ricotta con 200 g di farina, 80 g di grana grattugiato, 1 uovo e un pizzico di sale, in una grande ciotola. Formate gli gnocchi prendendo il composto con un cucchiaino e, con l'aiuto di un altro, lasciateli cadere man mano nell'acqua che avrete portato a ebollizione e salato: preparate e cuocete in questo modo gli gnocchi di ricotta; quindi scolateli con un mestolo forato man mano che vengono a galla. Disponete gli gnocchi su un largo piatto di portata, precedentemente riscaldato, conditeli con il sugo di funghi pioppini e con le briciole di pane rosolate in padella con l'olio extravergine rimasto. Se vi piace, cospargete gli gnocchi di ricotta con ...
  • Ricetta Gnocchi di ricotta gratinati al forno

    Ricetta Gnocchi di ricotta gratinati al forno

    A parte, lavorate con una forchetta 500 g di ricotta di bufala fino a renderla cremosa quindi incorporate un poco alla volta le uova sbattute, aggiungete una presa di sale, una macinata di noce moscata e 50 g di formaggio grana grattugiato. Formate gli gnocchi di ricotta aiutandovi con 2 cucchiai e disponeteli mano mano 5-6 in ogni teglietta, cospargeteli con grana grattugiato, aggiungete dei fiocchetti di burro, una spolverata di cannella in polvere e dei rametti di timo fresco. Fate gratinare gli gnocchi di ricotta nel forno già caldo a 200° C. Serviteli caldissimi appena sformati. Gli gnocchi di ricotta gratinati al forno sono un primo piatto goloso adatto anche a chi soffre di ...
  • Gnocchi radicchio e ricotta

    Gnocchi radicchio e ricotta

    In una padella fate soffriggere l'aglio nell'olio, fatevi appassire il radicchio aggiungendo un poco di vino, aggiungete gli gnocchi cotti in acqua bollente ed infine la ricotta. Servite.In una padella fate soffriggere l'aglio nell'olio, fatevi appassire il radicchio aggiungendo un poco di vino, aggiungete gli gnocchi cotti in acqua bollente ed infine la ricotta.
  • Ricetta Gnocchi di ricotta all'amatriciana

    Ricetta Gnocchi di ricotta all'amatriciana

    Gnocchi di ricotta all’amatriciana Con il sugo all'amatriciana non si prepara solo la pasta, perché non usarlo per condire anche degli sfiziosi gnocchi di ricotta? Prepara il composto degli gnocchi. Intanto, passa la ricotta ben sgocciolata al setaccio, aiutandoti con il dorso di un cucchiaio e raccogliendola in una ciotola. Fai gli gnocchi didi ricotta. Scuoti la padella per mescolare gli gnocchi alla ricotta al sugo all'amatriciana, unisci il guanciale croccante tenuto da parte e spolverizza, a piacere, con pecorino grattugiato.
  • Gnocchi di ricotta con pioppini trifolati

    Gnocchi di ricotta con pioppini trifolati

    Gnocchi di ricotta con pioppini trifolati. Impasta la ricotta con la farina, il grana, l'uovo e un pizzico di sale, in una grande ciotola. Forma gli gnocchi prendendo il composto con un cucchiaino e, con l'aiuto di un altro, lasciali cadere man mano nell'acqua che avrai portato a ebollizione e salato: prepara e cuoci in questo modo gli gnocchi; quindi scolali con un mestolo forato man mano che vengono a galla. Disponi gli gnocchi su un largo piatto di portata, precedentemente riscaldato, condiscili con il sugo di funghi e con le briciole di pane rosolate in padella con l'olio rimasto.
  • Ricetta Gnocchi di ricotta e borragine

    Ricetta Gnocchi di ricotta e borragine

    Scolate 300 g di ricotta di pecora. Impastate la ricotta con la borragine tritata, unite 2 uova grandi sbattute, 60 g di parmigiano grattugiato e circa 150 g di farina. Nel frattempo scaldate dell'acqua salata in una casseruola e cuocete l'impasto di erbe e ricotta tuffandolo a cucchiaiate. Appena gli gnocchi vengono in superficie, scolateli, conditeli con il pesto aromatico, con pepe fresco e servite. Gli gnocchi di ricotta e borragine sono un primo sfizioso e raffinato perfetto per portare in tavola questa saporita erba spontanea in un menu di primavera.
  • Scopri anche