Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Gamberoni al cognac

  • Gamberoni saltati al cognac

    Gamberoni saltati al cognac

    Gamberoni saltati al cognac sono la ricetta perfetta se vuoi realizzare un secondo piatto di mare veloce e appetitoso per un menù di mare elegante e raffinato, per un giorno di festa o per un pranzo oppure una cena light e veloce. Le carni polpose e sode dei gamberoni, private del carapace, sono saltate in padella con il burro e rese appetitose e invitanti da una spruzzata di Cognac che li renderà profumati e aromatici. Per realizzare gustosi piatti di mare a base di gamberoni, Sale&Pepe ti consiglia di acquistarli freschissimi ma, se non riesci a trovarli, puoi utilizzare anche quelli congelati, avendo l'accortezza di lasciarli scongelare completamente prima di cucinarli, saranno sempre buonissimi! Se ...
  • Ricetta Gamberoni saltati al limone e Cognac

    Ricetta Gamberoni saltati al limone e Cognac

    I gamberoni saltati al limone e Cognac sono facili da preparare e pronti in soli 20 minuti. Irrorali con 1/2 bicchierino di Cognac e lascialo evaporare a fuoco vivo.
  • Crostata al Cognac

    Crostata al Cognac

    La preparazione della crostata al Cognac Inizia a realizzare la gustosa ricetta della crostata al Cognac a partire dalla pasta di base: in una terrina metti 250 grammi di farina a fontana, aggiungi 1 pizzico di sale, 30 g di zucchero, 150 grammi di burro morbido a fiocchetti e il tuorlo. Dedicati intanto al ripieno: mescola l'uovo con 60 g di zucchero, aggiungi 120 g di farina setacciandola con la cannella, il latte e il Cognac. La cottura della crostata al Cognac Spolverizza la superficie della torta con molto zucchero a velo e cuoci la crostata al Cognac in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti.
  • Anguria al cognac

    Anguria al cognac

    Spolverizzare la polpa con lo zucchero, spruzzarla con il cognac e versarla nell'anguria svuotata; appoggiarvi.Tagliare la calotta dell'anguria; scavare la polpa e dopo aver eliminato i semi, tagliarla a grossi cubi e metterla in una terrina. Spolverizzare la polpa con lo zucchero, spruzzarla con il cognac e versarla nell'anguria svuotata; appoggiarvi sopra la calotta e mettere in frigorifero per almeno due ore prima di servire.
  • Ricetta Mousse al Cognac

    Ricetta Mousse al Cognac

    Mescola ai tuorli 200 g di crema di nocciole e cacao, 2 cucchiai di Cognac, la panna e gli albumi con movimenti dal basso verso l'alto.
  • Gelato caffè cognac

    Gelato caffè cognac

    Mettere in freezer uno stampo rettangolare con i bordi molto alti. Far bollire il latte in un pentolino; prendere un recipiente e, con un cucchiaio di legno, amalgamare i tuorli con lo zucchero finché saranno diversi quasi bianchi, quindi.Mettere in freezer uno stampo rettangolare con i bordi molto alti. Far bollire il latte in un pentolino; prendere un recipiente e, con un cucchiaio di legno, amalgamare i tuorli con lo zucchero finché saranno diversi quasi bianchi, quindi incorporate il latte piano piano sempre mescolando. Mettere il composto in un tegame e mescolando continuamente rimettere sul fuoco facendo attenzione che non raggiunga l'ebollizione. Dopo venti minuti, quando il composto si sarà addensato, toglierlo dal fuoco continuando ...
  • Gamberoni gratinati

    Gamberoni gratinati

    I gamberoni gratinati: un modo sfizioso e gustoso per presentare in tavola questi protagonisti del mare. Il piatto perfetto per tutte le occasioni!Quando dovete preparare i gamberoni gratinati, sciacquate i gamberoni, asciugateli e apriteli sul dorso aiutandovi con un paio di forbici. Tenete i gamberoni aperti e ungete la polpa con un goccio d'olio extravergine d'oliva, quindi farciteli con la panatura. Qualora vi cadesse della panatura all'interno della teglia, rimuovete i gamberoni e ripulite la teglia altrimenti la panatura brucerebbe durante la cottura alterando il sapore dei gamberoni. Ungete la teglia e adagiatevi nuovamente i gamberoni. Versate un filo d'olio anche sulla superficie dei gamberoni e salateli adeguatamente. Servite i gamberoni gratinati ancora ben caldi.
  • Bocconcini di coniglio al Cognac

    Bocconcini di coniglio al Cognac

    Una volta rosolati i bocconcini, sfuma con un bicchierino di Cognac. Quando i bocconcini di coniglio al Cognac sono pronti, servili con le patate e qualche cucchiaiata del fondo di cottura, che avrai allungato con un mestolo di brodo caldo. Se prepari la ricetta dei bocconcini di coniglio al Cognac usando delle patate novelle, non c’è bisogno di togliere la buccia, che è molto sottile. Puoi servire i bocconcini di coniglio al Cognac con una salsina agrodolce ton sur ton, facendo ridurre per qualche minuto sul fuoco 2 bicchierini di Cognac con un cucchiaio di miele.
  • Ricetta Prugne al cognac

    Ricetta Prugne al cognac

    Lavate e asciugate perfettamente un vaso da litro e riempitelo a metà con le prugne che in precedenza avrete lavato e asciugato con un telo o con carta assorbente da cucina. Di tanto in tanto rimestate delicatamente e man mano che le prugne si gonfiano assorbendo il …
  • Coda di bue al cognac

    Coda di bue al cognac

    La coda di bue al cognac è l'ideale per chi ama la coda ma ritiene la classica vaccinara troppo pesante.Fate prendere calore ad un giro d'olio in padella insieme a un rametto di rosmarino, qualche foglia di salvia e uno spicchio d'aglio. Sfumate con il cognac, salate e pepate. Quando il cognac sarà evaporato, trasferite la carne nella pentola a pressione.
  • Scopri anche