Donna Moderna

Le 10 migliori ricette di “Frittelle veneziane

  • Veneziane alla crema

    Veneziane alla crema

    Le veneziane alla crema sono morbide brioches dalla lenta lievitazione, ricoperte con crema e granella di zucchero, profumate all'arancia e limone.Per preparare le veneziane alla crema inziate a realizzare il preimpasto: sciogliete il lievito di birra disidratato nell'acqua tiepida 1. L'impasto per le veneziane può ora essere modellato: trasferitelo su di una spianatoia infarinata 18 e Una volta pronta, trasferitela in una sac-à-poche e ricoprite la superficie delle veneziane con la crema formando delle spirali, aggiungete la granella di zucchero e infornatele in forno statico già caldo a 180° per circa 25 minuti, fino a che non saranno ben dorate. Sfornate le veneziane e lasciatele raffreddare su di una gratella, quindi spolverizzatele con lo zucchero ...
  • Veneziane alla panna

    Veneziane alla panna

    Preparare le veneziane, tagliandone la parte superiore e ottenendone così dei coperchi. Sbriciolare la mollica tolta alle veneziane e mescolarla alla panna montata; riempire le veneziane. Far fondere sul fuoco il.Preparare le veneziane, tagliandone la parte superiore e ottenendone così dei coperchi. Sbriciolare la mollica tolta alle veneziane e mescolarla alla panna montata; riempire le veneziane.
  • Mini veneziane con semifreddo

    Mini veneziane con semifreddo

    Prepara le mini veneziane con semifreddo. Tagliate la calotta alle mini veneziane, incidete la mollica a un cm dal bordo e prelevatela.
  • Veneziane farcite con crema al tè verde

    Veneziane farcite con crema al tè verde

    L'impasto soffice della brioche veneziane farcite è perfetto per un dessert in cui il dolce del cioccolato bianco è riequilibrato dall'amaro del tè verde. Tagliate 4 veneziane in 3 strati, farcitele con la crema appena preparata, spolverate di Matcha, riassemblate le brioches e servitele con una tazza di tè verde.L'impasto leggero e soffice della brioche veneziana è perfetto per un dessert in cui il dolce del cioccolato bianco è riequilibrato dalla nota amara ma fresca del tè verde.
  • Frittelle

    Frittelle

    Appiccicare le frittelle insieme in coppia, le facce unte verso l'interno, quindi stendere in una frittella da 13cm di diametro. Rimuovere dalla padella e separare velocemente le frittelle, separando i dischi molto delicatamente. Ammucchiare le frittelle separate, con il lato unto verso l'alto, e coprire con un foglio pergamenato. Queste frittelle possono anche essere fatte in anticipo, ammucchiate, coperte in fogli e congelati.
  • Frittelle

    Frittelle

    Raggiunta la perfetta doratura fare scolare le frittelle tirandole su con un colino a buchi; passarle poi in carta straccia perchè diano bene tutto l'olio superfluo e spolverare con pizzico di sale.
  • Frittelle

    Frittelle

    Sbattete insieme l’uovo e lo zucchero, aggiungete un pochino di latte. Versate il liquido nella farina setacciata insieme agli altri ingredienti secche e sbattete con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una pastella morbida. Ungete una piastra e sSbattete insieme l’uovo e lo zucchero, aggiungete un pochino di latte. Versate il liquido nella farina setacciata insieme agli altri ingredienti secche e sbattete con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una pastella morbida. Ungete una piastra e scaldatela per bene, quando è ben calda versateci sopra dei cucchiai di pastella, aspettate fino a quando si formano delle bolle in superficie.
  • Frittelle sottili

    Frittelle sottili

    Ripetere fino a che tutto l'impasto sia stato usato, conservare un po' di impasto per la copertura delle frittelle ripiene se si vuole. Per le frittelle ripiene, mettere 1 cucchiaio pieno di ripieno nel centro della frittella.
  • Frittelle sottili

    Frittelle sottili

    Friggete le frittelle in piccole.Miscelate le uova, lo zucchero, il sale, la farina e metà del latte. Friggete le frittelle in piccole teglie imburrate.
  • Frittelle verdi

    Frittelle verdi

    Quando le frittelle sono dorate su entrambi i lati, scolatele con una schiumarola su carta da cucina affinché perdano l'unto in eccesso, salate e servite. L'IDEA IN PIù Aggiungendo 1 bustina di zafferano alla pastella, le frittelle acquisteranno un colore più dorato e un aroma speziato.
  • Scopri anche