Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Funghi in padella

  • Ricetta Funghi porcini e champignon in padella

    Ricetta Funghi porcini e champignon in padella

    Scaldate un filo d'olio extravergine d'oliva in una larga padella con 1 spicchio d'aglio tritato insieme a 1 pezzetto di scorza di limone non trattato, poi unite i funghi; spruzzate con qualche goccia di succo di limone e fate saltare a fuoco vivo per 10 minuti. Cospargete funghi e verdure con sale e pepe a piacere, profumate con foglioline di timo quindi fate insaporire la padellata di porcini e champignon ancora per un minuto.
  • Filetto di branzino in padella con funghi porcini

    Filetto di branzino in padella con funghi porcini

    Come preparare il filetto di branzino in padella con funghi porcini Pulite 3 funghi porcini e affettateli non troppo sottili, affinché il loro sapore non si perda nel sugo. Fate insaporire 1 spicchio d'aglio schiacciato in una larga padella con 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva: appena la buccia prende colore unite 250 gr di pomodorini lavati, lasciando interi i più piccoli e tagliando a metà i più grossi. Unite i funghi e lasciateli insaporire un paio di minuti. In una padella sciogliete 30 gr di burro: aggiungete 4 filetti di branzino da 150 g l'uno, salateli, pepateli e scottateli 7 minuti circa dal lato della pelle e 3 minuti dalla parte della polpa. Salateli, uniteli ...
  • Polenta con funghi e cuori di carciofi saltati in padella

    Polenta con funghi e cuori di carciofi saltati in padella

    Intanto fate saltare il burro e i funghi rimasti, tritate il tutto e insaporite. Insaporite e decorate con il trito di funghi e servite subito ben caldo.
  • Funghi trifolati

    Funghi trifolati

    I funghi trifolati in padella sono un “classico” autunnale: un contorno leggero, vegetariano, facile e veloce da preparare ma anche il modo migliore per apprezzare il sapore e il profumo intenso dei funghi misti. Come preparare i funghi trifolati Pulite i funghi misti con cura, eliminando le parti terrose e strofinando delicatamente i gambi e i cappelli con un panno da cucina inumidito; tagliateli a fette non troppo sottili. Rosolate uno o più spicchi di aglio intero e sbucciato in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva, se vi piace, potete anche tritarlo, altrimenti prima di metterlo in padella infilzate lo spicchio con uno stecchino di legno, così sarà più facile ...
  • Porcini saltati in padella

    Porcini saltati in padella

    Pulite i funghi, eliminate la parte terrosa del gambo e strofinateli leggermente con un telo umido. Tagliateli a fette spesse circa mezzo cm e fatele dorare, poche alla volta e a più riprese, in una padella con 2 cucchiai di olio caldo; man mano che prendono colore toglietele dal fuoco e mettetele su un piatto, in caldo. Versate altri 2 cucchiai di olio nella stessa padella in cui avete cotto i funghi e friggetevi le olive per 2 minuti,mescolandole senza interruzione; salatele, scolatele e tenete anche queste in caldo. Mettete i pomodorini tagliati a metà sempre nella stessa padella con 2 rametti di timo e fateli saltare per 4 -5 minuti a fuoco vivo; rimettete ...
  • Porcini in padella

    Porcini in padella

    Con una pezza inumidita pulite le cappelle dei funghi, poi passatele con un panno asciutto. In una padella molto ampia, fate scaldare l'olio. Quando la.Con una pezza inumidita pulite le cappelle dei funghi, poi passatele con un panno asciutto. In una padella molto ampia, fate scaldare l'olio. Realizzate un trito con aglio e prezzemolo, e cospargetelo sui funghi, quindi salate.
  • Funghi marinati

    Funghi marinati

    Sfiziosissimi, facili e veloci da cucinare: i funghi marinati sono una delizia pronta in soli 20 minuti, da gustare come piatto freddo. Sbucciate 2 spicchi d'aglio, schiacciateli e fateli dorare in una padella con 5 cucchiai d'olio extravergine d'oliva. Unite i funghi, 2 foglie di alloro, 1 rametto di rosmarino, 2 chiodi di garofano, 2/3 bacche di pepe nero, salate e cuocete per 5-6 minuti su fiamma bassa. Spremete mezzo limone e versatene il succo sui funghi saltati in padella, bagnate con 1 bicchiere di vino bianco, coprite la casseruola e proseguite la cottura per una quindicina di minuti. Spegnete, lasciate raffreddare, filtrate il fondo di cottura, cospargetelo sui porcini e servite i funghi marinati ...
  • Salsiccia e fagioli in padella

    Salsiccia e fagioli in padella

    Un secondo piatto ricco e appetitoso, adatto soprattutto a chi ama il gusto intenso e profumato dei funghi porcini, che in alcune località d’Italia è possibile trovare dall’inizio della stagione estiva fino all’autunno. La ricetta di Grazia è semplice da realizzare, con pochi ingredienti ricchi di sapore che donano a questo piatto completo un carattere deciso: i funghi trifolati sono arricchiti dal sapore sapido della salsiccia e amalgamati in una vellutata di fagioli cannellini dolci e saporiti Come preparare la salsiccia e fagioli in padella Una volta puliti, potete affettare i funghi: dividete le cappelle a fettine e i gambi a rondelle e poi riducete tutto a tocchetti. Trifolate per pochi minuti i funghi in ...
  • Funghi trifolati

    Funghi trifolati

    I funghi trifolati sono uno dei contorni più semplici da fare e più buoni da mangiare. Bastano pochi minuti per farli in modo perfetto, provateli!Quando volete preparare i funghi trifolati per prima cosa pulite bene i funghi: raschiate i gambi e pulite la cappelle con un canovaccio inumidito, in maniera tale da eliminare tutti i residui di terra. Tagliate i funghi grossolanamente. In una padella versate un giro d'olio extravergine d'oliva, lasciate scaldare a fuoco basso, quindi profumate l'olio con un trito d'aglio, aromatizzate con del peperoncino spezzettato a piacere, e con un trito di prezzemolo. Aggiungete i funghi nella padella pochi per volta a seconda del tipo utilizzato. In questo caso mettete da prima ...
  • Funghi trifolati

    Funghi trifolati

    I funghi trifolati sono una specialità della cucina Piemontese un contorno semplice da preparare e davvero gustoso.Per preparare i funghi trifolati, per prima cosa pulite i diversi tipi di funghi raschiandoli e strofinandoli con uno straccio umido 1. Tagliate a fette sottili i funghi champignons 2, i porcini e i funghi pleurotus 3 tranne i finferli che lascerete interi. Nel frattempo fate scaldare in una padella antiaderente il burro con l'olio 4 e gli spicchi di aglio tagliati a metà. Fate insaporire e versate nella padella prima i porcini e poi gli altri funghi 5. Cuocete qualche minuto a fuoco vivace, mescolando sempre molto delicatamente per evitare che i funghi si rompano in cottura. Togliete ...
  • Scopri anche