Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Fritto di paranza

  • Ricetta Fritto di paranza

    Ricetta Fritto di paranza

    Preparazione Ingredienti1,3 kg di piccoli pesci fra merluzzi, trigliette, sogliolette e ghiozzi0,5 l di olio extravergine di oliva250 g di farina già setacciatasale La ricetta in 4 mosse 1 Lavate accuratamente tutti i pesci in acqua leggermente salata, eviscerate quelli più grandi e pulite la sogliola, poi asciugateli delicatamente servendovi di qualche foglio di carta …
  • Frittura di paranza

    Frittura di paranza

    Se amate il pesce di certo non riuscirete a dire di no ad un bel piatto di frittura di paranza. Qui vi diciamo come farla in maniera perfetta!Pulite bene i pesci per la frittura di paranza: eviscerateli, diliscateli e squamateli. Servite la frittura di paranza ancora ben calda accompagnandola con spicchi di limone e fiocchetti di sale.
  • Minestra di paranza

    Minestra di paranza

    Ecco gli ingredienti: Tagliare la cipolla, la carota, il porro, il sedano, l'aglio, il peperoncino e far soffriggere in olio extra vergine. Aggiungere il pesce ben pulito e sciacquato a lungo sotto l'acqua corrente, la patata tagliata a cubetti e iEcco gli ingredienti: Tagliare la cipolla, la carota, il porro, il sedano, l'aglio, il peperoncino e far soffriggere in olio extra vergine. Aggiungere il pesce ben pulito e sciacquato a lungo sotto l'acqua corrente, la patata tagliata a cubetti e i pelati. Coprire a filo con acqua, mettere il coperchio e cuocere fino a che il tutto diventi poltiglia, aggiungere il prezzemolo. Passare al passaverdura, rimettere a bollire ed unire pasta a piacere. Versare caldissimo ...
  • Paranza fritta: le Vostre ricette

    Paranza fritta: le Vostre ricette

    pesce fresco pescato Fate dei tagli orrizontali sull'anguilla. Asciugate bene il pesce. Friggete il pesce in olio bollente e salatelo. Come friggere Triglie fritte Guarda anche Vedi tutti Vedi tutti
  • Baccalà fritto

    Baccalà fritto

    Preparazione del baccalà fritto Quando il baccalà fritto è pronto, mettilo ad asciugare su carta da cucina, per eliminare l’eccesso di unto. Servi il tuo baccalà fritto caldissimo, insieme alle patate. Quando prepari il baccalà fritto, tuffa nell’olio caldo pochi pezzi di pesce alla volta: se friggi il baccalà tutto insieme, infatti, la temperatura dell’olio si abbasserebbe troppo e la frittura non sarebbe più ottimale. Se vuoi alleggerire la ricetta del baccalà fritto,
  • Formaggio fritto

    Formaggio fritto

    Il formaggio fritto è lo sfizio ideale per un aperi-cena con gli amici. Golosissimo e dall'effetto uno-tira-l'altro, provate e fateci sapere!Per realizzare un formaggio fritto davvero gustoso dovrete acquistare un formaggio fresco, tipo primo sale, che possa fondere durante la frittura.
  • Sgombro fritto

    Sgombro fritto

    Se amate i secondi di pesce, lo sgombro fritto è proprio ciò che fa per voi!
  • Pecorino fritto

    Pecorino fritto

    Impiattare mettendo un poco di insalata e qualche pezzo di pecorino fritto.
  • Manzo fritto

    Manzo fritto

    Tagliate la carne in quadrati sottili, metteteli in una ciotola con l'olio e lo zucchero, mescolate bene. In una altra ciotola amalgamate gli altri ingredienti, uniteli alla carne, di nuovo mescolate bene e lasciate marinare per mezz'ora. Dopo la marTagliate la carne in quadrati sottili, metteteli in una ciotola con l'olio e lo zucchero, mescolate bene. In una altra ciotola amalgamate gli altri ingredienti, uniteli alla carne, di nuovo mescolate bene e lasciate marinare per mezz'ora. Dopo la marinatura friggete la canre in poco olio e quando ha preso colore bagnatela con un po' d'acqua, mettete un coperchio che chiuda bene e cuocete a fuoco dolce finché la carne è tenera. Servite caldo.
  • Fegato fritto

    Fegato fritto

    Tuffate il fegato in acqua a bollore, scolatelo dopo 4-5 minuti, mondatelo di tutta la pelle e tagliatelo a fette molto sottili; salate, passate nella farina e nell'iovo battuto, saltellatele nell'olio. Servite caldo con salsa di soia all.Tuffate il fegato in acqua a bollore, scolatelo dopo 4-5 minuti, mondatelo di tutta la pelle e tagliatelo a fette molto sottili; salate, passate nella farina e nell'iovo battuto, saltellatele nell'olio. Servite caldo con salsa di soia all'aceto.
  • Scopri anche