Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Funghi al forno

  • Funghi al forno piccanti

    Funghi al forno piccanti

    Pulite i funghi eliminando la terra. Spargete questo composto sopra ai funghi e.Pulite i funghi eliminando la terra. Spargete questo composto sopra ai funghi e spolverizzateli con il pane grattato. Condite con un filo d'olio extra vergine d'oliva, poi passate in forno preriscaldato a 200° per circa dieci minuti. Levate la teglia dal forno e servite subito.
  • Funghi al forno filanti

    Funghi al forno filanti

    Lavare bene i funghi e togliere i gambi. Sminuzzare i gambi appena separati dalla cappella dei funghi. A questo.Lavare bene i funghi e togliere i gambi. Sminuzzare i gambi appena separati dalla cappella dei funghi. Adagiare le cappelle dei funghi in una pirofila, con l'apertura verso l'alto. Accendere il forno a 275°C e cuocere per 25 minuti.
  • Cappelli di funghi al forno

    Cappelli di funghi al forno

    Ungete con l'olio rimasto una capace teglia da forno; distribuite nei cappelli il trito e sistemateli nella teglia con la parte farcita rivolta verso l'alto, quindi cospargeteli con la maggiorana. Mettete in forno caldo a 180°C e lasciate cuocere per 10 minuti.
  • Patate e funghi cardoncelli al forno

    Patate e funghi cardoncelli al forno

    Le patate e funghi cardoncelli al forno sono un ottimo contorno, perfetto per chi vuole rallegrare la tavola con qualcosa di sfizioso. Provatelo!Per realizzare il contorno di patate e funghi cardoncelli al forno, per prima cosa pulite i funghi e tagliateli a metà. A questo punto prendete una teglia da forno non molto grande e versatevi all'interno un buon giro di olio extravergine di oliva. Su di esso mettete le patate e al di sopra versate i funghi. Fatto ciò cuocete in forno già caldo per 45 minuti a 180 gradi. Quando sarà trascorso questo tempo sfornate e servite le patate e funghi cardoncelli al forno.
  • Pesce in forno ai funghi

    Pesce in forno ai funghi

    Nettate i funghi eliminando l'estremità terrosa dei gambi; lavateli, asciugateli, affettateli nel senso della lunghezza. Ungeteli con olio, su ognuno posate due pezzeti di pesce.Nettate i funghi eliminando l'estremità terrosa dei gambi; lavateli, asciugateli, affettateli nel senso della lunghezza. Ungeteli con olio, su ognuno posate due pezzeti di pesce; cospargete il pesce con altro olio, sale, pepe, glutammato monosodico; accomodatevi sopra i funghi affettati e arrotolate insieme gli orli del pezzo di carta preparando cartocci ben chiusi. Avvolgete ogni cartoccio in un pezzo di foglio d'alluminio che abbia all'incirca le stesse misure del pezzo di carta oleata; chiudete bene anche questi secondi cartocci, posateli su una placca da forno e cuoceteli in forno dolce, già ...
  • Funghi porcini gratinati in forno

    Funghi porcini gratinati in forno

    Coprite i cappelli con la besciamella preparata e trasferiteli in una teglia foderata con carta da forno. Spolverizzate con parmigiano reggiano grattugiato e cuocete in forno già caldo a 200° per 20 minuti.
  • Agnello al forno con salsiccia con funghi

    Agnello al forno con salsiccia con funghi

    L'agnello al forno cotto con la salsiccia, accompagnato dai funghi e le patate. un piatto da re!Ponete in un tegame da forno ben unto d'olio, l'agnello, la salsiccia, le patate tagliate grossolanamente ed i funghi cardoncelli lavati.
  • Cappelle di funghi ripiene al forno

    Cappelle di funghi ripiene al forno

    Amalgamare il tutto velocemente e riempire con il composto le cappelle di funghi.
  • Rombo al forno con funghi e patate

    Rombo al forno con funghi e patate

    Affettate le patate ed i funghi porcini. Disponete in una teglia della carta forno su cui adagiare un primo strato di patate con gli aromi ed un filo d'olio, il pesce.Lavate e pulite bene il pesce, cercando di eviscerarlo con la massima cura. Affettate le patate ed i funghi porcini. Disponete in una teglia della carta forno su cui adagiare un primo strato di patate con gli aromi ed un filo d'olio, il pesce ed un altro strato di patate e funghi.
  • Faraona al forno ripiena ai funghi porcini

    Faraona al forno ripiena ai funghi porcini

    Mettere i funghi secchi in ammollo per circa 5 minuti, coprendoli con un mestolo di brodo ben caldo. Mettere i funghi secchi in ammollo per circa 5 minuti, coprendoli con un mestolo di brodo ben caldo. Preparare quindi il ripieno: tritare in un mixer il pangrattato e il parmigiano grattugiato con il prezzemolo lavato e i funghi ormai morbidi. In una padella che possa andare nel forno, mettere dell'olio e, quando è caldo, appoggiarvi la faraona e farla rosolare da tutte le parti a fuoco medio. Quando è ben rosolata, bagnarla con l'acqua di ammollo dei funghi filtrata da eventuali residui di terra. Metterla, quindi, in forno ben caldo a 180°C per circa 90 minuti, ...
  • Scopri anche