Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Funghi porcini fritti

  • Porcini fritti

    Porcini fritti

    Pulite i porcini: tagliate la parte legnosa del gambo con le radichette, raschiate la superficie dei gambi e delle cappelle per eliminare le tracce di terriccio e strofinate i funghi con un panno umido. Se i funghi sono grossi, staccate le cappelle dai gambi e affettateli separatamente. Scaldate abbondante olio in una padella di ferro e friggetevi i funghi, pochi per volta, fino a quando diventano dorati.
  • Porcini fritti

    Porcini fritti

    Pulite i funghi, passateli con un panno umido e tagliateli, ricavando fettine dello spessore di 3/4 mm. Salate leggermente.Pulite i funghi, passateli con un panno umido e tagliateli, ricavando fettine dello spessore di 3/4 mm.
  • Funghi fritti

    Funghi fritti

    I funghi fritti sono un piatto tanto semplice quanto appetitoso, perfetto da servire in autunno come sfizioso antipasto o sostanzioso contorno.Per preparare i funghi fritti, per prima cosa dedicatevi alla pulizia dei funghi. I funghi andrebbero puliti con un panno umido per evitare che sciacquandoli assorbano troppa acqua. Quindi pulite la superficie dei funghi pleurotus con un panno umido per eliminare il terriccio, poi con un coltellino eliminate la base del cespo e tagliate i gambi dei singoli funghi per separarli l’uno dall’altro. Per quanto riguarda i funghi champignon, passate un panno umido sulla superficie per rimuovere la terra, poi eliminate la parte inferiore del gambo e per ultimo divideteli a metà nel senso della ...
  • Porcini impanati e fritti

    Porcini impanati e fritti

    Pulite bene i porcini più grossi, tagliateli per il lungo a fette spesse circa 5 mm; passatele prima nell'uovo sbattuto, poi in abbondante pangrattato o farina di mais fine. I porcini fritti si possono servire come antipasto o contorno.
  • Funghi fritti

    Funghi fritti

    Pulite i funghi, tagliateli a fette regolari nel senso della lunghezza e immergetele una alla volta nelle uova leggermente sbattute in una ciotola.
  • Funghi fritti

    Funghi fritti

    Ricavare delle fettine dai funghi interi dello spessore di 3-4 mm. Friggere in padella con.Ricavare delle fettine dai funghi interi dello spessore di 3-4 mm.
  • Strudel ai funghi porcini

    Strudel ai funghi porcini

    Lo strudel ai funghi porcini è un piatto saporito realizzato con una sfoglia di pasta brisèe, che avvolge un gustoso ripieno di funghi e Emmentaler!Per preparare lo strudel ai funghi porcini, iniziate dalla pasta brisè: versate in un mixer la farina, il burro freddo tagliato a tocchetti, un pizzico di sale e le foglioline di timo. Ora dedicatevi alla pulizia e al taglio dei funghi porcini, per effettuare questa operazione correttamente, consultate la Scuola di cucina: come pulire i funghi porcini. Dopodichè versate un filo d’olio in una padella antiaderente e lasciate rosolare lo scalogno, quindi aggiungete i funghi porcini. Terminate unendo delle foglie di timo e fate cuocere con coperchio per circa 20 minuti, ...
  • Tagliatelle ai funghi porcini

    Tagliatelle ai funghi porcini

    È periodo di funghi? Questo primo piatto dal gusto rustico e appagante è perfetto per gustare in modo semplice ma saporito i porcini. La ricetta delle tagliatelle all’uovo ai funghi porcini è una ricetta italiana classica da imparare per portare in tavola un primo piatto appetitoso amato da tutti. I funghi freschi hanno un gusto e un profumo più intenso, ma se non ne avete a disposizione, potete usare quelli congelati: il sapore sarà meno deciso ma il risultato ugualmente appetitoso! Come preparare le tagliatelle ai funghi porcini Tagliate la parte finale dei gambi di 500 gr di funghi porcini piccoli, per eliminare la parte terrosa raschiateli delicatamente con la lama di un coltellino. Pulite ...
  • Risotto ai funghi porcini

    Risotto ai funghi porcini

    Il risotto ai funghi porcini è un primo piatto cremoso e avvolgente ricco di gusto e suggestioni, perfetto per le prime sere d'autunno!Per realizzare il risotto ai funghi porcini, per prima cosa preparate il brodo vegetale seguendo la ricetta sul nostro sito. Ora occupatevi della pulizia dei porcini: eliminate la base con un coltello, raschiate il gambo per rimuovere tutti i residui di terra e, infine, strofinate delicatamente con un panno umido. Per ulteriori indicazioni, potete consultare la scuola di cucina “ Come pulire i funghi porcini ” sul nostro sito. Una volta puliti, tagliate i funghi a fette dello spessore di circa 7-8 mm, mantenendo integra l’intera sezione quando possibile. Scaldate l’olio in una ...
  • Vellutata ai funghi porcini

    Vellutata ai funghi porcini

    La vellutata ai funghi porcini è un primo piatto autunnale saporito, preparato con porcini freschi. Una delizia con l'aggiunta di crostini di pane!Per preparare la vellutata ai funghi porcini iniziate preparando il brodo vegetale. Nel frattempo dedicatevi alla pulizia dei porcini: aiutandovi con un coltellino, raschiate la terra attaccata al fungo. Se la terra è molta potreste passare velocemente i funghi sotto un getto d’acqua fredda. Se invece i funghi hanno poca terra attaccata, eliminatela delicatamente con un pennellino. Quando si sarà appassito, versate le patate e anche i porcini. La vostra vellutata di porcini sarà pronta, tenetela da parte al caldo. A cottura ultimata estraeteli e aggiungeteli sopra alla vostra vellutata ai funghi porcini ...
  • Scopri anche