Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Gnocchi al radicchio

  • Gnocchi radicchio e ricotta

    Gnocchi radicchio e ricotta

    In una padella fate soffriggere l'aglio nell'olio, fatevi appassire il radicchio aggiungendo un poco di vino, aggiungete gli gnocchi cotti in acqua bollente ed infine la ricotta. Servite.In una padella fate soffriggere l'aglio nell'olio, fatevi appassire il radicchio aggiungendo un poco di vino, aggiungete gli gnocchi cotti in acqua bollente ed infine la ricotta.
  • Gnocchi con il radicchio rosso

    Gnocchi con il radicchio rosso

    Unite il radicchio tritato e ben strizzato, la farina, l'uovo, un pizzico di sale e uno di pepe. Appena a galla, scolate gli gnocchi con un mestolo forato, metteteli in una pirofila imburrata e conditeli con un po' di besciamella.
  • Gnocchi di patate con taleggio e radicchio

    Gnocchi di patate con taleggio e radicchio

    Procurati degli gnocchi di patate freschi oppure preparali con le tue mani. Monda e lava 1 cespo di radicchio rosso. Sbuccia 1 scalogno, tritalo finemente e fallo rosolare con 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, aggiungi il radicchio, sala e fallo appassire a fiamma bassa. Tuffa gli gnocchi in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Scolali con il mestolo forato non appena vengono a galla e mettili in una casseruola con la crema di taleggio, distribuiscili nei piatti e completa con il radicchio, una macinata di pepe e, a piacere, delle noci tritate, qualche fogliolina di maggiorana o del grana grattugiato.Una versione gustosissima, quasi montanara, degli gnocchi di patate: con gnocchi fatti in casa ...
  • Gnocchi di ricotta alla cannella con radicchio e speck

    Gnocchi di ricotta alla cannella con radicchio e speck

    Un primo piatto intramontabile, in questa ricetta di Sale&Pepe gli gnocchi sono arricchiti dal sapore della ricotta, del radicchio e dello speckCome preparare gli gnocchi di ricotta alla cannella con radicchio e speck Per prima cosa, per preparare gli gnocchi di ricotta alla cannella con radicchio e speck, scola la ricotta dall'eventuale liquido e passala al setaccio in una terrina. Monda, lava e taglia a listerelle il radicchio e i cipollotti. In un tegame fai appassire i cipollotti con 40 g di burro; aggiungi il radicchio e lascialo insaporire a fuoco vivace per 3-4 minuti. Scolali pochi alla volta, condisci subito gli gnocchi di ricotta alla cannella con radicchio con il sugo e servili ben ...
  • Gnocchi di patate con taleggio, radicchio e noci

    Gnocchi di patate con taleggio, radicchio e noci

    Scopri come preparare gli gnocchi di patate con taleggio, radicchio e noci, un primo piatto facile da realizzare e perfetto per una cena autunnale. Per gli gnocchi, schiaccia le patate ancora calde, lasciale intiepidire e poi impastale con la farina, l'uovo e una presa di sale. Lava le foglie del radicchio e affettale. Rosola lo scalogno tritato con 2 cucchiai di olio, aggiungi il radicchio, fallo appena ammorbidire e sala. Tuffa gli gnocchi in una pentola con abbondante acqua bollente salata e, quando tornano a galla, sgocciolali. Condiscili con la crema di Taleggio, distribuiscili nei piatti e completa con il radicchio, le noci spezzettate e una macinata di pepe.
  • Radicchio mimosa

    Radicchio mimosa

    Mondate e lavate il radicchio. Cospargete tutta.Mondate e lavate il radicchio.
  • Radicchio marinato

    Radicchio marinato

    Foglie di radicchio marinate in una salsa all'arancia. Taglia 4 cespi di radicchio a spicchi e sistemali in una terrina: irrorali con l'emulsione e lasciali marinare per una decina di minuti. Scalda una piastra scanalata, sgocciola gli spicchi di insalata e cuocili per qualche minuto.Radicchio marinatoIdeale come antipasto o come piatto leggero da consumare velocemente a mezzogiorno.
  • Radicchio stufato

    Radicchio stufato

    Monda il radicchio lavando le foglie e raschiando la radice.
  • Gli gnocchi

    Gli gnocchi

    Gli gnocchi sono un primo piatto tipico della cultura gastronomica italiana. Gli gnocchi così preparati si lessano per pochi minuti in acqua bollente salata e poi si condiscono solo con burro e salvia o con sughi più elaborati. Una delle preparazioni più conosciute in Italia e all’estero sono gli gnocchi alla sorrentina. Gli gnocchi di zucca sono invece caratteristici della cucina dell’Emilia Romagna. Ci sono poi gli gnocchi di semolino, conosciuti anche col nome di gnocchi alla romana e gli gnocchi di pane, tipici della regione del Trentino Alto-Adige. Gnocchi di patate e castagne ripieni di zucca su salsa al bettelmatt
  • Gnocchi colorati

    Gnocchi colorati

    Scopri come creare con le tue mani dei bellissimi e buonissimi gnocchi colorati: leggi la ricetta di Donna Moderna, senza coloranti chimici o conservanti. Create separatamente gli gnocchi di diversi colori. Preparate l'impasto degli gnocchi arancioni: frullate le carote lesse nel mixer, unite 30 g di fiocchi di patate e 1/2 dl di acqua e lavorate il composto aggiungendo a poco a poco 10-15 g di farina fino a ottenere una pasta consistente. Preparate l'impasto degli gnocchi viola: strizzate le foglie del cavolo nero lesso e frullatelo nel mixer, unite 40 g di fiocchi di patate e 1/2 dl di acqua e lavorate aggiungendo 10-15 g di farina fino a ottenere un impasto consistente. Preparate ...
  • Scopri anche